Keystone
STOP AND GO
08.10.2018 - 07:000
Aggiornamento : 21:53

Il Pestoni ritrovato e le frenate ticinesi

L'attaccante del Davos ha firmato un grande inizio di stagione. La settimana di Lugano e Ambrì è stata negativa

LUGANO/AMBRÌ – Un punto solo – raccolto dai biancoblù – nel weekend. Quattro, ma c'era il derby, contando tutta la settimana. Non si può dire che nell'ultimissimo periodo Lugano e Ambrì abbiano raccolto enormi soddisfazioni. Entrambi bocciati? Almeno rimandati, in attesa di giorni migliori.

HCL - Semaforo rosso: Lugano. Maglie larghissime in difesa, fantasia ai minimi termini in attacco. Quest'accoppiata terribile ha spinto i bianconeri in fondo a un pozzo, lontanissimi dalla luce. E gli avversari contro i quali sono arrivate le due controprestazioni si chiamavano Langnau e Ginevra, non certo due squadroni. Urge il miglior Haapala ma soprattutto, una svolta “di testa”. Non lottare non porta a nulla.

HCAP - Semaforo rosso: Continuità di rendimento. Discontinui e leggeri nel derby; discontinui, leggeri e sfortunati contro lo Zurigo; discontinui e leggeri contro il Berna. Nelle ultime tre partite i biancoblù hanno alternato sprazzi di ottimo hockey a incredibili passaggi a vuoto. E per questo sono stati puniti, incassando altrettante sconfitte. Le idee, alla Valascia, sono chiare. Solo le si deve applicare per tutti i 60'.

LNA - Semaforo verde: Inti Pestoni. Il Davos sta incontrando qualche difficoltà, è vero; per il momento l'ex Ambrì (e Zurigo) può in ogni caso dire di aver vinto la sua sfida. Otto partite disputate, cinque reti (meglio ha fatto solo Rajala) e cinque assist. Dieci punti totali (cinque questa settimana) che gli valgono il secondo posto nella classifica marcatori. E con il tempo la condizione e l'affiatamento con i compagni possono solo crescere. Ritrovato.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
dino 1 anno fa su tio
beh è dura discutere con uno che di hockey capisce poco. Oppure tiene al Lugano e giudica una squadra come il Davos dopo 8 partite a nove punti come il Lugano, che è una grandissima squadra , lol. Ma forse non giudichi il Davos, ma solo Pestoni , Perchè viene Dall 'Ambri, e allora è brocco per forza.
clay 1 anno fa su tio
al someia un pò scbatüdel al fiooö....la cura Del Curto fä miracoli
Zarco 1 anno fa su tio
@clay Beh, in una squadra non granché (classifica docet) , lui Risalta! Ma dimostrato che non un fenomeno, come qualcuno voleva farci credere!
Zarco 1 anno fa su tio
@dino Beh , fare i play off se permetti ben diverso da lottare/obbligato come a Zurigo a vincere il titolo ! Pertanto sei te fuori luogo ....
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-11 01:31:38 | 91.208.130.86