Tipress
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SREIE A
33 min
«Higuain? Litigo solo con lui...»
L'allenatore della Juventus Maurizio Sarri ha lanciato la sfida contro il Milan: «La squadra è in grandissima forma»
SIENA
3 ore
Dramma Zanardi, nuovo intervento al volto: «Fratture complesse»
Il campione paralimpico è stato sottoposto a un'operazione di 5 ore volta alla ricostruzione cranio-facciale
TENNIS
7 ore
King Roger è malinconico: «Wimbledon mi manca»
Esattamente 17 anni fa il tennista rossocrociato conquistò il primo Slam della sua carriera proprio sui prati londinesi
MELIDE
10 ore
Milan Junior Camp: a Melide l'attesa è finita
Per due settimane la società rossonera "allenerà" i ragazzi sul campo sportivo comunale. Iscrizioni ancora aperte
TENNIS
11 ore
Djokovic ci riprova: altra iniziativa
L’Adria Tour è stato un disastro. Nole però non vuole mollare.
SWISS LEAGUE
11 ore
I Rockets sono carichi e... pronti a partire!
A Biasca gli abbonati di Lugano, Ambrì e Davos avranno uno sconto del 50% sul prezzo dell'abbonamento stagionale
SUPER LEAGUE
15 ore
L'YB non è granché ma Yao...
Le due autoreti del difensore hanno rovinato i piani dei bianconeri, mai realmente in difficoltà contro i bernesi.
SERIE A
23 ore
Ringhio ringhia ancora
Pesante successo per i partenopei, che hanno agganciato i giallorossi al quinto posto della classifica.
FORMULA 1
1 gior
«Felice di essermi girato solo una volta»
Pessimo esordio stagionale per il tedesco della Ferrari.
SUPER LEAGUE
1 gior
Ribaltone Xamax: silurato Magnin
Decisive le quattro sconfitte consecutive subite dai rossoneri.
SERIE A
1 gior
L'Inter crolla a San Siro: Juve e Lazio ringraziano
Gli uomini di Conte si inchinano al Bologna, vittorioso 2-1 in rimonta. Rigore fallito da Lautaro sull'1-0
SUPER LEAGUE
1 gior
Il San Gallo resta in vetta, cade ancora il Sion di Tramezzani
I biancoverdi si sono imposti 2-1 sui vallesani (penultimi). Ok il Lucerna di Celestini (3-0 sul Thun)
SUPER LEAGUE
1 gior
Due autogol di Yao affossano il Lugano
Due sfortunate autoreti dell'ivoriano condannano i bianconeri, battuti 3-0 dall'YB
FORMULA 1
1 gior
Bottas padrone, Leclerc super: Hamilton giù dal podio
Il finlandese trionfa nel primo GP. Hamilton, penalizzato, scivola al quarto posto. Ottimo Norris, Red Bull ko
TENNIS
1 gior
Golubic, finale amara: Swiatek trionfa a Montreux
Nell'atto conclusivo la polacca si è imposta con un netto 6-2, 6-2
HCAP / HCL
01.02.2019 - 07:000
Aggiornamento : 11:44

Ambrì e Lugano, saranno undici finali

Il campionato, quando manca un mese alla fine, è più aperto che mai. E le due ticinesi sono in piena corsa per i playoff. Guardiamo il calendario delle otto contendenti

AMBRÌ - Undici partite. Tante ne mancano alla fine della regular season. Ma per le otto squadre - tra cui le due ticinesi - in lotta per ottenere uno dei sei posti rimanenti per i playoff saranno undici finali. La classifica rimane infatti cortissima, tanto che tra la terza forza del campionato (Bienne) e la decima (Friborgo) ci sono solo 12 punti. Un’inezia.

La bagarre per guadagnarsi i sei posti in paradiso parte già stasera. L’Ambrì - privo di Jiri Novotny che martedì a Berna ha riportato una lesione ai legamenti del ginocchio sinistro e sarà out per circa 4 settimane - affronta lo Zugo alla Valascia, mentre Il Lugano - con Loeffel, Ulmer e Walker in dubbio - ospita il Davos alla Cornèr Arena. Due partite da vincere per lanciare al meglio i 30 giorni "di fuoco” in cui le ticinesi scriveranno il proprio destino.

Tra il 1° febbraio e il 4 marzo Ambrì e Lugano si troveranno infatti confrontate con tantissime sfide da sei punti. Scontri diretti che fanno la differenza. I biancoblù ne affronteranno tre alla Valascia (Ginevra, Lugano e Bienne) e altrettanti in trasferta (Langnau, Friborgo e Losanna). Gli altri impegni li vedranno invece in pista contro lo Zugo - doppia sfida alla Bossard Arena - e contro Davos e Rapperswil alla Valascia. Un calendario sicuramente insidioso, ma da cui l’Ambrì - settimo a +5 dalla linea e con 6 partite in casa su 11 - può uscire indenne. I leventinesi, che hanno concluso le fatiche contro Berna e Zurigo, hanno insomma il destino nelle proprie mani.

Anche il Lugano è confrontato con numerosi scontri diretti: i bianconeri inizieranno la propria serie terribile con il derby della Valascia. Poi successivamente affronteranno un trittico probabilmente decisivo con Ginevra (in casa) e Losanna e Zurigo (in trasferta). Dopo la partita casalinga contro il Rapperswil, ecco un’altra partita da dentro e fuori (alla quartultima giornata) a Friborgo. Zugo e Berna (alla Cornèr Arena) e Davos (nei Grigioni) concludono una stagione bianconera, che da qui alla fine non prevede più sfide contro Bienne e Langnau. Come andrà a finire? Tutto dipenderà dall’eventuale cambio di marcia degli uomini di Ireland. Perché mantenendo questa media punti, il Lugano rischia grosso.

Gettando uno sguardo alle altre sei pretendenti ai playoff, il Bienne incontrerà due volte il Losanna e non giocherà più solo con il Lugano, così come il Langnau che da parte sua ha in agenda un doppio impegno contro il Berna. Lo Zurigo che oltre al Ginevra incontrerà due volte il Rapperswil e che non incrocerà più i bastoni con Ambrì, Friborgo e Losanna sembra avere il calendario più agevole. Difficilissimo, per contro, quello del Ginevra che dovrà affrontare ben sette trasferte e avrà le doppie sfide con Dragoni e Leoni zurighesi.

Il calendario delle otto in lotta:

3. BIENNE (6 C / 5 T): Losanna, Rapperswil, BERNA, ZURIGO, Friborgo, LANGNAU, Ambrì, ZUGO, LOSANNA, Ginevra, DAVOS.

Nessuna sfida contro: Lugano.

4. LANGNAU (5 C / 6 T): Berna, Ginevra, DAVOS, Zugo, AMBRÌ, Bienne, FRIBORGO, Zurigo, Rapperswil, BERNA, LOSANNA.

Nessuna sfida contro: Lugano.

5. ZURIGO (5 C / 6 T): Rapperswil, Zugo, GINEVRA, Bienne, BERNA, LUGANO, Davos, LANGNAU, Berna, RAPPERSWIL, Ginevra.

Nessuna sfida contro: Ambrì, Friborgo e Losanna.

6. LOSANNA (6 C / 4 T): BIENNE, Davos, FRIBORGO, Rapperswil, LUGANO, ZUGO, AMBRÌ, Bienne, FRIBORGO, Langnau.

Nessuna sfida contro: Zurigo, Berna e Ginevra.

7. AMBRÌ - (6 C / 5 T): ZUGO, GINEVRA, LUGANO, Langnau, Zugo, Friborgo, BIENNE, Losanna, DAVOS, Zugo, RAPPERSWIL.

Nessuna sfida contro: Zurigo e Berna.

8. GINEVRA (4 C / 7 T): Friborgo, LANGNAU, Ambrì, Zurigo, DAVOS, Lugano, Rapperswil, Berna, Friborgo, BIENNE, ZURIGO.

Nessuna sfida con: Losanna e Zugo.

9. LUGANO (6 C / 5 T): DAVOS, ZUGO, Ambrì, GINEVRA, Losanna, Zurigo, RAPPERSWIL, Friborgo, ZUGO, Davos, BERNA.

Nessuna sfida: Bienne e Langnau.

10. FRIBORGO (6 C / 6 T): GINEVRA, Davos, Berna, RAPPERSWIL, Losanna, BIENNE, AMBRÌ, Langnau, LUGANO, GINEVRA, Losanna, Zugo.

Nessuna sfida con: Zurigo.

 N.B: in maiuscolo le partite casalinghe.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 1 anno fa su tio
d'ora in poi conta solo vincere....tutto il resto è mero contorno.....
SSG 1 anno fa su tio
E' palese che la situazione del Lugano non è delle migliori, però guardando bene la tabella qui sopra si nota come ci siano tanti, tantissimi scontri diretti e con la classifica così corta può succedere di tutto.
Evry 1 anno fa su tio
Ambri da fiducia, mentre per il Lugano, se non si interviene con determinazione la barca la va.... secondo i Flop e il comportamento del Kultura del Laworo
BarryMc 1 anno fa su tio
@Evry Mamma mia!!! Se sei ripetitivo e noioso!!! Che 2balls.....
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-06 23:08:22 | 91.208.130.87