BOS Bruins
1
VEGAS Knights
2
2. tempo
(1-1 : 0-1)
NY Rangers
0
NY Islanders
3
2. tempo
(0-2 : 0-1)
CAR Hurricanes
3
WIN Jets
1
2. tempo
(3-1 : 0-0)
PHI Flyers
0
PIT Penguins
0
pausa
(0-0)
CHI Blackhawks
FLO Panthers
02:30
 
BOS Bruins
NHL
1 - 2
2. tempo
1-1
0-1
VEGAS Knights
1-1
0-1
 
 
2'
0-1 STONE
1-1 LAUZON
12'
 
 
 
 
32'
1-2 HAGUE
STONE 0-1 2'
12' 1-1 LAUZON
HAGUE 1-2 32'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 22.01.2020 02:30
NY Rangers
NHL
0 - 3
2. tempo
0-2
0-1
NY Islanders
0-2
0-1
 
 
14'
0-1 BAILEY
 
 
17'
0-2 BEAUVILLIER
 
 
30'
0-3 LEE
BAILEY 0-1 14'
BEAUVILLIER 0-2 17'
LEE 0-3 30'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 22.01.2020 02:30
CAR Hurricanes
NHL
3 - 1
2. tempo
3-1
0-0
WIN Jets
3-1
0-0
1-0 NECAS
3'
 
 
2-0 WILLIAMS
6'
 
 
 
 
7'
2-1 LAINE
3-1 TERAVAINEN
19'
 
 
3' 1-0 NECAS
6' 2-0 WILLIAMS
LAINE 2-1 7'
19' 3-1 TERAVAINEN
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 22.01.2020 02:30
PHI Flyers
NHL
0 - 0
pausa
0-0
PIT Penguins
0-0
Ultimo aggiornamento: 22.01.2020 02:30
CHI Blackhawks
NHL
0 - 0
02:30
FLO Panthers
Ultimo aggiornamento: 22.01.2020 02:30
TiPress
NATIONAL LEAGUE
08.02.2019 - 08:300
Aggiornamento : 20:57

I dischi ora scottano davvero: al via un rush finale da brividi

Impegni casalinghi per le ticinesi: il Lugano accoglie lo Zugo, l'Ambrì il Ginevra

LUGANO/AMBRÌ - 10 partite, 10 finali, 10 incontri da brividi. La National League sta entrando nella sua fase caldissima e, vista la classifica più "pazza" che mai, ogni disco peserà come un macigno sulle palette dei giocatori. Per i deboli di cuore, quello alle porte, non sarà di certo un mese semplice. 

Nel fine settimana Lugano e Ambrì disputeranno una partita a testa: i bianconeri scenderanno in pista questa sera in casa contro lo Zugo, mentre domani sera i biancoblù accoglieranno alla Valascia il Ginevra. Sarà un ricco antipasto del derby in programma venerdì prossimo alla Valascia, uno dei derby più importanti e attesi degli ultimi anni. 

Sarà curioso capire con che spirito lo Zugo scenderà in Ticino, dopo aver conquistato la Coppa Svizzera ed essere tornato a vincere un trofeo 21 anni dopo il titolo del 1998. Chissà se i Tori, già ormai certi di concludere la regular season nei primi due posti, ne avranno approfittato per per tirare il fiato qualche giorno in vista della fase decisiva della stagione. Quel che è certo è che i bianconeri - che anche questa sera non potranno sicuramente contare su Raffaele Sannitz, Luca Cunti e Julian Walker - dovranno scendere sul ghiaccio con la medesima cattiveria agonistica mostrata venerdì scorso contro il Davos. Gli alti e bassi, a questo punto della stagione, non sono più consentiti. 

Spostandoci più a Nord c'è un Ambrì che non potrà sbagliare lo scontro direttissimo con il Ginevra (in pista già questa sera in casa con il Langnau). Se i biancoblù scenderanno in pista con la medesima grinta, con il medesimo cuore e con la medesima verve messi in mostra venerdì scorso contro lo Zugo, ecco che le possibilità di mettere le mani su altri punti d'oro aumenteranno. Le Aquile non stanno attraversando un periodo positivo: nelle ultime sei partite ne hanno vinto soltanto una. 

TiPress
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-22 02:35:34 | 91.208.130.85