Tipress
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
TOKYO 2020
2 ore
«Quando si dà tutto è difficile avere rimpianti»
Filippo Colombo, fermato in maggio da un infortunio al bacino, aveva rischiato di veder sfumare il sogno Olimpico.
NAZIONALE
4 ore
Petkovic-Bordeaux: sul tavolo un triennale?
Il mister, alla guida della Svizzera dal 2014, avrebbe chiesto di essere liberato dal suo contratto.
MERCATO
4 ore
Shaqiri vuole lasciare il Liverpool
Il 29enne rossocrociato ha già informato la società, che ora valuterà le eventuali offerte.
SUPER LEAGUE
6 ore
Lugano volenteroso ma non basta: urgono rinforzi
Ieri a Cornaredo i bianconeri hanno conosciuto un esordio di campionato negativo. Non tutto è da buttare, ma...
SUPER LEAGUE
8 ore
Marquinhos Cipriano rinforza il Sion
Il 22enne brasiliano arriva in prestito annuale (con opzione d'acquisto) dallo Shakhtar Donetsk
SWISS LEAGUE
11 ore
Adrien Lauper resta ai Rockets
L'esperto attaccante ha rinnovato con i razzi fino al 2022
HCAP
11 ore
Pinana passa dall'Ambrì al Berna
Il difensore ticinese lascia i biancoblù. Alla corte di Cereda arriva il giovane e promettente Simone Terraneo
TOKYO 2020
13 ore
Pidcock mostruoso ma per la Svizzera c'è un argento dolcissimo
Flückiger protagonista nel cross-country: la sua è una medaglia pesante. Quarto un combattivo Schurter
LIVE-TICKER
TOKYO 2020
20 ore
È bagarre olimpica: bene Ponti e Ugolkova. Svizzera ottima sesta nella prova a squadre
Ventisette titoli assegnati, con la Svizzera che ha conquistato la sua seconda medaglia grazie a Flückiger (MTB).
NAZIONALE
22 ore
Petkovic-Bordeaux, contatti fittissimi
Vlado potrebbe lasciare la Svizzera per la panchina dei Girondins di Bordeaux
FORMULA 1
23 ore
La paura di Ralf Schumacher: «Lewis e Max? Speriamo che nessuno si faccia male...»
Il tedesco: «Hamilton è rimasto in Mercedes dopo il no di Verstappen»
SUPER LEAGUE
1 gior
Braga è obiettivo: «Il risultato non è giusto, non posso criticare i miei ragazzi»
La compagine bianconera ha perso all'esordio contro lo Zurigo: «Il campionato è ancora lungo».
SUPER LEAGUE
1 gior
Successi esterni per Servette e Basilea
I ginevrini hanno piegato il Sion 2-1, mentre i renani la matricola Grasshoppers 2-0.
SUPER LEAGUE
1 gior
«Siamo stati molto aggressivi, ma i dettagli non ci sono stati favorevoli»
Michael Facchinetti: «Non penso che l'anno scorso ci sia stato un match in cui abbiamo avuto così tanto possesso palla».
SUPER LEAGUE
1 gior
Esordio indigesto: il Lugano inciampa in casa
La truppa di Braga è stata sconfitta a Cornaredo dallo Zurigo con il punteggio di 2-0.
BUNDESLIGA
1 gior
Vargas & Augsburg: si continua insieme
L'esterno offensivo elvetico si è accordato con la compagine tedesca fino al termine del campionato 2025.
TENNIS
1 gior
Il re di Gstaad è Casper Ruud
Il tennista norvegese ha prevalso in finale contro il francese Hugo Gaston.
NATIONAL LEAGUE
26.10.2018 - 07:000
Aggiornamento : 10:07

Elvis è sempre al top, la concorrenza fa bene a Conz

Abbiamo esaminato le statistiche dei portieri di NLA. Ecco come stanno le ticinesi con Merzlikins, Müller, Conz e Manzato

LUGANO - Il portiere, si sa, ricopre un ruolo fondamentale. Le sue prestazioni possono influenzare, nel bene e nel male, l'esito di una partita e (a volte) indirizzare una stagione. Dopo dodici giornate di campionato andiamo quindi a tracciare un primo (e parziale) bilancio sul rendimento dei cerberi di NLA. Chi ha finora convinto? E chi ha qualcosa da farsi perdonare? E come si stanno comportando i quattro estremi difensori ticinesi? Andiamo a scoprirlo.

Elvis è sempre al top - Nonostante il difficile inizio di campionato (7 sconfitte su 11 partite disputate) il Lugano sa di poter fare affidamento su un portiere di classe assoluta. Merzlikins è infatti uno dei pochi a salvarsi nel marasma generale in cui è sprofondata la squadra bianconera. Dopo la brutta prestazione offerta a Zugo nella seconda giornata (sei reti incassate di cui l'ultima evitabilissima), Elvis è infatti tornato sui suoi (altissimi) livelli tenendo a galla in più di una partita i propri compagni di squadra. Le sue statistiche sono buone anche se non raggiungono il livello di perfezione toccato negli scorsi playoff. Merzlikins, titolare10 volte su 11 e quinto portiere per minuti disputati (593’46"), registra infatti un 92.75% di tiri bloccati e 2.45 gol incassati a partita. Numeri (buoni) che però non fanno comprendere del tutto l'importanza (enorme) che Elvis riveste nella squadra bianconera. Un peso specifico, quello del numero 30, che di riflesso condiziona l'utilizzo del suo backup Stefan Müller. Il cerbero austriaco, che l'anno scorso era andato a farsi le ossa nei Ticino Rockets, è infatti stato schierato solamente nella partita di Ginevra. Una buona prestazione (93.94% di parate e 2.01 di GAA) che non ha però potuto evitare la sconfitta per 3-0 (ultimo gol a porta vuota) del Lugano. Insomma, i problemi bianconeri vissuti in questo tribolato avvio di stagione vanno ricercati altrove.

Con(z)correnza pagante - Ad Ambrì, invece, il campionato è iniziato in maniera molto positiva. E tra gli artefici di questo avvio al fulmicotone ci sono anche i due portieri. Con l'arrivo di Manzato infatti si è creata una sana e proficua concorrenza che ha portato benefici anche a Conz. Il giurassiano ha poi dimostrato grande carattere reagendo alla grande dopo la brutta prestazione fornita nel derby della Cornèr Arena. I numeri certificano il suo buon avvio stagionale: 507'56" disputati, 91.82% di parate e 2.60 di reti incassate a partita. Se a questi si aggiungono pure i due shutout ottenuti con Langnau e Davos (solo Genoni con 4 ha fatto meglio) il bilancio di Conz è sicuramente positivo. Manzato, da parte sua, ha giocato poco più di 215 minuti in campionato ai quali vanno aggiunto i 120 minuti di coppa (esordio senza concedere gol a Turgovia). In NLA il veterano ha statistiche un po' peggiori con 89.47% di parate e 2.79 di reti concesse a partita.

A Ginevra si ride e si piange - Dando uno sguardo ai portieri di NLA, comanda (un po' a sorpresa) una (giovane) vecchia conoscenza dell'hockey ticinese. In vetta di entrambe le classifiche (tiri parati e gol subiti) troviamo infatti l'ex biancoblù Gauthier Descloux che nelle sette partite giocate con il suo Ginevra ha concesso la misera di 1.13 gol a partita parando il 96.23% dei tiri scagliati verso la sua gabbia. Dietro al ginevrino troviamo sua maestà Leonardo Genoni (1.34 GAA e 95.04% SVS). Sul terzo gradino del podio nei tiri parati c'è Tobias Stephan (93.91%), mentre su quello relativo ai gol subiti si issa Ivars Punnenovs (1.71). In fondo alla classifica, tra i portieri che hanno disputato almeno cinque partite, troviamo invece l'altro ginevrino Robert Mayer (solo 85.31% di parate nei sei match giocati) e il cerbero svedese del Davos Anders Lindbäck che nelle 9 gare disputate ha incassato - in media - 3.67 gol.

TOP 3 + ticinesi + FLOP:

Minutaggio:

1. Reto Berra (Friborgo) 656’49”
2. Tobias Stephan (Zugo) 652’05”
3. Melvin Nyffeler (Rapperswil) 619’37”

5. Elvis Merzlikins (Lugano) 593’46”
9. Benjamin Conz (Ambrì) 507’56”

Daniel Manzato (Ambrì) 215’05”
Stefan Müller (Lugano) 59’46”

Per tiri parati a partita in percentuale (SVS%)*:

1. Gauthier Descloux (Ginevra) - 7 partite - 96.23%
2. Leonardo Genoni (Berna) - 9 partite - 95.04%
3. Tobias Stephan (Zugo) - 11 partite - 93.91%

8. Elvis Merzlikins (Lugano) - 10 partite - 92.75%
11. Benjamin Conz (Ambrì) - 9 partite - 91.82%

14. Robert Mayer (Ginevra) - 6 partite - 85.31%
--------------------------------------------------------------------------

Stefan Müller (Lugano) - 1 partita 93.94%
Daniel Manzato (Lugano) - 3 partite - 89.47%

 * almeno cinque partite disputate

Per gol subiti a partita (GAA)*

1. Gauthier Descloux (Ginevra) - 7 partite - 1.13
2. Leonardo Genoni (Berna) - 9 partite - 1.34
3. Ivars Punnenovs (Langnau) - 6 partite - 1.71

10. Elvis Merzlikins (Lugano) - 10 partite - 2.43
11. Benjamin Conz (Ambrì) - 9 partite - 2.60

14. Anders Lindbäck (Davos) - 9 partite - 3.67
------------------------------------------------------------------------

Stefan Müller (Lugano) - 1 partita - 2.01
Daniel Manzato (Ambrì) - 3 partite - 2.79

 * almeno cinque partite disputate

Shutout:

1. Leonardo Genoni (Berna) - 4
2. Damiano Ciaccio (Langnau) - 2
3. Benjamin Conz (Ambrì) - 2

8. Elvis Merzlikins (Lugano) - 1

Daniel Manzato (Ambrì) - 0
Stefan Müller (Lugano) - 0

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-26 22:44:51 | 91.208.130.85