GOJOWCZYK P. (GER)
0
Federer R. (SUI)
1
2 set
(4-6 : 0-0)
GOJOWCZYK P. (GER)
0 - 1
2 set
4-6
0-0
Federer R. (SUI)
4-6
0-0
ATP-S
CINCINNATI USA
Winner plays Mayer L.
Ultimo aggiornamento: 15.08.2018 01:49
LIVE - CONCLUSO
NATIONAL LEAGUE

Il Lugano concretizza il break, l'Ambrì perde a Losanna

I bianconeri vincono 5-2 alla BCF Arena con una prestazione tutto cuore e concretezza. I biancoblù si fanno rimontare dai vodesi (3-2) e dicono verosimilmente addio al decimo posto

22:53
22:50
22:49
22:46

Risultati finali:

Ginevra - Berna 2-5 (serie 0-2)

Zurigo - Zugo  5-4 (serie 1-1)

Davos - Bienne  1-3 (serie 1-1)

Friborgo - Lugano 2-5 (serie 0-2)

Losanna - Ambrì 3-2

Kloten - Langnau 4-3

 

22:43
22:43

Decimo posto addio? - Con la sconfitta patita a Losanna i biancoblù tornano a -6 dal Losanna. L'aggancio (con sole 4 partite a disposizione) pare ormai sfumato, tanto più che gli scontri diretti, ora, sono definitivamente in favore dei vodesi.

22:37

Vittoria Lugano - Il Lugano espugna la BCF Arena per 5-2 e va sul 2-0 nella serie.

22:36

Vittoria Losanna - Termina qui. Il Losanna vince 3-2. D'Agostini fallisce il 3-3 a un paio di secondi dalla fine tirando su Stepanek.

22:34

Rete HCL - Ulmer la chiude a porta vuota. Il Lugano trova il 5-2 al 58'43.

22:31

Timeout HCAP - Cereda chiama il timeout a 1'20 dalla fine del terzo tempo. Pinana rientrerà quando mancheranno 43 secondi dalla fine.

22:29

Meno di tre minuti a Losanna - Il tempo scorre contro l'Ambrì. Alla Malley i biancoblù sono sempre sotto per 3-2. E sono pure in inferiorità numerica. Espluso Pinana al 57'18.

22:23
22:22

Gol Friborgo - Birner ridà un po' di speranza ai burgundi. Dopo una mischia furiosa davanti alla gabbia bianconera, il ceco trova il modo di trafiggere Merzlikins da sottomisura. 4-2 Lugano al 49.44.

22:17
22:16

Rete HCL - Bianconeri incredibilmente cinici. Dopo aver sofferto per i primi cinque minuti del terzo, Johnston sfrutta una penalità inflitta alla panchina del Friborgo e buca ancora una volta Brust su assist al bacio di Lajunen. 4-1 Lugano al 46.04.

22:14

Pressione Friborgo - I Dragoni continuano a premere. Mezlikins si dimostra sempre intrattabile.

22:13
22:11

Fora infortunato - Il capitano biancoblù non è più rientrato nel terzo tempo a seguito di un durissimo check subito da un vodese. Alla Malley sempre 3-2 Losanna al 45'43.

22:06

Gol non convalidato al Friborgo - Merzlikins esce a farfalle e sembra essere beffato da Mottet. Gli arbitri, andati a visionare il video per assicurarsi che il disco abbia oltrepassato la riga rossa, non convalidano la rete burgunda. Si resta sul 3-1.

22:03

Via ai terzi tempi - Sono ripartiti i terzi periodi. Il Lugano è avanti per 3-1 a Friborgo. L'Ambrì è sotto per 3-2 a Losanna.

21:49
21:46

I risultati dopo il secondo tempo:

 

Ginevra - Berna 1-2

Zurigo - Zugo  4-1

Davos - Bienne  0-2

Friborgo - Lugano 1-3

Losanna - Ambrì 3-2

Kloten - Langnau 3-3

 

21:44
21:44

Pausa secondo periodo - Si sono chiusi i secondi tempi. L'Ambrì si è fatto rimontare e ora è sotto 3-2. Il Lugano grazie a Merzlikins e Lapierre è avanti 3-1.

21:42

Rete HCL - Magia di Lapierre. Il canadese, praticamente da dietro la porta, beffa Brust con un autentico colpo di biliardo. Dopo tanta sofferenza (e i miracoli di Merzlikins), il Lugano ritrova il doppio vantaggio al 39'20.

21:36
21:32

Rete Losanna - I vodesi hanno ribaltato la partita con Danielsson. Al 32'52 lo svedese timbra infatti il primo vantaggio per il Losanna. Pessimo secondo tempo per l'Ambrì. 

21:27

Occasioni colossali per il Friborgo - Merzlikins tiene in partita il Lugano con tre interventi eccezionali. Immensa la parata da terra con il guantone su Mottet. Gli arbitri vanno a vedere il video, ma il disco non ha mai superato la seconda linea rossa. Sempre 2-1 Lugano al 32'.

21:21

Penalità HCL - Stefan Ulmer penalizzato per colpo di bastone al 29'51. La sofferenza per i bianconeri aumenta ancora di più.

21:19
21:17

Lugano sotto pressione - Dopo aver segnato il 2-1, il Friborgo ha spinto molto per trovare il pareggio. Il Lugano stringe i denti e resiste.

21:13

Gol Friborgo - I Dragoni trovano il 2-1 in mischia con Marchon al 21.29. La rete viene assegnata dagli arbitri dopo la visione del video. Lugano ora in avanti solo di un gol.

21:09

Gol Losanna - Il Losanna trova il pareggio neanche un minuto dopo aver segnato il 2-1. Il marcatore è Herren. Siamo al 21'44. Per l'Ambrì è tutto da rifare.

21:07

Gol Losanna - I Leoni segnano la prima rete in powerplay. Combinazione infinita tra Jeffrey e Danielsson e rete del canadese. Ambrì avanti solo 2-1.

21:05

Via ai secondi tempi - Iniziati i secondi periodi sia a Friborgo che a Losanna. L'Ambrì inizia in inferiorità numerica a causa della penalità subita da Kubalik ak 19.54.

20:59
20:58
20:54
20:52

I risultati dopo il primo tempo:

 

Ginevra - Berna 1-1

Zurigo - Zugo  2-1

Davos - Bienne  0-1

Friborgo - Lugano 0-2

Losanna - Ambrì 0-2

Kloten - Langnau 1-0

 

20:48

Finiti i primi tempi - Ottimi primi venti minuti per le due ticinesi. Il Lugano vince 2-0 alla BCF Arena grazie alle reti di Sannitz e Lapierre. Stesso punteggio alla Malley 2.0 con le segnature biancoblù firmate da Gautschi e Kostner.

20:44

Rete HCL - Il Lugano dopo un periodo di enorme pressione nel terzo del Friborgo riesce a superare Brust (anche un po' fortunosamente) con Lapierre. L'assist è da accreditare al top scorer Hofmann. 2-0 Lugano al 18.56.

20:40

Difesa bianconera - Il Lugano, trovato il vantaggio, si sta difendendo molto bene. Il Friborgo spinge ma per ora non si è costruito enormi occasioni da rete. Sempre 1-0 per i bianconeri quando mancano 3'08 alla prima pausa.

20:37

Fischi della Malley - Altra penalità per il Losanna. Stavolta ad uscire è Matteo Nodari per colpo di bastone. Siamo al 14.21.

20:36

Losanna nervoso - Il Losanna è molto nervoso e in meno di 12 minuti ha già incassato tre penalità. L'ultima l'ha scontata Danielsson. Nel successivo powerplay l'Ambrì non riesce però a incidere.

20:33
20:26

Rete HCAP - Al 5'45 l'Ambrì sfrutta il powerplay (espulso Genazzi) con la rete di Dario Kostner. Assist di D'Agostini e Plastino. Leventinesi già sul 2-0.

20:24

Rete HCL - Il Lugano passa in vantaggio al 4'17 grazie a una deviazione di Raffaele Sannitz su appoggio di Furrer dalla blu. 

20:21

Rete HCAP - Gautschi in inferiorità numerica (fuori Zwerger) sblocca il risultato alla Malley 2.0. Il difensore, ben imbeccato da Kubalik, ha fatto secco per la prima volta Stepanek. Siamo al 3.48.

20:14

Si parte - Tutto è pronto alla BCF Arena e alla Malley 2.0. Le partite di Friborgo e Losanna inizieranno tra poco.

19:08

Le altre partite di playoff:

Ginevra - Berna (serie 0-1)
Zurigo - Zugo (serie 0-1)
Davos - Bienne (serie 1-0)

L'altro match di playout:

Kloten - Langnau

18:58

Leoni con Stepanek - Il Losanna, che deve fare a meno dell'infortunato Junland, schiera per la prima volta il portiere straniero Jakub Stepanek (riserva Zürkirchen). Ai vodesi mancheranno pure gli altri difensori Valentin Borlat e Dario Truttmann (entrambi infortunati). Gli stranieri in sovrannumero saranno Matthew Frattin e Harry Pesonen.  

18:54

Dragoni (ancora) con tre stranieri - Nulla da fare per il Friborgo, che per stasera non recupera né Slater, né Holos. I burgundi sono quindi costretti a giostrare ancora con tre stranieri. Insidiosa la prima linea composta da Birner, Cervenka e Sprunger. Assenti anche Yannick Rathgeb (infortunato) e Nelson Chiquet (in sovrannumero). In porta Barry Brust.

18:50

Senza Müller e Guggisberg - Luca Cereda deve fare a meno dell'infortunato Müller (fuori un mese) e pure di Peter Guggisberg. Al posto del primo giocherà, nel ruolo di centro, Lukas Lhotak. Per il secondo esordisce, in questo torneo dei playout, Thibault Monnet. Confermato in porta Conz. Gli stranieri in sovrannumero rimangono Taffe e Karhunen. Tredicesimo attaccante Daniel Carbis (proveniente da La Chaux-de-Fonds con licenza B).

18:46

Squadra che vince... - Ireland ha confermato la formazione che si è imposta per 6-2 alla Resega. Johnston, autore di una buona partita sabato, mantiene il posto accanto a Furrer. Klasen si deve accomodare ancora una volta in tribuna. In porta confermatissimo Merzlikins.

18:43

Formazione HCAP - Conz; Zgraggen, Plastino; Zwerger, Emmerton, D'Agostini - Pinana, Fora; Kubalik, Lhotak, Mazzolini - Jelovac, Ngoy; Lauper, Goi, Monnet - Gautschi, Carbis (13esimo attaccante); Bianchi, Kostner, Incir.

18:41
18:41

Formazione HCL - Merzlikins; Furrer, Johnston; Hofmann, Lajunen, Lapierre - Ronchetti, Sanguinetti; Romanenghi, Cunti, Fazzini - Wellinger, Ulmer; Reuille, Sannitz, Walker - Riva, Fontana; Bertaggia, Morini, Vedova.

18:22
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-08-15 01:50:55 | 91.208.130.87