Keystone
HCAP
29.01.2019 - 22:080
Aggiornamento : 30.01.2019 - 09:13

L'Ambrì lotta, il Berna fa festa: biancoblù sconfitti nella Capitale

Gli uomini di Cereda, combattivi fino al 60', hanno perso 3-2 sul ghiaccio della capolista. Per i leventinesi, settimi in classifica, è il secondo stop consecutivo

BERNA - Generoso e combattivo, l'Ambrì torna a mani vuote e con l'amaro in bocca dalla difficile trasferta nella Capitale. Opposti alla capolista Berna - capace di vincere 10 delle ultime 11 partite - i biancoblù di Cereda sono stati sconfitti 3-2.

Colpiti già al 2'01" dal ticinese Gregory Sciaroni (1-0), i leventinesi sono gradualmente cresciuti trovando le giuste contromisure per arginare gli Orsi. Capaci di mettere pressione a Genoni soprattutto con Kubalik e Müller, i biancoblù hanno poi superato una delicata fase in inferiorità numerica al 9' (espulso Trisconi). Al 19'54", quando mancavano ormai una manciata di secondi alla prima sirena, una bella conclusione di Novotny - su assist illuminante di D'Agostini - ha portato lo score sull'1-1.

Pericolosissimi in avvio di secondo periodo con Kubalik (ben imbeccato da Zwerger) e ancora Müller, i biancoblù hanno saputo mettere a più riprese in seria apprensione la retroguardia del Berna. Propositivi, energici ma sempre disinnescati da Genoni, i leventinesi sono stati puniti al 38' da Heim, lesto nell'approfittare di un cambio volante un po' avventato.

Costretto nuovamente ad inseguire nonostante un ottimo secondo periodo, l'Ambrì si è creato una grossa chance per ribaltare la sfida al 42'. Involatosi tutto solo al cospetto di Genoni, Kubalik è stato fermato con un brutto intervento da Arcobello: rigore per i biancoblù e 5' più penalità di partita per lo statunitense. Fallito il penalty (Kubalik ha perso il duello con Genoni), gli uomini di Cereda hanno comunque pareggiato la contesa al 44' in powerplay con Hofer (2-2). Consumati senza più fare breccia i restanti minuti in powerplay, l'Ambrì si è poi trovato in grossa difficoltà al 48', quando prima Kostner e poi Plastino sono finiti sulla panchina dei penalizzati. In 5c3 il Berna ha subito trovato la via del gol, firmando con Ebbett il pesantissimo 3-2. Nel finale l’Ambrì ha tentato il tutto per tutto, ma Genoni ha abbassato la saracinesca e il risultato non è più cambiato.

Usciti a testa alta ma a bocca asciutta dalla PostFinance Arena, i sopracenerini restano fermi a quota 60 punti, sinonimo di settimo posto a +2 sul Ginevra e +5 sul Lugano (nono). Venerdì l'Ambrì tornerà in pista alla Valascia contro lo Zugo.

BERNA - AMBRÌ 3-2 (1-1; 1-0; 1-1)

Reti: 2'01" Sciaroni (B. Gerber) 1-0; 19'54" Novotny (D'Agostini); 37'16" Heim (Genoni) 2-1; 43'53" Hofer (Zwerger) 2-2; 49'30" Ebbett (Scherwey, Haas) 3-2.

AMBRÌ. Conz; Dotti, Plastino; Guerra, Fischer; Jelovac, Fora; Ngoy; Hofer, Novotny, D'Agostini; Kubalik, Müller, Zwerger; Bianchi, Kostner, Trisconi; Lauper, Goi, Kneubühler, Incir.

Penalità: Berna 0x2’ + 1x5' + p.p. Arcobello (42'); Ambrì 4x2'.

Note: PostFinance Arena, 15'888 spettatori. Arbitri: Salonen, Hebeisen; Wolf, Progin.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
hcap76 2 anni fa su tio
Non mi è parso tanto che il Berna abbia fatto festa ieri e per poco non gliela facevamo noi,peccato. Come disse qualcuno qualcuno giorni fa con i se e i ma non si va da nessuna parte..peccato quel cambio fatto con un pò di leggerezza e gli arbitri ancora una volta poco sul pezzo...Avanti così DAI !!!
pedrito-el-drito 2 anni fa su tio
Il Berna fa festa? Ma per piaséé...
cle72 2 anni fa su tio
Un vero peccato non aver preso neanche un punto. Ma avanti così il gioco c'è. Forza ragazzi forza Ambri!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 12:06:22 | 91.208.130.85