SAMSONOVA L. (RUS)
BENCIC B. (SUI)
15:35
 
keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
CALCIO
24.03.2021 - 17:000
Aggiornamento : 21:21

«Ronaldo a Madrid? Se le cose non dovessero andare bene il suo status di idolo potrebbe essere danneggiato»

Rivaldo: «CR7 non è più quello che aveva lasciato il Real alcuni anni fa».

Dal canto suo il vicepresidente della Juve Pavel Nedved ha assicurato che il portoghese e Andrea Pirlo resteranno a Torino anche l'anno prossimo.

MADRID - Cristiano Ronaldo resterà alla Juventus? Oppure la cocente delusione derivante dalla prematura uscita di scena in Champions League peserà sulle decisioni future del portoghese? L'ex star del calcio brasiliano Rivaldo mette in guardia i tifosi del Real Madrid, pronti a costruire ponti d'oro per favorire il ritorno di CR7 al Bernabeu. 

«L'eventuale ritorno renderebbe felicissimi i madridisti, ma la scelta avrebbe anche i suoi rischi. Dobbiamo riconoscere che il CR7 che ha lasciato il Real Madrid alcuni anni fa non è lo stesso di adesso - le parole del 48enne ad "AS" - Certo, continuerà a segnare tanti gol e a fare la differenza, ma si potrebbe essere troppo esigenti nei suoi confronti, considerando la fase della carriera in cui si trova».

Tornando a Madrid, Ronaldo potrebbe dunque correre un grande rischio... «Se le cose non dovessero andare bene, il suo status di idolo potrebbe essere danneggiato. Sarebbe però fantastico riunire Messi e Cristiano ancora per qualche anno. Sarebbe emozionante non solo per i loro club, ma per tutti i tifosi. Inoltre, la Spagna potrebbe recuperare un po' della sua grandezza, e tornare davanti alla Premier, alla Bundesliga e alla Serie A».

Nel frattempo il vicepresidente della Juve Pavel Nedved - ai microfoni di DAZN - ha assicurato che lo stesso CR7 e Andrea Pirlo resteranno alla Juventus anche l'anno prossimo. Affaire à suivre...

 

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-20 15:25:28 | 91.208.130.86