Cagliari
0
Napoli
1
fine
(0-0)
Lazio
Inter
20:45
 
PIT Penguins
5
DET Wings
1
pausa
(2-1 : 3-0)
Cagliari
SERIE A
0 - 1
fine
0-0
Napoli
0-0
PEDRO JOAO
12'
 
 
WALUKIEWICZ SEBASTIAN
30'
 
 
 
 
66'
0-1 MERTENS DRIES
NANDEZ NAHITAN
74'
 
 
 
 
81'
ZIELINSKI PIOTR
12' PEDRO JOAO
30' WALUKIEWICZ SEBASTIAN
MERTENS DRIES 0-1 66'
74' NANDEZ NAHITAN
ZIELINSKI PIOTR 81'
Venue: Sardegna Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 16,233.
History: 14W-24D-29W.
Goals: 53-91.
Age: 28,5-27,6.
Sidelined Players: CAGLIARI - Radja Nainggolan (Yellow card suspension), Luca Ceppitelli (Heelspur), Marko Rog (Thigh), Christian Oliva (Fever), Leonardo Pavoletti (Cruciate Ligament).
NAPOLI - Faouzi Ghoulam (Muscle), Ku00e9vin Malcuit (Cruciate Ligament).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 16.02.2020 20:13
Lazio
SERIE A
0 - 0
20:45
Inter
Ultimo aggiornamento: 16.02.2020 20:13
PIT Penguins
NHL
5 - 1
pausa
2-1
3-0
DET Wings
2-1
3-0
 
 
6'
0-1 FILPPULA
1-1 LAFFERTY
8'
 
 
2-1 LETANG
15'
 
 
3-1 HORNQVIST
23'
 
 
4-1 CROSBY
28'
 
 
5-1 HORNQVIST
32'
 
 
FILPPULA 0-1 6'
8' 1-1 LAFFERTY
15' 2-1 LETANG
23' 3-1 HORNQVIST
28' 4-1 CROSBY
32' 5-1 HORNQVIST
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 16.02.2020 20:13
Keystone
HCAP
27.10.2018 - 22:270
Aggiornamento : 28.10.2018 - 09:01

Altalena Ambrì, la sconfitta è di rigore

Poco continui, anche se capaci di sprazzi di grande intensità, i biancoblù si sono arresi 2-3 davanti allo Zugo

AMBRÌ – Sconfitta interna per l'Ambrì, arresosi 2-3 ai rigori contro lo Zugo.

Come fin qui la stagione biancoblù, il confronto con i Tori è stato un'altalena. La truppa di coach Cereda ha alternato momenti di grande sofferenza ad altri di piena padronanza del gioco e della pista. Ha sofferto la fisicità e le qualità dei rivali ma ha anche saputo mostrare i muscoli e colpire in velocità. Non è stata insomma continua, anche se ha mostrato un carattere e un'abnegazione fuori dalla norma.

Pronti, via, a destare l'impressione migliore sono stati gli ospiti, subito pimpanti e attenti e... capaci, poco dopo la metà del tempo, di passare con Stalberg. Nel primo quarto d'ora i padroni di casa non sono pervenuti, salvo poi, giustamente strigliati dall'allenatore, cominciare ad aumentare il ritmo.

Blanda prima della prima sirena, la pressione biancoblù è cresciuta notevolmente nel secondo parziale. Lì a rischiare di più, tra i due portieri, è stato Stephan, graziato dagli errori di mira e dalla fretta di D'Agostini e Hofer, più volte vicini al pari.

Il pareggio, meritato, è arrivato solo a inizio terzo tempo quando proprio Hofer – uno dei più frizzanti in pista – ha trovato il gol al 46'20”. Sull'onda dell'entusiasmo l'Ambrì ha continuato a spingere trovando addirittura, in inferiorità numerica, il vantaggio con D'Agostini (53'02”). La gioia leventinese è in ogni caso durata appena un paio di minuti. Giusto il tempo per Senteler di bucare Conz e piazzare il 2-2. Nonostante qualche brivido per i locali, il punteggio non è più cambiato nei tempi regolamentari come neppure all'overtime. Sono quindi serviti i rigori per assegnare il punto supplementare. Lì si è dimostrato migliore lo Zugo che, con Klingberg e Stalberg, ha annullato il gol di Müller, volando al successo.

AMBRÌ-ZUGO 2-3 dr (0-1, 0-0, 2-1, 0-0)
Reti: 11'04” Stalberg 0-1; 46'20” Hofer (Müller) 1-1; 53'02” D'Agostini 2-1; 55'30” Senteler (Stalberg) 2-2.
AMBRÌ: Conz; Fischer, Plastino; Dotti, Ngoy; Guerra, Fora; Jelovac, Kienzle; Kubalik, Müller, D'Agostini; Zwerger, Novotny, Hofer; Incir, Kostner, Trisconi; Mazzolini, Kneubuehler, Lauper.
Penalità: Ambrì 3x2'; Zugo 3x2'+10'.
Note: Valascia, 5'837 spettatori. Arbitri: Stricker, Massy, Dreyfus, Kovacs.

Keystone
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
hcap76 1 anno fa su tio
Non ho potuto seguire la partita (Mi hanno riferito che Conz ha regalato la rete dell 1-0 può capitare ma.. sarebbe meglio di no) quindi non posso esprimere giudizi. Meglio 1 punto che niente considerando che lo Zugo comunque è una squadra buona e in ottima forma. Aspettando la prossima..Non mollare e sotto a lavorare. Buona Domenica a tutti :-)
cle72 1 anno fa su tio
Un peccato! cmq. Contro una squadra rognosa come lo Zugo va bene è sempre un punto messo in cascina. Ovvio con la classifica corta erano meglio i 3 punti...I ragazzi hanno ancora dimostrato carattere e sacrificio questo è quello che conta per il futuro. Forza Ambri.
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-16 20:32:08 | 91.208.130.89