TiPress
Risultati
 
06.04.2018
LNB
Lakers
 5 - 2 
fine
2-1
2-1
1-0
Olten
 
21.04.2018
LNA
Kloten
 4 - 3 
fine
2-0
0-3
1-0
1-0
Lakers
Lugano
 4 - 0 
fine
1-0
0-0
3-0
Zurigo
 
23.04.2018
LNA
Lakers
  
20:15
Kloten
NHL
COL Avalanche
 0 - 5 
fine
0-2
0-2
0-1
NAS Predators
 
24.04.2018
NHL
TOR Leafs
  
01:00
BOS Bruins
COB Jackets
  
01:30
WAS Capitals
 
Classifiche
LNA
1
Berna
50
102
2
Zugo
50
91
3
Bienne
50
89
4
Lugano
50
86
5
Friborgo
50
77
6
Davos
50
75
7
Zurigo
50
75
8
Ginevra
50
71
9
Langnau
50
67
10
Losanna
50
63
11
Ambrì
50
57
12
Kloten
50
47
Ultimo aggiornamento:06.03.2018 23:01
LNB
1
Lakers
46
107
2
Langenthal
46
91
3
Olten
46
80
4
La Chaux de Fonds
46
80
5
Ajoie
46
79
6
Turgovia
46
78
7
Visp
46
73
8
Zugo Academy
46
59
9
GCK Lions
46
54
10
Winterthur
46
34
11
Ticino Rockets
46
24
Ultimo aggiornamento:19.02.2018 23:47
NHL
EASTERN ATLANTIC
1
TB Lightning
82
113
2
BOS Bruins
82
112
3
TOR Leafs
82
105
4
FLO Panthers
82
96
5
DET Wings
82
73
6
MON Canadiens
82
71
7
OTT Senators
82
67
8
BUF Sabres
82
62
EASTERN METROPOLITAN
1
WAS Capitals
82
105
2
PIT Penguins
82
100
3
PHI Flyers
82
98
4
COB Jackets
82
97
5
NJ Devils
82
97
6
CAR Hurricanes
82
83
7
NY Islanders
82
80
8
NY Rangers
82
77
WESTERN CENTRAL
1
NAS Predators
82
117
2
WIN Jets
82
114
3
MIN Wild
82
101
4
COL Avalanche
82
95
5
STL Blues
82
94
6
DAL Stars
82
92
7
CHI Blackhawks
82
76
WESTERN PACIFIC
1
VEGAS Knights
82
109
2
ANA Ducks
82
101
3
SJ Sharks
82
100
4
LA Kings
82
98
5
CAL Flames
82
84
6
EDM Oilers
82
78
7
VAN Canucks
82
73
8
ARI Coyotes
82
70
Ultimo aggiornamento:10.04.2018 23:29
ULTIME NOTIZIE Sport
HCL
08.12.2017 - 22:040

Il Lugano inciampa: alla Resega fa festa il Losanna

Niente quinto successo di fila per la truppa di Ireland: i vodesi si sono imposti con il punteggio di 5-3. Ai bianconeri non è bastata la doppietta di Hofmann e il primo gol stagionale di Brunner

LUGANO - Alla Resega si sfidavano due squadre in forma: il Lugano - reduce da quattro successi di fila - e il Losanna capace di vincere tre delle ultime quattro sfide. Che partita ne sarà venuta fuori? I bianconeri non sono riusciti a mettere... la quinta marcia e, di conseguenza, sono stati i vodesi a fare festa: in riva al Ceresio la sfida si è chiusa sul 3-5. 

Per la sfida odierna Greg Ireland ha ritrovato Bobby Sanguinetti e schierato Elvis Merzlikins tra i pali, dopo due partite disputate da un ottimo Daniel Manzato. 

Sono stati gli ospiti a iniziare con il piede dell'acceleratore pigiato e, il palo colpito da Pesonen dopo un giro d'orologio, ne è stata la dimostrazione. A trovare il vantaggio, però, un po' contro l'andamento del gioco, è stato Hofmann - ottimamente servito da Klasen - nel secondo powerplay di serata. La reazione romanda è stata rabbiosa e ha portato i suoi frutti al 10'21, quando Vermin ha realizzato l'1-1 sfruttando un errore in uscita dal terzo dei padroni di casa. Al 17'07, dopo l'ennesima ripartenza, il Losanna ha poi trovato il primo vantaggio di serata grazie al top scorer Dustin Jeffrey. 

Al 27' Klasen ha sfiorato il 2-2: con lo specchio della porta praticamente libero lo svedese non è riuscito a depositare il disco alle spalle di Sandro Zurkirchen. Poco prima di metà partita - con l'uomo in più sul ghiaccio - il Losanna ha colpito il secondo ferro di serata con Froidevaux. In seguito è stato Hofmann ad andare a un nonnulla dal pari, il numero 15 del Lugano ha mancato di pochissimo il bersaglio.

Il pareggio è però arrivato poco dopo dal bastone di Damien Brunner - al suo primo centro stagionale -, capace di infilare il disco a due passi dall'estremo difensore ospite. Il 2-2 ha avuto vita brevissima: 33'' dopo un redivivo Froidevaux è andato in rete grazie a una conclusione al volo imparabile per Elvis. Ma pure il 2-3 è durato poco. Sì perché poco più di un minuto dopo Hofmann, con un tiro che è andato a togliere le ragnatele nell'angolino alto, ha fulminato per la terza volta "Zuri". 3-3 e tutto rinviato al terzo tempo. 

A inizio ultima frazione gli uomini di Sarault hanno trovato l'allungo decisivo: dapprima al 45'22 lo scatenato Froidevaux - che ha estratto dal suo repertorio una conclusione molto angolata - ha riportato in avanti il Losanna. Poi, tre minuti più tardi, è stato Ryser a mettere a segno il quinto punto di serata per la formazione biancorossa. Il complesso di Ireland non è più riuscito a raddrizzare una partita in cui è mancata un pizzico di quella cattiveria agonistica messa sul ghiaccio nelle ultime partite.  

I bianconeri avranno l'opportunità domani sera a Zugo di dimostrare che quello di questa sera è stato un semplice incidente di percorso. 

LUGANO - LOSANNA 3-5 (1-2, 2-1, 0-2)
Reti: 7'42 Hofmann (Brunner, Fazzini, 5c4) 1-0; 10'21 Vermin 1-1; 17'07 Jeffrey (Genazzi, Vermin) 1-2; 36'20 Brunner  2-2; 36'53 Froidevaux (Zangger, Pesonen) 2-3; 38'09 Hofmann (Fazzini, Ronchetti) 3-3; 45'22 Froidevaux 3-4; 48'40 Ryser (Pesonen) 3-5. 
Lugano: Merzlikins; Vauclair, Sanguinetti; Riva, Chiesa; Ronchetti, Sartori; Kparghai; Hofmann, Lajunen, Bürgler; Lapierre, Klasen, Fazzini; Bertaggia, Sannitz, Brunner, Morini, Romanenghi, Walker; Reuille.
Penalità: 3x2' Lugano; 5x2' Losanna
Note: Resega, 5'478 spettatori. Arbitri: Dipietro, Stricker; Castelli, Küng.

Commenti
 
El Jardinero 4 mesi fa su tio
Lugano in generale sottotono ma nessun dramma. Una sconfitta contro i gemellati vodesi è il nostro regalo di Natale ;) P.S.: se Julio segnava cmq non si parlava affatto di "errore di Vauclair" ...
Meridiana 4 mesi fa su tio
2pesciolini da parte di Elvis e Voclaire in vacanza nel settire d'attacco, episodi non nuovi ma deplorevoli !!! Purtroppo la disciplina in merito alle proprie funzioni per questi non viene rspettata, Auguri
Luca Chiesa 4 mesi fa su fb
Sempre forza Lugano
Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
hofmann
losanna
froidevaux
brunner
resega
serata
festa
klasen
ireland
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-23 15:24:26 | 91.208.130.86