LNA
23.01.2017 - 07:000

Lugano e Ambrì, un weekend da "1" in pagella

La situazione in casa bianconera e biancoblù è a dir poco preoccupante

LUGANO/AMBRÌ - È stato un weekend nero per Lugano e Ambrì. 0 punti, 5 gol fatti e 16 subiti. È questo ciò che hanno messo insieme le due ticinesi dell'hockey. Alla Resega e alla Valascia c'è insomma da preoccuparsi. 

Chiamato a compiere un quasi decisivo passo verso i playoff, venerdì alla Resega i bianconeri hanno clamorosamente fallito l'appuntamento. Contro un Kloten in piena crisi – gli Aviatori sono nettamente la squadra meno in forma del momento  – la truppa sottocenerina si è sciolta come neve al sole. La scossa che di solito un nuovo coach dà appena si insedia su una nuova panchina – in questo caso nella persona di Greg Ireland – non c'è stata. Anzi Brunner e compagni sono parsi poco ispirati all'immagine di un Linus Klasen davvero troppo spento per essere vero. Per vedere se il nuovo allenatore riuscirà a trovare le medicine giuste per guarire questo Lugano bisognerà attendere ancora un paio di partite. I sottocenerini hanno sei punti di vantaggio sulla riga e da qui a fine campionato hanno un calendario da brividi: Berna, Zugo, Davos, Zurigo (in casa) e Friborgo, Ambrì (due volte) e Losanna fuori casa. Insomma in riva al Ceresio c'è poco da stare tranquilli...

Chi sta ancora peggio è l'Ambrì: nel fine settimane Orsi e Leoni non hanno lasciato scampo ad una squadra sfilacciata, senza idee e persino senza cuore. L'involuzione dei biancoblù – dopo un periodo in cui alcuni problemi sembravano risolti – preoccupa e non poco in vista di una post-season che si annuncia alquanto difficile e insidiosa. Ad oggi Duca e compagni hanno già 8 punti di svantaggio sul decimo posto (sinonimo di salvezza diretta al termine del girone-playout). La dirigenza dell'Ambrì è davanti a un bivio: continuare con Hans Kossmann con tutti i rischi del caso, oppure cambiare sperando di dare una sterzata a una stagione sin qui a dir poco deludente. 

Quello andato agli archivi è pure stato il weekend delle contestazioni: Lugano e Ambrì stanno attraversando un difficile momento e le due tifoserie, chi per un motivo e chi per un altro, hanno voluto esternare la propria delusione e disapprovazione nei confronti delle rispettive società. 

A Lugano venerdì sera i tifosi della Nord si sono scagliati contro il direttore sportivo Roland Habisreutinger: “Roland vattene” si leggeva al centro della Curva. Al ds bianconero vengono imputati i continui cambi di allenatore operati negli ultimi anni e il viaggio "relax" in Alaska degli scorsi mesi. «È stata una contestazione incivile, un triste spettacolo», è stata la risposta del CdA affidata a un comunicato stampa emesso nella giornata di sabato. 

Anche i tifosi dell'Ambrì non sono rimasti con le mani in mano: "Società muta, squadra inguardabile", recitava lo striscione esposto sabato sera dalla Curva Sud.

Commenti
 
El Jardinero 12 mesi fa su tio
danno
El Jardinero 12 mesi fa su tio
@El Jardinero danno fastidio nel post sotto in risposta a Mat :)
pelota 12 mesi fa su tio
Incredibile la pochezza e l'ignoranza di certa gente. Se il Lugano iniziasse a vincere tutte le partite senza nessun merito/demerito del DS tutti gli pseudo tifosi non direbbero una parola. Come in tutte le cose, scaricare la propria frustrazione, di una vita triste, contro un DS, un allenatore, una squadra avversaria, un cittadino straniero è l'unica soluzione/soddisfazione per queste persone. Come in tutte le cose cercate di godervi le cose belle della vita e date valore alle cose e alle persone importanti vicine a voi; sicuramente ne trarreste beneficio.
El Jardinero 12 mesi fa su tio
@pelota STRACONDIVIDO. il parere di massa stereotipato è sintomo d'ignoranza. Certo che se pure a "Fuorigioco " li difendono... Mi chiedo cosa accadrà venerdì contro il Berna ...un normale tifoso potrà accedere agli spalti ? O la loro tracotanza "vincerà" di nuovo ?
Mat78 12 mesi fa su tio
@El Jardinero Ma siete cresciuti sotto una dittatura? Adesso i tifosi non hanno manco più diritto di criticare? Non ci sono stati ne insulti ne atti violenti...la società raccoglie quello che ha seminato...ovvero nulla!
El Jardinero 12 mesi fa su tio
@Mat78 Criticare è legittimo ...ma le lamentele patetiche e dannose dammi fastidio.
El Jardinero 12 mesi fa su tio
Ragazzi ma che cos'è che contestate maggiormente ? I giocatori? se loro quali?? Ireland ? l'allontanamento di Shedden? se si mi dovete spiegare il perchè dato che era stracriticato altro? che non sia RH è arrogante e basta p.f.
cle72 12 mesi fa su tio
Purtroppo per noi tifosi sia HCAP che HCL siamo vittime della poca professionalità delle dirigenze Ticinesi, prendo l'esempio di Inti Pestoni e che nessuno me ne voglia essendo io tifoso dell' Ambrì. Da noi era un idolo intoccabile, anzi coccolato all'inverosimile, anche se nell'ultimo anno non era più l'Inti di una volta...arrivato nella blasonata Zurigo tutto é cambiato, sei un professionista e pagato fior fiori di soldi dunque se vuoi giocare sotto a pattinare e in palestra per guadagnarti il posto in squadra e perdere i kg di troppo. In Ticino questo sarebbe follia perché le società e chi le dirige non sono all'altezza e i risultati si vedono. Care dirigenze imparate dalle squadre serie e seguite i loro esempi chi non merita o sotto a sudare o fuori dalle palle, giocatori, allenatori, DS e anche presidenti.
sergejville 12 mesi fa su tio
@cle72 Per dirla con i fatti, i dirigenti dell'HCL, negli ultimi 36 anni (introduzione playoff) risultano i migliori con quelli di SCB, ZSC e HCD. Tutti gli altri dietro, lontani.
Mat78 12 mesi fa su tio
@cle72 PAROLE SANTE In NHL quando le cose non funzionano cosa fanno: Licenziano il GM. Scambiano giocatori nei trade o li mettono nei wavers Licenziano l'allenatore Ovvero tutti sono valutati secondo il proprio rendimento, dai manager ai giocatori. A Lugano, siccome ci sono personaggi intoccabili che non accettano le critiche di chi contribuisce alla causa pagando l'abbonamento (figuriamoci fare autocritica), pagano solo gli allenatori. Se poi è la società che non mette in condizione gli allenatori di fare bene, o che sceglie allenatori inadatti, o che fanno fare la campagna acquisti ad un DS schizofrenico ed incompetente (e pure arrogante)...da nulla, pagano sempre gli allenatori. la conferenza stampa della Wicky e Roland è stata di una tristezza inaudita per non dire imbarazzante. Lo vogliamo capire che qui c'è gente che non ha la competenza per gestire una squadra di LNA che punta al titolo? I soldi da soli non bastano, bisogna saperli spendere e farli rendere! Cara Wicky vuoi il titolo? Prendi Del Curto e dagli carta bianca, cambia DS e fai entrare gente competente ed umile nel CdA, e trova una figura che fa rigare tutti dritto all'interno dello spogliatoio (visto che tu non sei capace che a viziare giocatori e staff...)
El Jardinero 12 mesi fa su tio
@Mat78 Non mi sembra paghino solo gli allenatori ma anche i giocatori prendi gli stranieri ad esempio Filppula Stapleton Sondell Pettersson ora Lapierre out e Lapierre in Zackrisson ...tutta gente ben gestita? Guarda Zack da scorer in Svezia a punto di domanda qui.
Mat78 12 mesi fa su tio
@sergejville Si...e nel giurassico c'erano i dinosauri... sono 11 anni che facciamo ridere, ma quel che è grave è che di soldi ne sono stati spesi tanti (e male) sfoglia pure gli album dei ricordi se ti accontenta...
cle72 12 mesi fa su tio
@sergejville Si anche l'Ambrî ha vinto la coppa Svizzera e la Continental Cup purtroppo per noi solo questi, ma si sa si deve vivere il presente...il passato é passato, vivere sui ricordi é inutile e controproducente. E comunque non capisco il senso della tua risposta, ma se sei convinto di questo libero di pensare quello che vuoi, ma il presente mi da ragione. Ma dai 36 togli gli ultimi undici come suggerisce Mat78 poiché non é che siano andati così bene...non come per noi ma questa purtroppo é un'altra storia. La serietà delle società e dirigenze non stanno in Ticino basta guarda calcio, pallavolo e basket facciamo ridere i polli.
cle72 12 mesi fa su tio
@sergejville Dimenticavo se mio padre era un merlo ora ero su un albero a fare cip cip cip
cle72 12 mesi fa su tio
@sergejville Migliori perché i soldi giravano e c'era chi li sapeva fare fruttare 36 anni fa, in qualità di imprenditori di successo che si sono fatti da soli. Ora alla dirigenza vostra c'è chi non capisce nulla e lì perché figlia, mi ricorda Moratti all'Inter soldi a palate guadagnati dai genitori buttati al vento, fior fiori di giocatori ma zero tituli, e il mio non é uno sfogo da hcap ma vedo i fatti del povero Ticino sportivo.
El Jardinero 12 mesi fa su tio
@cle72 Come Moratti zero tituli ?? E il triplete ? :)
Mat78 12 mesi fa su tio
@cle72 Evidentemente c'è chi confonde la fede sportiva con il divieto di critica...ma visto l'atteggiamento da superuomini infallibili dei dirigenti HCL non mi stupisce più nulla. Una sola cosa hanno sbagliato i RdN, il tempismo della contestazione. Potevano scegliere un altro momento per contestare e sostenere la squadra contro il Kloten, era importate vincere quella partita, ma per il resto, HANNO STRARAGIONE! Del resto anche tutti i giornalisti sportivi hanno commentato che di errori la dirigenza negli ultimi 6 mesi ne hanno fatti tantissimi...se si sommano a 10 anni di spese sbagliate ed incoerenti per raccogliere un pugno di mosche...
El Jardinero 12 mesi fa su tio
@Mat78 Nessuno vieta la critica ma poi dipende com'è fatta quando è fatta perché è tante altre cose... La Curva ripeto ha le sue ragioni ma le ha trasmesse molto male . Tutto qua.
El Jardinero 12 mesi fa su tio
@cle72 Non sono d'accordo con questa specie di vittimismo il Ticino rimane una terra piccola al cospetto della Svizzera , parla italiano e quindi è ovvio che già viene un po' bistrattato. Ma lo sport ticinese non è povero. Giusto lo scorso anno i due Lugano son stati in due finali calcio e hockey il Lugano basket non mi sembra messo male ( correggetemi se sbaglio) . L'Ambri pur con le sue 1000 beghe resterà sempre in A e darà calore ai derby ticinesi. E poi ora c'è questo farmaco team di Biasca. Ovvio non siamo Zurigo Berna Basilea ma credo stiamo dicendo la nostra. Si attende pure la risalita del Bellinzona calcio. È giusto sto vittimismo? Dai..
El Jardinero 12 mesi fa su tio
@Mat78 ma basta con sta storia del "facciamo ridere" . La Curva ha fatto piangere più che altro. Ok abbiamo le nostre gabole ma non ingigantiamole a dismisura. Lugano cresciuto tecnicamente è caratterialmente in questi ultimi anni, partecipiamo pure alla Spengler. Posso capire la rabbia su alcune cose ma sto vittimismo no !! Dove le mettiamo squadre come ZSC Lione Davos Zugo Berna Ginevra ?
El Jardinero 12 mesi fa su tio
@Mat78 cosa devono dire a Ginevra allora che non hanno vinto nulla (se non due spengler a Natale)
Lorena Quadri 12 mesi fa su fb
Che cagambraga da squadri!
sergejville 12 mesi fa su tio
ma il weekend del Lugano è formato solo dalla partita di venerdì? E no, il Lugano ha giocato martedì a Ginevra ed ha portato a casa 2 punti, né.
El Jardinero 12 mesi fa su tio
...Contestazione nei confronti del ds Habisreutinger: reputi troppo "violenta" la presa di posizione della Curva? No, assolutamente non violenta , ma "stupida" e controproducente. (Oltre che a passare una cattiva sera loro stessi l'han fatta passare anche ai VERI tifosi che non sono potuti entrare).
Mat78 12 mesi fa su tio
@El Jardinero Potevano farla tra un tempo e l'altro la contestazione, per non deconcentrare la squadra, ma il problema è che i professionisti a Lugano non fanno i professionisti e la colpa, mi spiace, è solo della mancanza di competenza, capacità gestionale, coerenza nella progettualità sportiva, leadership, ecc...della dirigenza!!! La protesta ci sta tutta e non è poi nemmeno stata tanto incivile come lamenta questa debole società, priva di capacità di autocritica. I comunicati stampa dell'HCL sembrano le lamentele di un bambino viziato e si capisce che non impareranno mai nulla dagli errori fatti... Anche gli abbonati sovvenzionano la squadra. Hanno diritto di dire la loro. La dirigenza ha cacciato Shedden con motivazioni ridicole ,dando obbiettivi banali e non misurabili e soprattutto dicendo che non faceva autocritica... CHE TOLLA! Se c'è qualcuno che deve farsi un bagno di umiltà e iniziare con l'autocritica è proprio la dirigenza!!! Ma evidentemente lo stile arrogante del DS piace troppo alla Wicky, che mi pare abbia poco a che spartire con la capacità gestionale ed il carisma del papà... I soldi da soli non bastano, ci vuole costanza, coerenza e soprattutto la capacità di sapersi attorniare di gente competente, non di ruffiani...
El Jardinero 12 mesi fa su tio
@Mat78 ...ehm ...la miseria tutto sto caos perché hanno allontanato Shedden ...non mi sembrava si erano sollevati polveroni quando era stato allontanato Fischi... ma così non si capisce capisce nemmeno se la contestazione era contro il CdA o a favore di Shedden ( delegittimando pronti via Ireland). Non incivile la contestazione, si sbagliano sempre i termini...proprio idioma e controproducente caccia alle streghe. E fastidiosa per chi aveva pagato il biglietto in Curva e non è potuto entrare in tempo.
sergejville 12 mesi fa su tio
@Mat78 Mi sembra che tu stia esagerando.
El Jardinero 12 mesi fa su tio
@El Jardinero idiota non idioma
sergejville 12 mesi fa su tio
@El Jardinero Concordo in pieno.
Mat78 12 mesi fa su tio
@El Jardinero Se vai in curva automaticamente accetti il codice che vige li, giusto o sbagliato che sia, è così che funziona. Se si pensa il contrario è un po' ingenuo...allora si vada in curva San Salvatore o in tribuna. Per concludere, per me Shedden aveva capito da mesi che non poteva andare lontano con una dirigenza che pianificava stagione e roster senza coinvolgerlo. Non c'erano le condizioni per fare bene, ed alla fine lo vedevo quasi rassegnato. Un altro magari si sarebbe dimesso, ma non sappiamo quali erano gli accordi quando ha rinnovato, forse si è sentito preso per il culo, visto anche l'atteggiamento del DS...e se tanto mi da tanto... Lo sapete come hanno comunicato il licenziamento al duo Shedden - Curcio? Per telefono, sul pullman che tornava a Lugano. Dicendo di non presentarsi nemmeno all'allenamento dell'indomani mattina... Ecco come si aggiustano gli errori societari a Lugano...
El Jardinero 12 mesi fa su tio
@Mat78 e cmq se si contesta adesso si manca di rispetto ad Ireland oltretutto che ora è lui il coach
Sherwan Goyi 12 mesi fa su fb
rojbaş
El Jardinero 12 mesi fa su tio
Curva Nord "0". "Non mollare mai" Nèh ?!
Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
ambrì
lugano ambrì
weekend
squadra
casa
punti
Risultati
20.01.2018
LNA
3. tempo
Ambrì
Langnau
2-3
(1-1 0-1 1-1)
overtime
Berna
Losanna
4-3
(0-0 2-0 1-3 1-0)
3. tempo
Bienne
Davos
5-1
(2-0 1-1 2-0)
rigori
Friborgo
Ginevra
5-4
(0-0 2-1 2-3 0-0 1-0)
rigori
Kloten
Zurigo
4-3
(1-1 2-1 0-1 0-0 1-0)
3. tempo
Lugano
Zugo
1-0
(1-0 0-0 0-0)
21.01.2018
LNB
3. tempo
Lakers
GCK Lions
6-2
(2-1 2-0 2-1)
3. tempo
Winterthur
Turgovia
1-4
(1-0 0-2 0-2)
3. tempo
Ticino Rockets
La Chaux de Fonds
1-2
(0-0 0-2 1-0)
3. tempo
Ajoie
Zugo Academy
4-5
(3-2 1-1 0-2)
3. tempo
Olten
Langenthal
1-3
(0-2 0-1 1-0)
22.01.2018
NHL
3. tempo
CAR Hurricanes
VEGAS Knights
1-5
(1-3 0-1 0-1)
3. tempo
WIN Jets
VAN Canucks
1-0
(1-0 0-0 0-0)
3. tempo
ANA Ducks
SJ Sharks
2-6
(0-1 1-2 1-3)
3. tempo
LA Kings
NY Rangers
4-2
(0-2 3-0 1-0)
23.01.2018
LNA
19:45
Losanna
Berna
19:45
Bienne
Langnau
19:45
Zugo
Zurigo
LNB
19:45
Lakers
Ticino Rockets
NHL
01:00
TOR Leafs
COL Avalanche
01:00
NJ Devils
DET Wings
02:00
MIN Wild
OTT Senators
02:30
CHI Blackhawks
TB Lightning
03:00
CAL Flames
BUF Sabres
03:00
ARI Coyotes
NY Islanders
Ultimo aggiornamento:22.01.2018 09:22
Classifiche
HOCKEY LNA
1
Berna
41
86
2
Zugo
42
74
3
Lugano
42
74
4
Bienne
42
72
5
Davos
42
67
6
Zurigo
42
66
7
Friborgo
42
62
8
Ginevra
42
61
9
Langnau
42
58
10
Losanna
41
54
11
Ambrì
42
41
12
Kloten
42
38
Ultimo aggiornamento:22.01.2018 20:52
HOCKEY LNB
1
Lakers
36
86
2
Langenthal
37
72
3
Olten
37
67
4
Ajoie
37
64
5
Visp
36
61
6
Turgovia
37
57
7
La Chaux de Fonds
36
56
8
Zugo Academy
37
50
9
GCK Lions
36
40
10
Winterthur
37
32
11
Ticino Rockets
36
18
Ultimo aggiornamento:22.01.2018 20:52
NHL
EASTERN ATLANTIC
1
TB Lightning
46
65
2
BOS Bruins
45
62
3
TOR Leafs
48
57
4
FLO Panthers
45
44
5
MON Canadiens
47
44
6
DET Wings
45
43
7
OTT Senators
44
39
8
BUF Sabres
46
31
EASTERN METROPOLITAN
1
WAS Capitals
48
61
2
NJ Devils
45
56
3
COB Jackets
47
55
4
PHI Flyers
47
54
5
NY Rangers
48
53
6
PIT Penguins
49
53
7
NY Islanders
48
52
8
CAR Hurricanes
47
50
WESTERN CENTRAL
1
WIN Jets
48
63
2
NAS Predators
45
62
3
STL Blues
49
59
4
DAL Stars
48
58
5
COL Avalanche
45
55
6
MIN Wild
47
55
7
CHI Blackhawks
46
50
WESTERN PACIFIC
1
VEGAS Knights
46
66
2
SJ Sharks
46
58
3
CAL Flames
46
55
4
LA Kings
47
55
5
ANA Ducks
48
53
6
EDM Oilers
47
45
7
VAN Canucks
47
42
8
ARI Coyotes
48
31
Ultimo aggiornamento:22.01.2018 20:52
ULTIME NOTIZIE Sport
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 21:28:22 | 91.208.130.86