Ti-press (Pablo Gianinazzi)
+2
SUPER LEAGUE
26.10.2020 - 14:570
Aggiornamento : 17:26

Il Lugano non si pone limiti

Contro il San Gallo i bianconeri hanno centrato la 13esima partita senza sconfitte a Cornaredo

LUGANO - Il Lugano ha fatto 14! E non l'ha fatto contro una squadra materasso, bensì contro un San Gallo che fino a sabato sera non aveva ancora perso. 14 partite senza sconfitte a Cornaredo, in quello che è ormai diventato un catino inespugnabile. Ed ora in riva al Ceresio è giusto sognare qualcosa di grande. D'altronde una squadra che non perde in campionato da ben 13 gare, non può più nascondersi. 

Quella ticinese è una squadra collaudata che ormai si conosce a memoria. I pochi cambiamenti in sede di mercato operati a una rosa già molto valida hanno fatto il resto: non sempre cambiare o sostituire è sinonimo di successo. Anzi. L'usato sicuro, molto spesso, dà molte più garanzie. 

Il vero peccato, oggi, è quello che non tutti i tifosi possono “gustarsi” questo Lugano dal vivo: la speranza è che almeno per la primavera le cose da questo punto di vista possano migliorare. Il team sottocenerino merita infatti una cornice di tutto rispetto. 

Contro i biancoverdi la squadra di Maurizio Jacobacci – salita al terzo posto in classifica – ha mostrato grande compattezza, disputando il miglior primo tempo dell'ancor giovanissima stagione. Nel secondo hanno sì sofferto, riuscendo però con le unghie e con i denti (e grazie soprattutto a un super Baumann) a difendere l'esiguo vantaggio. Magistrale l'azione che ha portato al gol Lavanchy, dopo un ottimo lavoro preparatorio di Guerrero.

Contro Young Boys (domenica prossima in casa) e Losanna (sabato 7 novembre oltre Gottardo) il Lugano potrà togliersi altre soddisfazioni e, perché no, provare a impossessarsi della testa della classifica. Bernesi e vodesi sono le due squadre che, come il Lugano, non hanno ancora perso... Ne vedremo delle belle.  

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 01:02:45 | 91.208.130.87