Immobili
Veicoli
Tipress
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
NAZIONALE
1 ora
Tre bianconeri e un leventinese a Pechino
Patrick Fischer ha annunciato la selezione in vista del torneo olimpico
VIDEO
NHL
2 ore
Che campione Timo Meier: l'elvetico entra nella storia
Il rossocrociato ha realizzato una prestigiosa manita nel 6-2 degli Sharks rifilato ai Kings. Guarda il video...
SUPER LEAGUE
4 ore
Il GC pesca (ancora) in Asia
Le cavallette si sono assicurate i servigi del giapponese Ayumu Seko.
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
5 ore
«Lugano? Bisogna portare a casa i tre punti»
I bianconeri puntano al primo successo del 2022: «La squadra è stata ferma venti giorni e ha fatto fatica a recuperare».
NATIONAL LEAGUE
6 ore
Fallo su Jelovac, penalità di partita (a posteriori) per Grenier
L'attaccante canadese del Langnau è stato punito per aver colpito con la punta del bastone il difensore del Rapperswil.
TENNIS
7 ore
Niente da fare per tre elvetici
Laaksonen ha perso da Medvedev (6-1, 6-4, 7-6), la Vögele dalla Kasktina (6-3, 6-1) e la Golubic dalla Zhang (6-3, 6-4).
MERCATO
9 ore
Dagli allenamenti a Chiasso alla Premier, Eriksen prepara il grande ritorno
L'ex Inter, vittima di un arresto cardiaco lo scorso 12 giugno, potrebbe firmare con il Brentford e sogna i Mondiali.
SERIE A
17 ore
Uragano Viola, Genoa umiliato 6-0
La squadra di Italiano ha rifilato sei sberle ai rossoblù, sempre più in crisi.
NATIONAL LEAGUE
18 ore
Il Rappi vola e continua a brillare
I sangallesi non hanno fatto sconti al Langnau, guidato per la prima volta da Sarault.
ZURIGO
19 ore
Lewandowski incoronato miglior giocatore del 2021
L’attaccante del Bayern supera Messi e Salah. Mendy miglior portiere davanti a Donnarumma.
SERIE A
20 ore
Lo Spezia affonda il Milan e gela San Siro
I rossoneri, avanti 1-0 all'intervallo, sono stati sconfitti 2-1. Il Napoli passa a Bologna (0-2).
NAZIONALE
22 ore
La Svizzera sfida l'Inghilterra a Wembley
L'amichevole si giocherà il 26 marzo.
HCL
22 ore
Lugano, prevendita per il derby
Alcune informazioni importanti in vista del derby del 27 gennaio.
MOTOMONDIALE
23 ore
«Sono stato male e ho sofferto molto»
Andrea Iannone è tornato a parlare ammettendo che la MotoGP gli manca tantissimo
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Dai Rockets al Berna il passo è breve
Fabian Ritzmann si è accordato con gli Orsi per i prossimi due anni.
HCAP / HCL
15.02.2019 - 13:000
Aggiornamento : 15:59

È un derby importante, ma non decisivo

Ambrì e Lugano questa sera alla Valascia cercheranno punti pesanti nella complicata lotta per l'accesso ai playoff

AMBRÌ - È di nuovo tempo di derby. L’ultimo stagionale. Il più importante da parecchio tempo a questa parte. Quella che andrà in scena alla Valascia è infatti una sfida che vale tantissimo per entrambe le contendenti. Definirlo decisivo - vista la classifica cortissima che separa di soli 9 punti il Langnau (terzo) dal Lugano (decimo) - sarebbe effettivamente un’iperbole. Un’esagerazione. Anche perché per le due ticinesi di partite alla fine ne mancano, comunque, nove. Ma i punti di stasera pesano eccome. Conquistando la posta piena l’Ambrì - che potrebbe ritrovare Novotny (rientro lampo per lui dall’infortunio), ma dovrà rinunciare a Dotti (fuori una settimana) - ricaccerebbe gli avversari di serata a -6, compiendo un passo importante verso i playoff. D’altro canto il Lugano - che potrebbe fare a meno del malato Klasen, ma che ritroverà sicuramente Sannitz e Reuille - vincendo aggancerebbe i cugini a 64 punti.

Sarà quindi una serata che riporterà alla Valascia (esaurita) i fasti del passato. E se pensiamo agli ultimi derby importanti, il pensiero non può che tornare a quella famosa serie di playoff del 2006. Tredici anni fa. Allora l’Ambrì si era trovato a un niente dall’estromettere il Lugano dal post-season. Avanti tre partite a zero, però, i biancoblù persero gara-4 in casa dopo un supplementare thriller. A segnare la rete decisiva l’eterno Julien Vauclair che stasera disputerà l’ennesima sfida cantonale. Un punto, quello del giurassiano, che spense l’ardore della squadra leventinese e che nel contempo fece volare il Lugano verso la clamorosa rimonta e successivamente alla conquista del settimo titolo. L’ultimo. Da allora si sono disputati altri 63 derby. 23 sono andati ai biancoblù, tra cui il clamoroso 6-0 ottenuto alla vecchia Resega, dove l’Ambrì non vinceva da tempo immemore. 40 ai bianconeri, tra cui un enplein di sei successi nella stagione 2011/12. Ma questa sera - con l’Ambrì in vantaggio per tre a due nei confronti stagionali -  il passato non conta. Così come non contano le statistiche. Perché quello di stasera è un derby diverso. È una delle otto finali che attendono le due squadre ticinesi nei prossimi sedici giorni. E la vincerà chi avrà più fame. Ambrì o Lugano? La risposta potrà darla solo il ghiaccio.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-18 2 anni fa su tio
Cavoli, se il Lugano giocasse 60 minuti magari porterebbe a casa le partite, anche stasera ha dimostrato di non avere abbastanza fame, al contrario, i cugini dell'Ambri, una lezione in questo senso c'è l'hanno data, eccome se ce l'hanno data! Ora sotto col Ginevra.
BarryMc 2 anni fa su tio
Partita importante per entrambe, ma non ancora decisiva. Certo è che se l'HCAP dovesse vincere fa un bell'affare, un po' meno la vittoria per il Lugano. Se l'HCAP dovesse perdere cambierebbe poco. Se invece a perdere fosse il Lugano, sarebbe ancora più dura, ma nulla sarebbe deciso. In ogni caso, e qui non invento nulla per nessuno, il derby è bello solo le lo vinci! FORZA LÜGAN!!!
pedrito-el-drito 2 anni fa su tio
A me va bene lo stesso se perdete per merito degli arbitri :D purtroppo però sarà dura...
pedrito-el-drito 2 anni fa su tio
@pedrito-el-drito Era per FA18...
cle72 2 anni fa su tio
Se se se, se tu eri un merlo ora dov'eri? A no corvo! Con i se è con i ma non si arriva a nulla. Aspettiamo e che vinca il migliore ovvio io sono per l'Ambri. Aspetto fiducioso.
pedrito-el-drito 2 anni fa su tio
tutte quelle che mancano sono importanti... ormai sono quasi delle finali da affrontare concentratissimi. Il vantaggio rispetto ai PO è che adesso anche 1 punto potrà servire alla fine....
F/A-18 2 anni fa su tio
Il Lugano, se gioca come sa giocare, a fine primo tempo è già sul 0-4, finale 2-5, X l'HCL.
pedrito-el-drito 2 anni fa su tio
@F/A-18 l'importante è sempre banfare alla grande....
Mat78 2 anni fa su tio
@F/A-18 Magari fosse vero, è da tempo immemore che non abbiamo gioco...stasera sarà dura (ma non impossibile) fare punti ad Ambrì, non illudetevi.
BarryMc 2 anni fa su tio
@F/A-18 ...toccatina….anzi, toccatona!!!
fakocer 2 anni fa su tio
@F/A-18 Insuperabile nei pronostici.
F/A-18 2 anni fa su tio
@BarryMc Fatto....!))))
F/A-18 2 anni fa su tio
@pedrito-el-drito A me piace banfare..., comunque se il Lugano perde è colpa degli arbitri.))))
cle72 2 anni fa su tio
@F/A-18 Hai per caso la sindrome di Calimero?
Mat78 2 anni fa su tio
Visto il calendario del Lugano...il derby è decisivo, come la partita di domenica con il Ginevra. Partita importante anche per l'Ambrì, anche se forse un pelo meno decisiva.
GI 2 anni fa su tio
altro che importante per una che ha ambizioni (e necessità ndr) di essere "sopra la fatidica riga" l'altra che, finalmente potrebbe nuovamente assaporare l'aria dei play-off ! Vinca il migliore !!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-18 16:44:21 | 91.208.130.87