Immobili
Veicoli

RIO DE JANEIROTriste, grasso e ora a casa di mamma: Adriano scivola sempre più a fondo

18.07.14 - 14:11
L'ex Imperatore, fuori dal calcio, è stato costretto a vendere la sua villa brasiliana. In attesa di un rilancio difficilissimo è tornato a stare dalla madre
RIO DE JANEIRO
18.07.14 - 14:11
Triste, grasso e ora a casa di mamma: Adriano scivola sempre più a fondo
L'ex Imperatore, fuori dal calcio, è stato costretto a vendere la sua villa brasiliana. In attesa di un rilancio difficilissimo è tornato a stare dalla madre

RIO DE JANEIRO (Brasile) -"AAA, ex stella del calcio cerca una squadra con cui rilanciarsi per l'ennesima volta. Telefonare a casa della mamma". Potrebbe cominciare così il messaggio per cercare lavoro di Adriano. Attualmente l'ex Imperatore è disoccupato dopo l'ennesimo licenziamento, causa assenze agli allenamenti e qualche notte brava di troppo, da parte dell'Atletico Paranaense.

Secondo “Extra” – notizia poi smentita da “Globoesporte” -  Adriano si sarebbe rifugiato, come sempre nei momenti bui, a casa della madre, Dona Rosilda, assieme ai figli Adrianinho e Sophia. Ipotesi nemmeno così lontana visto che nei giorni scorsi l'ex tra le tante di Inter e Roma, avrebbe venduto la sua bellissima villa sita a Barra da Tijuca, la zona più lussuosa di Rio de Janeiro.

Dopo il suo rientro in Brasile, prima Corinthians, poi Flamengo e infine Atletico Paranaense avevano scommesso invano su di lui, salvo poi arrendersi davanti ai suoi limiti, caratteriali e umani prima ancora che fisici. Nei mesi scorsi lo stesso Adriano, dopo aver lanciato la propria candidatura, rimasta inascoltata, per il Mondiale brasiliano, si era detto pronto a tornare in Italia anche con un contratto a gettone. (itm/red)

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT