keystone-sda.ch (ANTHONY ANEX)
+7
SUPER LEAGUE
21.12.2020 - 15:480

Meteora bianconera? Ormai lo credono in pochi

La truppa di Jacobacci ha ottime qualità tecniche e caratteriali.

Grinta, organizzazione, qualità: ai bianconeri non manca nulla.

LUGANO - La sconfitta con lo Zurigo e il pari con rammarico di San Gallo avevano fatto venire dubbi. Cancellati dalla sfida allo Young Boys.

In quel match, difficile da programmare, da disputare e ancor più da recuperare, il Lugano ha infatti dimostrato - una volta per tutte - di essere una grande squadra. Di avere quelle qualità, tecniche e caratteriali, proprie di chi solitamente abita l’alta classifica.

Solo se si hanno i piedi buoni, le idee chiare ma anche il giusto equilibrio “di testa” si può pensare di uscire indenni dalla tana della prima della classe. E questo hanno fatto i bianconeri, tornati da Berna con una classifica un po’ migliore e un’autostima… estremamente più grande. Merito, questo, di quanto combinato in 90’ - abbondanti - nei quali la corazzata giallonera ha spesso spinto senza però mai sfondare davvero.

Prima di levare il piede dall’acceleratore dopo mesi intensissimi, Mister Seoane avrebbe voluto - vorrebbe - vedere i suoi piazzare uno sprint deciso in campionato. Così da godersi una pausa un po’ più dolce. Quella con il Lugano era una partita che il tecnico lucernese aveva cerchiato di rosso. Una vittoria avrebbe infatti “eliminato” un’avversaria pericolosa e reso importante il vantaggio in classifica sulle prime inseguitrici. Per questo lo Young Boys è andato a tutta, dal primo all’ultimo minuto. Nonostante ciò non ha saputo risolvere l’enigma bianconero. Nemmeno dopo il doppio vantaggio griffato Siebatcheu. Tatticamente padroni del confronto, i ticinesi hanno infatti sempre saputo risalire la corrente, guadagnando un prezioso pari. E tanto rispetto. Ora sono rimasti in pochi, ma molto pochi, a considerarli solo una meteora.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ANTHONY ANEX)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
cle72 7 mesi fa su tio
Grande Lugano! Peccato non poterlo vedere a Cornaredo

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-05 06:29:18 | 91.208.130.85