Keystone
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
BUNDESLIGA
10 min
Il Dortmund di Favre torna già ad allenarsi
Emre Can, ex Juve, ha fatto sapere che i gialloneri riprenderanno l'attività lavorando a coppie
SERIE A
1 ora
Covid-19, Godin attacca l'Italia: «Siamo stati esposti fino all’ultimo momento»
Il difensore dell'Inter, dall'Uruguay, critica le istituzioni: «Hanno continuato a tirare la corda»
MOTOMONDIALE
3 ore
Cadute e cordoli virtuali: Alex Marquez vince al Mugello
Dieci piloti hanno partecipato alla prima edizione dello "StayAtHomeGP"
LIGA
4 ore
«Non seguo il calcio e non so i nomi degli avversari»
Il portiere del Barça ha raccontato un simpatico aneddoto: «Vedo solo i big match o se gioca qualche mio amico»
SUPER LEAGUE
8 ore
«Scioccati, non ce l'aspettavamo»
Il 29enne è tra i nove che si sono visti recapitare la lettera (via WhatsApp) di licenziamento dal patron del Sion
BERGAMO
11 ore
«Questa è una bomba sanitaria, sta diventando una guerra mondiale»
Il presidente dell'Atalanta denuncia una situazione drammatica con la quale sta convivendo la città di Bergamo
DIVERSI
20 ore
Neymar se ne infischia della quarantena: gioca a footvolley, è polemica
Non è per nulla piaciuta ai suoi follower la foto in cui si vede il brasiliano spassarsela in compagnia di amici
SERIE A
22 ore
CR7 e compagni accettano: la Juve risparmia 90'000'000
I tesserati bianconeri percepiranno solo parte del loro salario nei mesi di marzo, aprile, maggio e giugno
GUANGZHOU
1 gior
C'è anche chi, lentamente, sta tornando a sorridere
Il 46enne ha postato un video per testimoniare come a Guangzhou la gente sta tornando a condurre una vita normale
HCAP
14.01.2018 - 18:160
Aggiornamento : 22:58

Brutta sconfitta per l'Ambrì: alla Valascia gode il Losanna

La formazione vodese torna dalla Leventina con un successo: 5-2 il risultato finale. Nell'altro match di giornata il Friborgo ha battuto 2-1 il Kloten ai rigori

AMBRÌ - Dopo l'importante successo contro i Lions, maturato all'Hallenstadion all'overtime nemmeno 24 ore fa (3-2), l'Ambrì non è riuscito a ripetersi questo pomeriggio, perdendo malamente contro il Losanna alla Valascia (2-5). A causa di questa battuta d'arresto le speranze dei biancoblù di agganciare l'ottava posizione in classifica si sono ridotte ulteriormente.

Il posticipo del 39esimo turno di National League è iniziato subito in salita per i padroni di casa i quali, da un lato non sono riusciti a impensierire particolarmente l'ex Zurkirchen, dall'altro hanno incassato la rete dello svantaggio a opera di Zangger al 10', che non segnava da ben 27 partite. Sul finire del tempo però Trisconi ha trovato l'1-1, finalizzando alle spalle dell'estremo difensore ospite un'azione orchestrata da Jelovac e Ngoy.

Nel periodo centrale la formazione ticinese è crollata, dato che ha incassato ben tre segnature a cavallo fra il 23' e il 36'. Dapprima ancora Zangger - che ha così sancito la sua doppietta personale - ha regalato ai suoi il 2-1, dopodiché Antonietti (28') e Danielsson (36') hanno permesso al Losanna di condurre momentaneamente la gara 4-1.

Il terzo conclusivo è iniziato bene per i ragazzi di Cereda, capaci di mettere in difficoltà in più di una circostanza gli avversari e di accorciare le distanze al 49' con Zgraggen. Il forcing finale non ha però portato i frutti sperati, così i vodesi hanno realizzato anche il 5-2 con Junland a porta sguarnita. (58')

In classifica i ragazzi di Luca Cereda occupano sempre l'11esima posizione (41 punti), mentre dal canto suo il Losanna (53) ha nuovamente superato il Langnau (52) raggiungendo la nona piazza. 

Nello stesso tempo il Friborgo ha vinto ai rigori a Kloten (2-1): Marchon (8') aveva siglato l'1-0 per i padroni di casa, i quali sono stati agguantati al 58' dal centro di Cervenka.

 AMBRÌ - LOSANNA 2-5 (1-1, 0-3, 1-1)

Reti: 11' Zangger (Froideveaux, Junland/5c4) 0-1; 18' Trisconi (Jelovac, Kostner) 1-1; 23' Zangger (Nodari) 1-2; 28' Antonietti (Vermin, Frick) 1-3; 36' Danielsson Jeffrey/4c4) 1-4; 49' Zgraggen (Zwerger) 2-4; 58' Junland (4c5! a porta vuota) 2-5. 

AMBRÌ: Benjamin Conz; Plastino, Zgraggen; Fora, Gautschi; Ngoy, Jelovac; Collenberg; Ngoy, Berthon, Lauper; Lhotak, Müller, Kubalik; D'Agostini, Taffe, Berger; Trisconi, Kostner, Mazzolini.

Penalità: 4 x 2' Ambri-Piotta; 6 x 2' Losanna.

Note: Valascia 5'346 spettatori. Arbitri: Massy/Wehrli, Kaderli/Progin.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
fapio 2 anni fa su tio
98 biglietti comprati a lugano x il settore del Losanna. Vergognoso!
hcap76 2 anni fa su tio
Finchè giochiamo con il "didietro"..
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-29 20:02:40 | 91.208.130.86