KEYSTONE/KPAUS KPAPA KPPA (MELANIE DUCHENE)
+ 7
ULTIME NOTIZIE Sport
NATIONAL LEAGUE
1 ora
«Lavoro per guadagnarmi più ghiaccio. Futuro? Aperto a ogni possibilità»
Il Friborgo, dopo un inizio complicato e il cambio di coach a inizio ottobre, ha dato segnali di crescita e inanellato 3 vittorie prima della sosta. Lhotak: «Vogliamo continuare in questa direzione»
FORMULA 1
1 ora
Verstappen-Albon, la Red Bull non cambia
Per il prossimo campionato la scuderia austriaca ha confermato, accanto all'olandese, il 23enne thailandese
NATIONAL LEAGUE
3 ore
Cadonau sarà un Toro
Il 31enne difensore del Langnau ha firmato un biennale con lo Zugo
HCL
4 ore
«Nilsson non giocherà più, ma non prenderemo Klasen»
Zurigo capolista intrattabile? Sven Leuenberger: «Dopo la pausa è sempre dura. Lugano squadra pericolosa, che gioca per divertire. Può vincere il titolo»
HCL
6 ore
Postma e il Lugano davanti al rullo compressore
Fin qui capace di vincere 9 delle 10 partite disputate all'Hallenstadion, questa sera lo Zurigo ospiterà i bianconeri del debuttante difensore canadese
TENNIS
14 ore
Zverev impeccabile, Nadal piegato in due set
Il 22enne tedesco non ha lasciato scampo al mancino di Manacor, liquidato 6-2, 6-4 alle Atp Finals
NAZIONALE
14 ore
La Svizzera perde anche Freuler
Al posto del centrocampista dell'Atalanta Vlado Petkovic ha convocato Michel Aebischer
SERIE A
15 ore
«CR7? Serve rispetto per gli allenatori e i compagni»
Roberto Mancini ha detto la sua sul "caso" di Cristiano Ronaldo, furioso dopo essere stato sostituito da Sarri. Nel frattempo l'asso portoghese ha chiuso la polemica sui social
HCL
16 ore
Bianconeri in visita al Fans Club Vallemaggia e Lago Maggiore
Serata più che riuscita in occasione dell’assemblea ordinaria della stagione 2019/2020. Presenti anche Chorney, Lammer, Haussener e il nuovo CEO Marco Werder
SLOVACCHIA 2019
12.05.2019 - 22:370
Aggiornamento : 13.05.2019 - 10:28

Squillo di Hischier nel finale: la Svizzera fa il bis

Dopo il largo successo sull'Italia la Nazionale di Fischer ha sconfitto anche la Lettonia nel suo secondo impegno Mondiale: 3-1 il risultato finale

BRATISLAVA (Slovacchia) - Che contro la Lettonia sarebbe stata tutta un'altra storia lo si sapeva. Dopo le nove sberle rifilate all'Italia - in una partita mai in discussione - i rossocrociati si sono presentati sul ghiaccio di Bratislava per il primo vero test del Mondiale slovacco. La sfida - in bilico fino alla fine - ha sorriso agli elvetici: 3-1 il risultato finale. Ma che sofferenza...

La prima frazione ha viaggiato sul binario dell'equilibrio: entrambe le nazionali si sono create alcune buone chance per passare in vantaggio. In tutti i tentativi, però, Merzlikins e Genoni (preferito a Berra) hanno detto "no". 

Nel periodo centrale i ragazzi di Patrick Fischer hanno preso coraggio, affacciandosi con maggior insistenza in zona offensiva. Interessanti occasioni per Fiala, Haas e Hischier. Il giusto premio per i rossocrociati è arrivato al 34': dopo una penetrazione di Kurashev è stato Hofmann ad infilare per la prima volta la porta del suo ex compagno di club.

La gioia ha però avuto vita brevissima, 31 secondi per la precisione: con l'uomo in più sul ghiaccio (espulso Haas), Indrasis ha impattato la sfida con un tiro da media distanza sul quale Genoni nulla ha potuto. 

A cavallo tra la fine del secondo e l'inizio del terzo tempo la Svizzera ha sciupato due minuti pieni in 5c3, durante i quali è stato Merzlikins a salire in cattedra. Fallita questa grandissima occasione la Svizzera - anche a causa di alcune penalità - è risultata un po' troppo passiva nei minuti seguenti, rischiando di capitolare in più di un'occasione. 

Al 56'21'', quando l'overtime si stava avvicinando a grandi passi, ci ha pensato il baby fenomeno Nico Hischier a  togliere le castagne dal fuoco. Con un'azione insistita davanti alla gabbia il 20enne ha trovato il decisivo punto del 2-1. A 41'' dalla sirena finale è infine arrivato il 3-1 di Moser a porta vuota. 

Grazie a questo successo la Nazionale elvetica ha raggiunto in testa alla classifica Repubblica Ceca e Russia a quota 6 punti. 

I rossocrociati avranno ora una giornata per recuperare le energie profuse nel weekend, prima di tornare in pista martedì sera contro l'Austria.

Nell'altra gara della serata - valida per il Gruppo A - larghissimo successo del Canada sulla Gran Bretagna: 8-0 il risultato finale.

SVIZZERA-LETTONIA 3-1 (0-0, 1-1, 2-0)
Reti: 33'44'' Hofmann (Kurashev, Martschini) 1-0; 34'15'' Indrasis (Balcers, 5c4) 1-1; 56'21'' Hischier (Praplan, Josi) 2-1, 59'19" Moser 3-1.
SVIZZERA: Genoni; Josi, Weber; J.Moser, Diaz; Genazzi, Loeffel; Frick, Fora; Fiala, Hischier, Praplan; S.Moser, Haas, Ambühl; Hofmann, Kurashev, Martschini; Scherwey, Rod, Bertschy.

KEYSTONE/KPAUS KPAPA KPPA (MELANIE DUCHENE)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 6 mesi fa su fb
Comunque un grande Elvis
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 6 mesi fa su fb
Comunque un grande Elvis
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 13:28:10 | 91.208.130.89