KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (MARCEL BIERI)
+22
NATIONAL LEAGUE
09.03.2019 - 22:380
Aggiornamento : 10.03.2019 - 10:08

Colpaccio Ginevra: Berna battuto alla PostFinance Arena

Le Aquile hanno cominciato con un inaspettato successo i playoff. Vittoria pesante pure per il Langnau, corsaro 1-5 a Losanna

BERNA – L'invincibile Berna farà un sol boccone di tutti i rivali. Questo – a grandi linee – si è raccontato alla vigilia dei playoff. L'invincibile Berna... non è poi tanto invincibile. Padroni assoluti della regular season, gli Orsi hanno infatti cominciato la corsa verso il titolo con una battuta d'arresto. Alla PostFinance Arena si sono fatti sorprendere dall'encomiabile Ginevra il quale, ancora carico per una qualificazione ottenuta in extremis (tre successi consecutivi), si è imposto 0-2. Le Aquile di coach McSorley sono come previsione state rudi, grintose, cattive e determinate. Quest'atteggiamento ha mandato in confusione il Berna il quale, presi due gol in 10' (Bozon e Vollmin), non è più riuscito a rialzarsi.

Per certi versi inaspettata è stata anche la vittoria colta dal Langnau, andato a fare la voce grossa – in rimonta - a Losanna. Il 5-1 con il quale hanno regolato i vodesi (reti di Gagnon, Rügsegger, Glauser, Gustafsson e DiDomenico a ribaltare il vantaggio di Jeffrey) dà la giusta dimensione della prestazione dei bernesi, determinati a continuare a stupire nei playoff dopo aver già graffiato nelle 50 partite di stagione regolare.

L'inutile gironcino dei playout ha infine visto sorridere il Rapperswil, andato a imporsi 3-1 alla Vaillant Arena contro il Davos e lo Zurigo, vittorioso 2-1, ai rigori, sul Friborgo.

HOCKEY: Risultati e classifiche

KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (MARCEL BIERI)
Guarda tutte le 26 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 2 anni fa su tio
Benissimo, auguroni al Ginevra, avanti cosi
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-28 09:46:45 | 91.208.130.85