Immobili
Veicoli

FRANCIA 2016L'eleganza di Joachim Löw: si gratta le parti intime e si odora le dita

13.06.16 - 15:24
È successo nella sfida fra Germania e Ucraina terminata 2-0
FRANCIA 2016
13.06.16 - 15:24
L'eleganza di Joachim Löw: si gratta le parti intime e si odora le dita
È successo nella sfida fra Germania e Ucraina terminata 2-0

LILLA (Francia) - Nella sfida del Gruppo C, valida per i campionati Europei di calcio, la Germania ha superato l'Ucraina 2-0 grazie alle reti di Mustafi e Schweinsteiger.

Lo spettacolo però non era tanto in campo, quanto in panchina: l'allenatore dei tedeschi Joachim Löw ha infatti deciso di scatenare l'ilarità dei social network.

Come si può vedere dal video, Löw ha dapprima messo le mani nei pantaloni per sistemarsi le parti intime, dopodiché si è annusato le dita. Subito dopo un altro gesto simile... questa volta nel posteriore...

 

COMMENTI
 
moma 6 anni fa su tio
Dalla puzza capirà se deve lavarsi o no. Semplice, lo faccio anch'io.
madras 6 anni fa su tio
questo non possiamo commentare : BERNA - I jihadisti svizzeri con doppia nazionalità che partecipano, in Svizzera o all'estero, ad attività terroristiche o atti bellici non devono essere imperativamente privati del passaporto svizzero. Lo ha deciso oggi il Consiglio degli Stati per 27 voti a 12, bocciando così un'iniziativa parlamentare del consigliere nazionale Toni Brunner (UDC/SG). Il dossier è archiviato. Pur riconoscendo la minaccia jihadista e la necessità di adottare misure di difesa, la maggioranza crede che il provvedimento auspicato dall'iniziativa sia meramente simbolico e non distolga i jihadisti dai loro intenti criminali. Oltre a non migliorare la sicurezza, la revoca della cittadinanza potrebbe invece rendere impossibile l'estradizione in Svizzera delle persone colpevoli di reati all'estero o nel nostro Paese. Oltre a ciò, la legge sulla cittadinanza prevede che la Segreteria di Stato della migrazione possa, d'accordo con il Cantone d'origine, revocare la cittadinanza a una persona la cui condotta è contraria agli interessi o alla buona reputazione del Paese."È quanto appena accaduto a un combattente islamico partito dalla Svizzera", ha fatto notare il"senatore" Andrea Caroni (PLR/AR) a nome della commissione. In novembre, in risposta ad una mozione di Marco Romano (PPD/TI) simile all'atto parlamentare di Brunner, il Consiglio federale scriveva che la revoca generalizzata della cittadinanza sarebbe sproporzionata. Inoltre, si specificava, le norme attuali prevedono già la possibilità di revocare il passaporto a chi ha commesso atrocità all'estero in veste di membri di gruppi estremisti. Ma che Löw si gratta le parti intime si, questa è pura vergogna !!
vecio80 6 anni fa su tio
fuoridalgregge: bravo; condivido
GI 6 anni fa su tio
manco fosse il primo o l'unico ......che dire di Rafa allora ??
KilBill65 6 anni fa su tio
Be c'e di peggio Ballotelli,Ibra,Maradona ecc......
fuoridalgregge 6 anni fa su tio
Eh beh, questi sono proprio gli articoli che vogliamo leggere tutti i giorni... La prossima volta tutti vogliono sapere se quando Joachim Löw fa la pipì, lo tiene con la destra oppure con la sinistra... Peggio del Blick...
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT