HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
HCL
49 min
Walker: «Un'esperienza che ricorderò per sempre»
L'attaccante del Lugano Julian Walker e il cestista Westher Molteni hanno incontrato a Riva l’Associazione InSuperAbili
FORMULA 1
4 ore
Vettel & Hamilton la coppia perfetta: «Sarebbe il top per la F1...»
Ecclestone: «Potremmo assistere a un campionato emozionante ed equilibrato... e i due piloti hanno un buon feeling»
CHAMPIONS LEAGUE
13 ore
Liverpool-Atletico Madrid: 41 morti
L’incrocio alla base dei decessi “britannici” per coronavirus nei 25-30 giorni seguenti
SUPER LEAGUE
15 ore
«Stiamo peggio ora che a gennaio»
«Quello che ripartirà sarà un campionato del tutto nuovo».
HCAP
18 ore
Zwerger operato
L’austriaco frenato da un problema tendineo.
SUPER LEAGUE
22 ore
«Io non giocherei, noi ultima ruota del carro»
Ripresa difficile per i calciatori: corpo e mente messi alla prova.
SUPER LEAGUE
1 gior
Serey Die-Sion, scocca (di nuovo) la scintilla
Biennale per il 35enne ora in forza allo Xamax
LUGANO
1 gior
Convivere con il virus: Lugano, lentamente si riparte
Il gruppo di Super League si è ritrovato agli ordini di mister Jacobacci.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Tömmernes-Ginevra, continua l’amore
Rinnovo biennale per il 29enne, in granata dal 2017.
HCAP
1 gior
«Salary cap, licenze e retrocessioni: giusto riflettere a 360°»
Luca Cereda: «Dal 1. giugno comincerà il secondo blocco della preparazione. Flynn e D'Ags? Ci raggiungeranno in luglio»
SVIZZERA
1 gior
Gli spettatori potrebbero tornare allo stadio da luglio
Daniel Koch: «Lo sport è un settore importante e adesso le restrizioni devono essere allentate»
LIGUE 1
1 gior
«Uno scandalo assoluto, siamo degli idioti»
Aulas, patron del Lione, è furioso: «Ripartono anche in Spagna. Qui il protocollo Uefa non è stato nemmeno guardato»
SCI ALPINO
1 gior
Moser dona 300'000 franchi, Wengen si salva?
Swiss-Ski ha deciso di ritirare la richiesta di sostituzione del Lauberhorn dal calendario della FIS
BUNDESLIGA
1 gior
Werner scatenato: il Lipsia torna al terzo posto
La squadra di Nagelsmann ha travolto il Mainz (5-0). Crolla lo Schalke, pari in rimonta per il Colonia
HCL
31.01.2019 - 12:220
Aggiornamento : 17:23

Lugano senza Walker, Cunti, Loeffel e Ulmer

In vista della sfida di domani sera contro il Davos i bianconeri devono convivere con diverse defezioni

LUGANO - Nella giornata odierna - giovedì 31 gennaio - l’head-coach del Lugano Greg Ireland ha provato le linee che affronteranno domani sera il Davos alla Cornèr Arena. 

Per l’occasione il tecnico ha deciso di non scomporre i blocchi che hanno perso contro il Langnau, anche se in attacco era assente Walker. Al suo posto è stato schierato Haapala. 

Non erano presenti all’allenamento nemmeno Cunti, Loeffel e Ulmer, con Matewa e il giovane Villa al posto dei due difensori assenti.

Le linee offensive viste all'opera questa mattina: Klasen, Lajunen, Bürgler; Hofmann, Sannitz, Lapierre; Jörg, Morini, Bertaggia; Haapala,Romanenghi, Fazzini

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
BarryMc 1 anno fa su tio
Forza HCL! In pista senza pensare troppo, senza paura di sbagliare e con tanta attitudine!!!
sergejville 1 anno fa su tio
Forza Lugano!!!!
Zarco 1 anno fa su tio
Stasera a fuorigioco Wicky ha detto che gli stranieri erano a turno spesso infortunati!!!!! ma chi li ha visti gli stranieri quest’anno !!!!!!!!! Invisibili
Bibo 1 anno fa su tio
@Zarco Dunque ora sappiamo l'identità di Sergejville... ;-)
Zarco 1 anno fa su tio
Poi , il 25 perché gioca? Dannoso ...
sergejville 1 anno fa su tio
e senza wellinger. Piove sul bagnato.
Bibo 1 anno fa su tio
@sergejville E figurati se non parli di infortunati...
Zarco 1 anno fa su tio
@sergejville Martedì c’erano ! Schifo uguale
Zarco 1 anno fa su tio
@Bibo Esatto , mai una critica !!
sergejville 1 anno fa su tio
@Bibo Gli infortunati hanno una parte importante in una stagione. Non sono tutto ma condizionano molto. Il Lugano non è 9.o solo a causa dei feriti. Ma quando giochi metà RS praticamente senza un blocco intero, le forze sulla carta e quelle reali vanno a farsi benedire. Non è difficile da capire. Togli un blocco a qualsiasi squadra e vedrete che avrebbe qualche punto in meno. E questo Lugano (di fatto martoriato e così debole, per alcuni) con 3 pti in più sarebbe settimo. basta (per es.) invertire il derby del 4.1. e Voilà, giocato malissimo dal portiere di riserva, senza elvis, ulmer, walker, cunti, chorney, wellinger ecc.
BarryMc 1 anno fa su tio
@Bibo Dato di fatto e non bla bla bla
Bibo 1 anno fa su tio
@BarryMc Non ho mai detto che sono blabla ma continuare a ripeterlo mi sembra inutile e quasi un autoconvincimento...
BarryMc 1 anno fa su tio
@Bibo Giusto! Ma è comunque un dato di fatto.
BarryMc 1 anno fa su tio
@sergejville Concordo su tutta la linea. Basta avere buona memoria e ricordarci del SCB campione tre anni fa, che si è ritrovato per tutta la stagione con diversi infortunati e si è qualificato per il rotto della cuffia ai POff….
Bibo 1 anno fa su tio
@sergejville Sono d'accordo in parte...tutte le squadre hanno avuto infortuni, chi più e chi meno, come ho già detto non è solo sfortuna ma contano altri fattori. Tu continui a citare solo quelli dl Lugano (18) ma dimentichi che con la sua rosa non è stato così grave, Ad Ambrì ad esempio con 13 (ora 14 e con 2 che hanno già terminato la stagione) e la rosa limitata non è stato meno grave per me... Il Lugano per tutta la stagione non ha mai giocato bene con schemi definiti, ecc... ma io ho visto molta improvvisazione e affidamento ai singoli, e questo sicuramente conta molto di più dei feriti per il risultato di classifica!
sergejville 1 anno fa su tio
@Zarco le critiche le faccio eccome. ma non per forza devo sbatterle sempre sui social per sfogarmi. Preferisco (cmq) quindi amare e sostenere la mia squadra del cuore. Io amo l'hockey e il Lugano e come tifoso bianconero sarò sempre riconoscente a questo Club; e non solo per 14 Finali, per i Titoli o per avventure splendide in europa. Quest'anno, dopo i continui progressi dal 2012 ad oggi (RS attuale a parte) solo progressi in casa Lugano. Quest'anno stagione brutta e difficile e può capitare. fatevene una ragione; capita a tutti i Club del mondo. Anzi c'è chi è tornato e pure in B (zsc, hcd, kloten e scb!). Questo HCL fa miracoli per stare al passo con le migliori e le più potenti. Ma vedo che tanti tifosi non se ne rendono conto.
Zarco 1 anno fa su tio
@sergejville Io sono realista ! Già un miracolo dove stiamo da decenni ! Io tessera sempre farò come al calcio , solo che questa gestione della stagione attuale non mi gusta ! Saluti
GI 1 anno fa su tio
evviva....i playout con largo anticipo....
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-26 12:49:11 | 91.208.130.85