Keystone
+ 8
MY SPORTS LEAGUE
31.03.2019 - 08:000
Aggiornamento : 17:13

Sei anni dopo il fallimento il Sierre torna a respirare l'hockey dei.. grandi

La compagine vallesana, che era ripartita dalla Terza Lega, ha sconfitto il Martigny e ha centrato la promozione nel campionato cadetto

SIERRE - Il Sierre ce l'ha fatta. Laureandosi campione di My Sports League, la compagine vallesana ha conquistato la promozione in Swiss League e dalla prossima stagione - dove ci sarà nuovamente la retrocessione dalla Lega Cadetta - si misurerà anche contro i Ticino Rockets.

Ricordiamo che il Sierre - che ha un passato glorioso sia in LNA che in LNB - aveva abbandonato la scena nazionale sei anni fa, ovvero il 26 marzo 2013, dopo aver dichiarato fallimento. All'inizio del campionato seguente il club era stato costretto a ripartire dalla Terza Lega e dopo aver centrato 23 successi in altrettante partite disputate, la squadra era stata immediatamente promossa. Nel 2015 aveva poi trovato la Prima Divisione, dove ha militato per tre inverni. Nel 2018 è arrivata la My Sports league e adesso la società può finalmente tornare a respirare l'hockey dei grandi.

Per la cronaca gara-5 della finale dei playoff - davanti a 4'500 spettatori - contro il Martigny è terminata dopo i rigori (4-3), risultato che ha permesso al Sierre di vincere la serie 3-2. In precedenza la truppa di Gélinas aveva liquidato dapprima il Bülach nei quarti di finale 3-0 e con lo stesso punteggio il Dübendorf al penultimo atto.

KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (SALVATORE DI NOLFI)
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-22 11:52:34 | 91.208.130.85