keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
+33
EUROPA LEAGUE
25.02.2021 - 23:160

Il Diavolo vola agli ottavi, ma quanta fatica. Roma in scioltezza, Napoli eliminato

Verdetti anche sorprendenti dopo le gare di ritorno dei sedicesimi di Europa League

MILANO - Ha faticato anche più del previsto, ma alla fine ce l'ha fatta: il Milan di Pioli - con Ibra in campo nel secondo tempo - ha avuto la meglio sulla Stella Rossa strappando il pass per gli ottavi di Europa League. Dopo il 2-2 dell'andata, ai rossoneri è bastato l'1-1 maturato a San Siro, frutto delle reti di Kessie (rigore all'8') e Ben, che al 24' ha pareggiato i conti. Per il Diavolo provvidenziale Donnarumma, che ha salvato i suoi con un miracolo a metà ripresa.

Tra le italiane avanza anche la Roma, brava nel piegare 3-1 il Braga grazie alle reti di Dzeko, Perez e Mayoral. L'andata era finita 2-0 sempre per i giallorossi.

Niente da fare invece per il Napoli, che non ha saputo rimontare il 2-0 dell'andata contro gli spagnoli del Granada. I partenopei hanno vinto 2-1 al Maradona, ma non è bastato per avanzare nella competizione. 

Grande sorpresa a Leicester, dove i padroni di casa sono finiti ko al cospetto dello Slavia Praga. Dopo lo 0-0 del primo round, al King Power Stadium i cechi hanno vinto 2-0 eliminando le Foxes.

Tra le inglesi ok l'Arsenal, che ha piegato 3-2 il Benfica grazie alla doppietta di Aubameyang (1-1 nell'andata). Promosso anche lo United, che dopo il 4-0 esterno sulla Real Sociedad ha pareggiato 0-0 all'Old Trafford.

Tra le altre avanzano anche PSV, Ajax, Villarreal, Shakhtar, Molde, Dinamo Kyev, Dinamo Zagabria e Rangers.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (MATTEO BAZZI)
Guarda tutte le 37 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-22 07:24:47 | 91.208.130.85