Keystone/EPA
BERLINO
21.07.2014 - 09:530
Aggiornamento : 23.11.2014 - 10:07

Alcol, feste e "maltrattamenti": così la Mannschaft ha rotto la coppa del mondo

I giocatori tedeschi non hanno ancora smesso di celebrare il successo brasiliano e, tra un party e l'altro, il trofeo ha perso un pezzo

BERLINO (Germania) - Glaciali e professionali sì ma solo fino a un certo punto. Dopo il successo al Mondiale i giocatori della Germania si sono lasciati andare in festeggiamenti e celebrazioni. Hanno a tratti esagerato e hanno finito con il rompere la coppa del mondo.

Lo ha rivelato a Der Spiegel il presidente della federcalcio tedesca, Wolfgang Niersbach: "Un piccolo pezzetto del trofeo si è rotto. Ma non c'è nulla di cui preoccuparsi: abbiamo degli specialisti in grado di ripararlo. Abbiamo investigato sul come sia potuto accadere, ma la ricerca non ha prodotto risultati". Ci saranno comunque quattro anni di tempo, il periodo in cui la coppa rimarrà in Germania fino all’edizione di Russia 2018, per porre rimedio al difetto… (itm/red)

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-25 00:14:44 | 91.208.130.85