Keystone
GIOCHI 2018
12.02.2018 - 10:580
Aggiornamento 17:56

Bis delle elvetiche: Giappone battuto

Le rossocrociate di Daniela Diaz si sono imposte per 3-1 e mercoledì con la Svezia si giocheranno il primo posto del Gruppo B

PYEONGCHANG - La nazionale femminile di hockey ha messo le cose in chiaro nelle prime due gare olimpiche: dopo l'8-0 sulla Corea la selezione di Daniela Diaz si è regalata il succulento bis, battendo per 3-1 anche il Giappone. 

Dopo un primo periodo chiusosi sullo 0-0, le vincitrici del bronzo quattro anni fa a Sochi hanno accelerato nella frazione centrale con due reti in powerplay entrambe realizzate da un'opportunista Sara Benz. Nel terzo conclusivo Alina Müller (già autore di quattro reti sabato) ha messo poi al sicuro il punteggio. Il gol di Hanae Kubo al 48' ha soltanto cambiato il risultato ma non la sostanza di un match controllato piuttosto agevolmente dalle nostre ragazze. Da sottolineare pure l'ottima prova fornita da Florence Schelling, autrice di alcune parate davvero determinanti. 

Mercoledì contro la Svezia le rossocrociate, già sicure di disputare i quarti di finale, si giocheranno il primo posto del Gruppo B. 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
giappone
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-15 13:12:57 | 91.208.130.86