ULTIME NOTIZIE Sport
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
1 ora
Le c***ate di Evra e le palle di Xhaka: «Un non top player, per ora»
Il centrocampista svizzero trascina, con carattere, un Arsenal balbettante. Arno Rossini: «Ha questa stagione e la prossima per fare il "click". Può e deve segnare 10-15 gol»
CHAMPIONS LEAGUE
9 ore
Due-bala salva la Juve
Una doppietta in 2' di Paulo Dybala ha permesso ai bianconeri di battere 2-1 il Lokomotiv. Successi larghissimi per Tottenham, PSG e City
SWISS LEAGUE
9 ore
I Razzi rimangono a terra
Nuova sconfitta in campionato per i Ticino Rockets, superati 2-3 dall'Olten alla Raiffeisen BiascArena
NATIONAL LEAGUE
9 ore
I Lions allungano, rimontona per il Rapperswil
Battendo 2-0 il Ginevra, lo Zurigo ha allungato in vetta alla classifica. Sangallesi avanti 5-3 sul Bienne dopo essere stati sotto 0-3
HCAP
9 ore
All'Ambrì non basta la generosità, alla Valascia vincono gli Orsi
I leventinesi – decimati dagli infortuni – si sono dovuti arrendere al cinismo del Berna. 5-2 il risultato finale con doppietta di Scherwey
CHAMPIONS LEAGUE
11 ore
Morata fa godere l'Atletico
Ai Colchoneros è bastato un colpo di testa dell'ex Juve: Leverkusen ko a Madrid. 2-2 esterno della Dinamo Zagabria del ticinese Gavranovic contro lo Shakhtar Donetsk
TENNIS
13 ore
Margaroli eliminato a Basilea
Il ticinese, in coppia con il tedesco Jan-Lennard Struff, è stato eliminato dal torneo di doppio degli Swiss Indoors. Out Zverev in singolare
CICLISMO
13 ore
Cipollini operato al cuore: è stato male dopo le accuse dell’ex moglie
Mario Cipollini non avrebbe retto allo stress della seconda udienza del processo che lo vede sul banco degli imputati per maltrattamenti
NHL
13 ore
Niente Svizzera e niente Lugano: Sbisa agli Anaheim Ducks
Il difensore elvetico si è accordato con la nuova franchigia fino al termine della stagione
NATIONAL LEAGUE
14 ore
Stagione finita per Fabian Lüthi
L'attaccante del Bienne, alle prese con dei problemi all’anca, deve essere operato
HCL
16 ore
Ohtamaa verso la KHL, spalle coperte con Postma: «Avanti con 4 stranieri»
Col finnico in partenza (contratto in scadenza il 3 novembre), i bianconeri hanno annunciato l'arrivo in prova del canadese. Domenichelli: «Paul è un difensore molto valido, il mio compito...»
NATIONAL LEAGUE
19 ore
«Pestoni? A volte decisivo ma si prendeva delle pause»
Alex Chatelain dentro la crisi del Berna: «Un avvio del genere ci ha lasciato spaesati. Jalonen rinnovato per rinforzare la sua posizione? Può anche essere. Monitoriamo Gaëtan Haas»
SCI NORDICO
20 ore
Nathalie Von Siebenthal si ritira a soli 26 anni
La rossocrociata dice basta per mancanza di motivazioni
HCL
22 ore
Nuovo straniero a Lugano? C'è Paul Postma
Il 30enne difensore canadese si allenerà da mercoledì agli ordini di Sami Kapanen
NATIONAL LEAGUE
22 ore
Calle Andersson tra Berna, Losanna, Zurigo, Zugo e... Lugano
In scadenza di contratto, il 25enne difensore sta valutando le proposte delle big del campionato
HCL
18.04.2016 - 09:010
Aggiornamento : 14:24

Merzlikins non va, lo dicono anche a Columbus: «Rimarrà a Lugano»

Jarmo Kekäläinen, General Manager dei Blue Jackets, ha confermato che fino alla prossima estate Elvis non giocherà per loro: «Rispetteremo il suo contratto con il club»

LUGANO - Elvis va, Elvis resta, Elvis ha già firmato con un'altra squadra, Elvis sarà ancora a lungo bianconero: finito di pensare, gioire e soffrire per i playoff, i tifosi del Lugano hanno cominciato a preoccuparsi del mercato. Della squadra che sarà. E uno dei primi dubbi che li ha attanagliati riguarda la permanenza, nello spogliatoio, davanti alla gabbia, di Elvis Merzlikins.

Il 22enne lettone è infatti stato uno dei grandi protagonisti della cavalcata di questa primavera. Spessissimo decisivo tra i pali, con interventi prodigiosi ha spinto i ticinesi fino all'ultimo atto del campionato, a un soffio dal titolo.

Draftato nel 2014 dai Columbus Blue Jackets, Elvis non ha mai fatto mistero di puntare agli States, di ambire alla NHL. Il punto non è "se" ma "quando". L'estremo difensore ha ancora un anno di contratto. E questo patto - salvo operazioni clamorose - non verrà rotto.

Già ma quali sono queste operazioni? Non più tardi di sabato, alla festa della Reseghina, Merzlikins ha ammesso che rimarrà...

L'unico motivo per vacillare il portiere lo avrebbe in caso di chiamata, decisa, forte, netta, da parte di Columbus.

Ma questo non accadrà. Jarmo Kekäläinen, General Manager dei Blue Jackets, ci ha infatti confermato - come d'altronde aveva già fatto a gennaio - che Elvis non arriverà da loro già quest'estate.
«Da quando lo abbiamo scelto, anzi anche da prima, Merzlikins è entrato nei nostri radar. Lo abbiamo seguito con interesse, abbiamo preso nota dei suoi progressi...».

Divenuti lampanti con il passare dei mesi.
«Volete sapere che pensiamo di Elvis? Ci piace molto. Pensiamo che, se continuerà a lavorare e crescere, potrà avere un futuro in Nord America».

Ma non subito.
«Merzlikins ha un contratto con il Lugano. E in questo non sono presenti clausole di uscita verso la NHL. Sappiamo di questo accordo e... vogliamo rispettarlo. Fino al termine della prossima stagione il club svizzero avrà quindi l'ultima parola per quanto riguarda il trasferimento del giocatore».

Se tutto andrà come deve, dunque, Elvis vi raggiungerà nell'estate 2017. Ma per fare che? A 23 anni si può pensare di giocare in NHL?
«Valuteremo quello che potrà darci. L'età, premesso ciò, non è mai un problema. Sono le qualità a fare la differenza. E Merzlikins ne ha parecchie».

Commenti
 
Davide Marzullo 3 anni fa su fb
E noi ce lo teniamo volentieri!!!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-23 08:06:11 | 91.208.130.87