Keystone
NATIONAL LEAGUE
06.01.2019 - 18:220
Aggiornamento : 20:57

Davos ribaltato, le Aquile volano al sesto posto

Il Ginevra di McSorley, impegnato alla Vaillant Arena, si è imposto 4-3 in rimonta: in evidenza Tim Bozon, autore di una doppietta

DAVOS - Secondo preziosissimo successo consecutivo per il Ginevra di Chris McSorley. Di scena a Davos, le Aquile - che ieri avevano superato il Lugano - si sono imposte 4-3 in rimonta acciuffando altri 3 punti d'oro.

Colpiti da Meyer al 14' e da Corvi al 26', i granata hanno ribaltato la contesa grazie ai sigilli di Bozon (27'), Wingels (28') e ancora Tim Bozon (42'). Al 48' Marc Wieser ha rimesso tutto in parità (3-3), ma al 53' - sfruttando un powerplay - Jeremy Wick ha infilato il gol decisivo.

Nel finale, molto acceso ma privo di altre segnature, da segnalare che Marc Wieser è stato spedito anzitempo sotto la doccia per un intervento scorretto e pericoloso ai danni del difensore svedese Eric Martinsson (uscito dolorante).

Grazie a questa vittoria - la seconda in altrettanti impegni nel 2019 -, il Ginevra sale al sesto posto con 49 punti, ovvero a +3 sullo Zurigo (nono) e +6 sul Lugano (decimo).

Vuoi assistere all'entusiasmante sfida tra SUM e Piranha? I biglietti sono disponibili su Biglietteria.ch.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-22 12:33:06 | 91.208.130.85