Aek Athens
Bayern Monaco
18:55
 
Young Boys
Valencia
18:55
 
Federer R. (SUI)
KRAJINOVIC F. (SRB)
19:00
 
Aek Athens
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Bayern Monaco
Ultimo aggiornamento: 23.10.2018 18:38
Young Boys
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Valencia
Ultimo aggiornamento: 23.10.2018 18:38
Federer R. (SUI)
0 - 0
19:00
KRAJINOVIC F. (SRB)
ATP-S
BASEL SWITZERLAND
Winner plays Struff.
Ultimo aggiornamento: 23.10.2018 18:38
Keystone
HCL
03.02.2018 - 22:040
Aggiornamento 04.02.2018 - 11:05

Lugano, che scoppola: il Kloten stravince alla Resega

Un secondo tempo disastroso (0-5) ha condannato i bianconeri, cancellati 2-7 dagli Aviatori nell'ultimo match prima della pausa olimpica

LUGANO – Altra sconfitta per il Lugano. Dopo essere stati battuti venerdì dal Bienne, i ragazzi di Greg Ireland sono infatti caduti anche sabato, superati 2-7 alla Resega dal Kloten. Bianconeri che sono quindi arrivati alla pausa olimpica con un weekend da zero punti.

Pronti, via e subito una doccia fredda per i ticinesi, che hanno incassato la prima rete, firmata da Praplan al 4’, con Merzlikins disturbato nel suo intervento. Al 10’ Bader ha lasciato sul posto Sanguinetti e, infilando la sua prima rete in LNA, ha fatto lievitare il punteggio fino al 2-0. A riportare in partita i padroni di casa ci ha pensato, in 5 contro 4, Fazzini al 14'16". Il top-scorer ha ribadito in rete una respinta del portiere avversario. Nonostante le buone occasioni locali il punteggio è poi rimasto immutato fino alla pausa.

La seconda frazione è iniziata con un sostanziale equilibrio tra le due compagini. A modificare la situazione ci ha pensato una doppia inferiorità contro i luganesi, durante la quale gli Aviatori hanno trovato due reti con Hollenstein (26'11") e Abbott (26'43"). Subito il colpo i sottocenerini hanno incassato anche la pesante quinta marcatura, messa referto da Schlagenhauf due minuti più tardi. Ad "aggravare" ulteriormente il punteggio è poi arrivato il 6-1 siglato da Kellenberger. A chiudere un secondo periodo catastrofico c'è poi stato il 7-1 di Praplan al 38'.

Il terzo periodo, inutile ai fini del risultato, ha visto le due squadre mantenere buoni ritmi anche se l’agonismo (come prevedibile) è scemato. A rendere meno pesante lo scarto ci ha pensato Sanguinetti, in gol al 40'. Si è poi giunti velocemente al termine del match senza altre grandi emozioni.

Lugano che è quindi arrivato alla pausa olimpica nella maniera peggiore. Per il riscatto i bianconeri dovranno attendere fino al 28 febbraio, quando alla Resega arriverà lo Zurigo.

LUGANO-KLOTEN 2-7 (1-2, 0-5, 1-0)
Reti: 4'06" Praplan (Santala) 0-1; 9'47" Bader (Grassi) 0-2; 14'06" Fazzini (Klasen, Hofmann) 1-2; 2611" Hollenstein (Praplan, Santala) 1-3; 26'43" Abbott (Sallinen) 1-4; 28'11" Schlagenhauf (Ramholt, Grassi) 1-5; 35'14" Kellenberger (Hollenstein) 1-6; 38'18" Praplan (Santala, Hollenstein) 1-7; 40'37" Sanguinetti (Morini) 2-7.
LUGANO: Merzlikins (dal 40’ Manzato); Furrer, Sanguinetti; Riva, Chiesa; Wellinger, Ulmer; Ronchetti; Hofmann, Lapierre, Brunner; Bertaggia, Sannitz, Fazzini; Romanenghi, Cunti, Bürgler; Klasen, Morini, Walker; Reuille.
Penalità: Lugano 5x2’ Kloten 2x2’.
Note: Resega 5'774 spettatori. Arbitri: Müller, Prugger, Altmann, Gnemmi.

Commenti
 
sergejville 8 mesi fa su tio
Forza Lugano!!!
Evry 8 mesi fa su tio
Non ci sono tante parole da spendere, semplicemente VERGOGNOSO dallo Staff alla maggioranze dei giocatori che dimostrano un scarsissimo livello d'intelligenza. Un vera sfacciataggine verso i tifosi , appassionati e sotenitori !! Spero che la presidente agisca SERIAMENTE. Mentre il DS dovrebbe tirar fuori dfall'armadio la valigia già preparata durante la scorsa stagione. VERGOGNATEVI !!!!!!!
sergejville 8 mesi fa su tio
@Evry Quanta inutile indignazione. Partita giocata male e squadra allo sbando dopo l'1-4 ma non mi sembra il caso di farne un caso di stato con parole fuori luogo. L'anno scorso l'SCBern ha perso 1-8 in casa, dallo stesso Kloten. Tanto per fare un esempio.
Gus 8 mesi fa su tio
Decisivo l'errore di Riva: da lì è iniziata la catastrofe!
sergejville 8 mesi fa su tio
@Gus è vero: ma Riva era e resta uno dei maggiori talenti emersi negli ultimi anni. E ce l'abbiamo noi.
Bibo 8 mesi fa su tio
@sergejville Che sia un talento è fuor di dubbio, ma ancora ne deve fare di progressi... Al momento è "solo" un buon giocatore come ce ne sono tanti (restando in TI ad es. Pinana)... :-)
Bibo 8 mesi fa su tio
@sergejville Che sia un talento è fuor di dubbio, ma ne deve ancora fare di progressi... Al momento è solo un buon giocatore come ce ne sono tanti (restando in TI ad es. Pinana)... :-)
fakocer 8 mesi fa su tio
Ho visto da vicino Kabisreutinger che annotava gli acquisti per la prossima stagione: i due portieri Boltshauser e Saikkonen, poi Back Bäckmann Bircher Egli Harlacher Ramholt Stoop VonGunten Bieber Bader Bozon (Daniele Grassi è escluso perchè farebbe la squadra troppo leventinese e Kabis & Co vorrebbero tutti purosangue locali) Hollenstein Kellenberger Lemm Sallinen Santala Schlagenhauf Trachsler e... sorpresa... ritorna Kparghai a suo tempo mollato per insufficente attivo.
Tags
lugano
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-23 18:48:26 | 91.208.130.87