BELLINZONA
19.03.2014 - 17:330
Aggiornamento : 23.11.2014 - 10:19

Raccolta firme per un Comunale granata

Un gruppo di cittadini vicini all'ACB e alle altre realtà sportive di Bellinzona ha lanciato la petizione "Il Comunale è la casa dell'AC Bellinzona"

BELLINZONA - Il FC Lugano si era sincerato direttamente con il suo Municipio per assicurarsi di non avere problemi qualora l'FC Ticino avesse voluto giocare, come richiesto, a Cornaredo. I bianconeri avevano ottenuto un naturale e confortante diritto di precedenza (vedi articolo). A Bellinzona un gruppo di cittadini vicini all’ACB - che ripartirà dalla Seconda Lega regionale - e alle altre realtà calcistiche e sportive della Capitale ha invece deciso di lanciare una petizione on-line e cartacea “Il Comunale è la casa dell’AC Bellinzona” per salvaguardare il futuro del rinascente club granata.

"Con questa petizione - si può leggere nel comunicato - si desidera rimarcare verso le autorità cittadine, che il Comunale è un’infrastruttura a disposizione delle Società locali e non dovrebbe essere deliberatamente rilasciata l’autorizzazione all’utilizzo da parte di Società senza alcun riferimento locale e senza nessuna implicazione e impegno a livello di settore giovanile".

Di seguito il testo della petizione: "A Bellinzona e in Ticino i tifosi, sostenitori e simpatizzanti dell'AC Bellinzona sono preoccupati per il possibile utilizzo del Comunale da parte di una Società estranea al nostro contesto e che incentiva un'idea del calcio globalizzante, priva di trasparenza e senza attaccamento al territorio, che con la sua presenza potrebbe anche ostacolare il nuovo progetto ACB. L’ACB, con i suoi 110 anni di presenza nella Turrita, si fa invece promotrice di uno sport sano e di valore partendo dalle giovanili, promuovendo il nome della Città in tutta la Svizzera! Se anche tu sei preoccupato e desideri riaffermare il principio che il Comunale è la casa dell’AC Bellinzona e di tutte le altre Società radicate nel territorio della Città e solo queste dovrebbero poterne usufruire: FIRMA LA PETIZIONE!".

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-17 03:13:05 | 91.208.130.89