SUPER LEAGUEZurigo battuto in casa, "respira" il Sion

20.12.20 - 18:00
Il Servette espugna il Letzigrund 1-0, ai vallesani il match "della paura" contro il Vaduz
keystone-sda.ch (ENNIO LEANZA)
Zurigo battuto in casa, "respira" il Sion
Il Servette espugna il Letzigrund 1-0, ai vallesani il match "della paura" contro il Vaduz
CALCIO: Risultati e classifiche

ZURIGO - Lo Zurigo, che non ha schierato il nuovo arrivato Blerim Dzemaili, ha mancato una grande occasione per portarsi momentaneamente al secondo posto della classifica di Super League. 

Impegnati al Letzigrund i tigurini - che restano fermi a 18 punti (gli stessi del Lugano che ha però due gare in meno) - sono stati sconfitti 1-0 dal Servette, anch'essi saliti a quota 18. Game winning goal firmato da Timothe Cognat all'86'. 

Ha ottenuto tre punti d'oro in chiave salvezza il Sion, impegnato nello scontro tra le ultime due della classe contro il Vaduz. I vallesani, sempre penultimi ma ora con cinque lunghezze di margine sulla squadra del Principato, si sono imposti grazie alla segnatura di Abdellaoui al 90'. In precedenza avevano timbrato il cartellino Zock (72') per i romandi e Lüchinger (76') per la formazione di Mario Frick.

Nell'altra gara del pomeriggio il Losanna ha sconfitto 2-1 il Lucerna di Celestini. Al vantaggio biancoblù firmato da Schürpf (35') hanno risposto Guessand (52') e Zekhnini (57'). 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE