Keystone
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
HCAP/HCL
08.12.2017 - 11:460
Aggiornamento : 20:57

«Bravo Conz a voltare pagina. Manzato? In tanti lo davano per finito...»

Marco Baron ha analizzato le prestazioni dei quattro portieri di Ambrì e Lugano

AMBRÌ/LUGANO - Quello del portiere è un ruolo... ingrato. Se sbagli non c'è nessuno che può metterci una pezza: la frittata è fatta. Quest'anno in Ticino - con Conz e Descloux da parte biancoblù e Merzlikins e Manzato da parte bianconera - non ci si può però lamentare. Tutti e quattro si stanno comportando bene.  

Conz, dopo un anno nefasto a Friborgo, si è calato alla perfezione in Leventina e le sue solide prestazioni sono lì a dimostrarlo. Descloux, se si eccettua il grave errore commesso contro il Servette, si sta confermando un elemento affidabile e in crescita. 

Merzlikins non ha più bisogno di presentazioni e resta uno dei migliori portieri del nostro campionato, mentre Manzato - quando è stato chiamato in causa - ha sfoderato prestazioni di altissima classe. Nelle 8 partite giocate ha viaggiato con una media di 1.7 gol incassato a incontro!

Marco Baron, esperto in materia, ha messo sotto la lente i quattro estremi difensori delle due squadre del nostro Cantone. 

Benjamin Conz - «Per Conz questa era una stagione davvero molto importante viste le difficoltà incontrate l'anno scorso. Gli ottimi risultati che sta ottenendo l'Ambrì sono da attribuire anche alle sue parate. Una squadra come quella leventinese, se vuole avere successo, ha bisogno di un ottimo portiere altrimenti fa fatica. E Benjamin Conz sta disputando un campionato eccezionale, è stato bravo a voltare pagina...». 

Gauthier Descloux - «Ha commesso quel famoso errore con il Servette, è vero... È giovane e si è subito rifatto venerdì scorso disputando un'ottima partita a Losanna subentrando a Conz. Ha giocato poco quest'anno, ma è un elemento che ha voglia di vincere. Anche Cristobal Huet dall'alto della sua esperienza ha fatto diversi errori nella sua carriera. È inutile girarci attorno, se vuoi fare l'estremo difensore devi avere un mentale davvero fortissimo. Una leggerezza del portiere si nota subito, ma pensate ad esempio quanti dischi perde nell'arco dei 60' un giocatore di movimento... È per questo che le mamme non vanno più a vedere i figli che giocano in porta, troppo stress...».

Elvis Merzlikins - «Elvis si sta confermando su livelli altissimi, sta maturando anno dopo anno. Si muove meno e gestisce molto bene il suo corpo. Se un giorno andrà in NHL? Sì, secondo me ce la farà. L'unico problema è che a Columbus c'è il miglior portiere della lega con Sergei Bobrovsky che ha delle statistiche incredibili, fa paura. È un gatto, non un portiere. Ci vorrà anche un po' di fortuna per Merzlikins, oltre che pazienza e perseveranza...».

Daniel Manzato - «Tanti l'avevano dato per spacciato e per finito. Quando è stato chiamato in causa, però, ha saputo smentire tutti. Non solo il Lugano ha vinto, addirittura Daniel è stato uno dei grandi protagonisti di quei successi. Difficile trovare sul mercato un secondo portiere migliore di Manzato...».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sergejville 3 anni fa su tio
Solo un appunto: "ottimi risultati dell'ambrì" e "conz eccezionale" mi sembrano esagerazioni. Forse io vedo un altro campionato. Mah.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 13:26:32 | 91.208.130.87