WIN Jets
7
FLO Panthers
2
fine
(1-1 : 2-1 : 4-0)
SJ Sharks
5
DAL Stars
2
fine
(4-0 : 1-0 : 0-2)
WIN Jets
NHL
7 - 2
fine
1-1
2-1
4-0
FLO Panthers
1-1
2-1
4-0
 
 
9'
0-1 MALGIN
1-1 CONNOR
13'
 
 
2-1 EHLERS
25'
 
 
 
 
28'
2-2 BARKOV
3-2 SCHEIFELE
39'
 
 
4-2 CONNOR
44'
 
 
5-2 LITTLE
47'
 
 
6-2 PERREAULT
56'
 
 
7-2 LAINE
59'
 
 
MALGIN 0-1 9'
13' 1-1 CONNOR
25' 2-1 EHLERS
BARKOV 2-2 28'
39' 3-2 SCHEIFELE
44' 4-2 CONNOR
47' 5-2 LITTLE
56' 6-2 PERREAULT
59' 7-2 LAINE
Ultimo aggiornamento: 19.02.2018 05:09
SJ Sharks
NHL
5 - 2
fine
4-0
1-0
0-2
DAL Stars
4-0
1-0
0-2
1-0 PAVELSKI
1'
 
 
2-0 KARLSSON
6'
 
 
3-0 BOEDKER
16'
 
 
4-0 BOEDKER
18'
 
 
5-0 BRAUN
25'
 
 
 
 
46'
5-1 SMITH
 
 
49'
5-2 PITLICK
1' 1-0 PAVELSKI
6' 2-0 KARLSSON
16' 3-0 BOEDKER
18' 4-0 BOEDKER
25' 5-0 BRAUN
SMITH 5-1 46'
PITLICK 5-2 49'
Ultimo aggiornamento: 19.02.2018 05:09
LIVE - CONCLUSO
GIOCHI 2018

Svizzera d’argento nel curling misto. Hirscher d’oro in combinata

Ecco i fatti più salienti della sesta giornata olimpica di PyeongChang

PYEONGCHANG (Corea del Sud) – Medaglie e tante emozioni. Anche oggi, nel giorno in cui la Svizzera ha conquistato l’argento nel curling misto smuovendo il proprio medagliere, a PyeongChang lo spettacolo non è mancato. Di seguito riportiamo i fatti più rilevanti della sesta giornata Olimpica.

16:34
16:20

Comodo successo per gli Stati Uniti nell’hockey femminile. Nel loro secondo impegno olimpico le ragazze a stelle e strisce hanno piegato 5-0 la selezione russa (che compete sotto bandiera olimpica). Nel gruppo A Canada e USA possono vantare 6 punti. Nei quadri del Girone B Svizzera e Svezia, appaiate in vetta a quota 6, si contenderanno il primo posto nello scontro diretto in programma questa notte (04.10).

14:56

Natalie Geisenberger ha conservato il titolo olimpico nello slittino femminile. Già oro a Sochi, la tedesca si è ripetuta rifilando un distacco di 0''367 alla connazionale Dajana Eitberger. (argento). Completa il podio la canadese Alex Gough. La bernese Martina Kocher ha concluso in 11esima posizione (+1”661).

14:55
14:46

L’italiana Arianna Fontana - portabandiera azzurra - ha conquistato la medaglia d’oro nei 500m dello short track. La valtellinese ha battuto al fotofinish la sudcoreana Choi Minjeong (poi squalificata). L’argento è dunque andato all’olandese Van Kerkhof, il bronzo alla canadese Kim Boutin.

14:38

Continua il dominio olandese nel pattinaggio di velocità, con l’oro dei 1’500 metri maschili che è andato a Kjeld Nuis (1’44″01). Il 28enne di Leida ha battuto il connazionale Patrick Roest di 0"85. Bronzo al sudcoreano Kim Min-Seok. 25esimo posto per l’elvetico Livio Wenger.

13:55
13:22

La Svizzera smuove il medagliere grazie all’argento conquistato nel curling misto da Jenny Perret e Martin Rios. La coppia elvetica, nella finalissima conclusasi al sesto End, è stata sconfitta 10-3 dai brillantissimi canadesi Kaitlyn Lawes e John Morris.

13:17

Niente da fare per i rossocrociati a caccia di una medaglia nello sprint classico. Laurien van der Graaff, ottima nei quarti, si è fermata allo scoglio delle semifinali. È stata invece eliminata ai quarti Nadine Fähndrich. L'oro è andato alla svedese Stina Nilsson, che ha preceduto la norvegese Maiken Caspersen Falla e Yulia Belorukova (OAR). In campo maschile, sempre nei quarti, out il 27enne Jovian Hediger. Il metallo più prezioso è finito al collo del norvegese Johannes Hoesflot Klaebo. Argento per l’italiano Federico Pellegrino, bronzo per Alexander Bolshunov (OAR).

13:06

Svizzera in grossa difficoltà: al termine del quinto End il Canada è avanti 8-3.

12:40

Finale decisamente in salita per la coppia elvetica Perret-Rios, sotto 6-2 contro il Canada al termine del terzo End.

12:34
12:10

Prima medaglia in arrivo per la Svizzera. Nel curling misto è iniziata la finalissima tra la coppia rossocrociata Perret-Rios e quella canadese composta da Kaitlyn Lawes e John Morris.

11:19

Nell’hockey femminile il Canada si è sbarazzato anche della Finlandia. Dopo il 5-0 rifilato alle russe (che competono sotto bandiera olimpica), le canadesi hanno battuto 4-1 le finniche portandosi a quota 6 punti nel Gruppo A.

11:14

Le rossocrociate Laurien van der Graaff e Nadine Fähndrich hanno superato le qualificazioni dello sprint classico, entrando nella top 30 che dalle 12.00 si misurerà nei quarti. In campo maschile ha passato il turno l’elvetico Jovian Hediger, eliminati Ueli Schnider ed Erwan Käser.

10:44

Il giapponese Kei Saito, risultato positivo a un controllo antidoping effettuato al di fuori delle competizioni, è stato sospeso in via provvisoria e ha già lasciato il villaggio olimpico. «Sono sorpreso del risultato del test, non mi sono mai dopato intenzionalmente», ha dichiarato lo specialista nello short track, precisando di aver deciso di rimandare i propositi di ricorso alla fine dei Giochi, per «evitare di creare problemi a tutta la squadra giapponese».

07:51

Marcel Hirscher ha vinto il primo oro olimpico in carriera: sua una combinata accorciata. Battuti Pinturault e Muffat-Jeandet.

07:50
07:20
07:19

C'è Shawn White davanti a tutti dopo due turni di qualificazione nell'Half Pipe. Il 31enne californiano precede l'australiano Scotty James e il giapponese Ayumu Hirano. In finale sono approdati anche due rossocrociati: Jan Scherrer e Patrick Burgener.

07:18
05:30

La classifica della combinata olimpica dopo la discesa, con partenza abbassata per azzerare i problemi altrimenti creati dal vento, dice – nell'ordine - Dressen, Svindal e Mayer, racchiusi in 0”13. È in ogni caso probabile che dopo la seconda prova, lo slalom, l'oro finisca a uno specialista tra i paletti stretti. In questo caso i grandi favoriti sono il francese Alexis Pinturault, per il momento decimo a solo 1”04 dal leader, e ovviamente Marcel Hirscher, dodicesimo a 1”32. Una piccola speranza di finire vicinissimo ai migliori la cova Luca Aerni, per ora in top-30, staccato di 2”10 da Dressen.

05:28
04:33

Toni Eggert e Sascha Benecken sono stati i migliori negli ultimi due allenamenti dello slittino. La coppia tedesca, favoritissima per il successo finale, si è dimostrata più veloce di quella austriaca (ovvero l'altra pretendente all'oro), composta da Peter Penz e Georg Fischler.

04:26

Chloe Kim si è laureata campionessa olimpica nell'Half Pipe. Con 98,25 punti la 17enne statunitense ha superato la cinese Liu Jiayu e la connazionale Arielle Gold, mettendo le mani su un meritatissimo oro.

04:25
04:20
02:52

Superando 8-4 la Norvegia nella finalina, i russi Anastasia Bryzgalova e Aleksandr Krushelnitckii hanno vinto la medaglia di bronzo nel curling misto.

02:51
02:36
02:34

Primo caso di doping a PyeongChang. A “barare” (se la positività sarà confermata) è stato il 21enne giapponese Kei Saito, impegnato nello short track e pizzicato in un controllo effettuato al di fuori delle competizioni.

02:34
01:40

Prima medaglia in arrivo dal curling. Nel misto OAR e Norvegia stanno infatti contendendosi il bronzo. In attesa della finale per l'oro con la Svizzera protagonista...

01:38
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-19 05:15:14 | 91.208.130.87