Keystone
Risultati
03.02.2018
LNA
Berna
 2 - 0 
fine
0-0
0-0
2-0
Zugo
Lugano
 2 - 7 
fine
1-2
0-5
1-0
Kloten
 
18.02.2018
LNB
La Chaux de Fonds
 4 - 2 
fine
2-0
1-1
1-1
Turgovia
GCK Lions
 7 - 2 
fine
3-0
2-0
2-2
Zugo Academy
Langenthal
 3 - 1 
fine
1-0
0-1
2-0
Lakers
Olten
 3 - 1 
fine
0-0
1-0
2-1
Ticino Rockets
Visp
 5 - 1 
fine
1-0
3-0
1-1
Winterthur
 
21.02.2018
NHL
TOR Leafs
 1 - 0 
fine
1-0
0-0
0-0
FLO Panthers
NJ Devils
 1 - 2 
fine
0-1
1-1
0-0
COB Jackets
PHI Flyers
 3 - 2 
fine
0-1
1-0
1-1
1-0
MON Canadiens
WAS Capitals
 2 - 4 
fine
0-3
1-0
1-1
TB Lightning
DET Wings
 2 - 3 
fine
0-2
1-0
1-1
NAS Predators
STL Blues
 2 - 3 
fine
0-0
2-3
0-0
SJ Sharks
WIN Jets
 3 - 4 
fine
1-0
1-2
1-2
LA Kings
EDM Oilers
 2 - 3 
fine
1-0
1-0
0-3
BOS Bruins
VAN Canucks
 4 - 5 
fine
0-0
4-3
0-1
0-1
COL Avalanche
Olimpiadi
Repubblica Ceca
 3 - 2 
fine
1-1
1-1
0-0
0-0
1-0
Usa
Oa Russia
 6 - 1 
fine
3-0
2-1
1-0
Norvegia
Canada
 1 - 0 
fine
0-0
0-0
1-0
Finlandia
Svezia
 3 - 4 
fine
0-2
0-0
3-1
0-1
Germania
 
22.02.2018
NHL
CHI Blackhawks
  
02:00
OTT Senators
ANA Ducks
  
04:00
DAL Stars
VEGAS Knights
  
04:30
CAL Flames
 
25.02.2018
LNB
Lakers
  
17:30
Zugo Academy
Langenthal
  
17:30
Visp
Olten
  
17:30
Turgovia
La Chaux de Fonds
  
18:00
Ajoie
 
28.02.2018
LNA
Ambrì
  
19:45
Kloten
Berna
  
19:45
Davos
Friborgo
  
19:45
Bienne
Losanna
  
19:45
Zugo
Lugano
  
19:45
Zurigo
Langnau
  
19:45
Ginevra
 
Classifiche
LNA
1
Berna
47
95
2
Zugo
47
86
3
Bienne
47
82
4
Lugano
47
79
5
Zurigo
47
75
6
Davos
47
73
7
Friborgo
47
72
8
Ginevra
47
66
9
Langnau
47
64
10
Losanna
47
59
11
Ambrì
47
51
12
Kloten
47
44
Ultimo aggiornamento:13.02.2018 15:34
LNB
1
Lakers
46
107
2
Langenthal
46
91
3
Olten
46
80
4
La Chaux de Fonds
46
80
5
Ajoie
46
79
6
Turgovia
46
78
7
Visp
46
73
8
Zugo Academy
46
59
9
GCK Lions
46
54
10
Winterthur
46
34
11
Ticino Rockets
46
24
Ultimo aggiornamento:19.02.2018 23:47
NHL
EASTERN ATLANTIC
1
TB Lightning
60
83
2
BOS Bruins
58
82
3
TOR Leafs
62
79
4
FLO Panthers
57
58
5
DET Wings
59
57
6
MON Canadiens
59
52
7
OTT Senators
58
51
8
BUF Sabres
60
45
EASTERN METROPOLITAN
1
WAS Capitals
60
75
2
PIT Penguins
61
74
3
PHI Flyers
60
72
4
NJ Devils
60
70
5
COB Jackets
60
65
6
NY Islanders
61
64
7
CAR Hurricanes
60
64
8
NY Rangers
60
59
WESTERN CENTRAL
1
NAS Predators
59
81
2
WIN Jets
60
79
3
DAL Stars
59
72
4
STL Blues
61
72
5
MIN Wild
59
71
6
COL Avalanche
59
68
7
CHI Blackhawks
60
58
WESTERN PACIFIC
1
VEGAS Knights
59
82
2
SJ Sharks
60
74
3
LA Kings
60
71
4
ANA Ducks
61
71
5
CAL Flames
60
69
6
VAN Canucks
60
53
7
EDM Oilers
59
52
8
ARI Coyotes
59
44
Ultimo aggiornamento:21.02.2018 17:28
Olimpiadi
GROUP A
1
Repubblica Ceca
3
8
2
Canada
3
7
3
Svizzera
3
3
4
Sud Corea
3
0
GROUP B
1
Oa Russia
3
6
2
Slovenia
3
4
3
Usa
3
4
4
Slovacchia
3
4
GROUP C
1
Svezia
3
9
2
Finlandia
3
6
3
Germania
3
2
4
Norvegia
3
1
Ultimo aggiornamento:19.02.2018 23:47
ULTIME NOTIZIE Sport
NATIONAL LEAGUE
11.10.2017 - 23:020

Chris McSorley, nome caldissimo a Losanna

Un ruolo che non lo soddisfa a Ginevra potrebbe far fare al 55enne canadese un pensierino alla panchina biancorossa

LOSANNA - Un pessimo avvio in campionato, totalmente in contrasto con le sbandierate ambizioni societarie, ha spinto i dirigenti del Losanna a chiudere bruscamente il capitolo Dan Ratushny.

Il 46enne canadese ci ha rimesso il posto perché, già incapace di far fare alla squadra il salto di qualità nei playoff (0-4 dal Davos l'anno passato, nell'unica serie “guidata” in Svizzera), nelle ultime settimane non è riuscito neppure a garantire spettacolo e punti in regular season.

Chi sarà chiamato al suo posto a Losanna? Secondo nostre informazioni il nome caldissimo, in queste ore, è quello di Chris McSorley. Con i vodesi il 55enne ritroverebbe quel sorriso perso in questi mesi da Direttore sportivo del Ginevra. Relegato a un ruolo praticamente solo di facciata (non ascoltato per la nomina di coach Craig Woodcroft e non convinto del rinnovo di Bezina, che invece è rimasto), a Malley il vulcanico nordamericano potrebbe rifiorire senza dover cambiare totalmente vita. La vicinanza - anche a livello dirigenziale - dei due club e la vicinanza - geografica - di impianti e strutture, gli permetterebbero infatti di essere subito pronto, attivo, decisivo. Tutto fatto? Non proprio: prima di cominciare l'avventura biancorossa McSorley, qualora prendesse questa decisione, dovrebbe infatti in qualche modo liberarsi dal lungo contratto ricevuto come “compenso” da Quennec per la cessione delle sue quote societarie. Non sarà facile trovare un accordo, ma se c'è la volontà di tutti...

Commenti
 
El Jardinero 4 mesi fa su tio
Speriamo di no , cavoli... Losanna non c'azzecca nulla con l'hockey di Mc Sorley per me ...
sergejville 4 mesi fa su tio
Adesso - a Losanna- si inizia a capire cosa significa avere pressione. Obiettivo minimo stagionale arrivare nei poff, pubblico (numeroso) che chiede punti e spettacolo e così via. E intanto il coach salta. Quando ci sono tante attese, è molto più dura tirare dritto e lavorare in serenità.
Potrebbe interessarti anche
Tags
losanna
mcsorley
nome
nome caldissimo
chris mcsorley
chris
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-21 18:22:25 | 91.208.130.86