keystone-sda.ch (Dean Mouhtaropoulos / POOL)
+14
EUROPA LEAGUE
21.08.2020 - 08:000

La coppa cerca un padrone

Questa sera spagnoli e italiani si contenderanno il prestigioso trofeo.

PSG più fresco, ma contro i tedeschi non è mai saggio scommettere.

COLOGNA - Europa League e Champions League sono pronte a incoronare le loro regine.

Tra questa sera e domenica, con le due finali, si chiuderà infatti la stagione continentale 2019/20. Una stagione particolare, travagliata, lunghissima e che ha già visto scattare... quella successiva (le qualificazioni 20/21 sono già cominciate). 

Chi è destinato a festeggiare dopo gli ultimi 90’ (salvo supplementari) di torneo? Un pronostico è estremamente difficile.

Nella seconda coppa continentale è sicuramente favorita l’Inter di Antonio Conte, fattasi via via sempre più solida e pronta a levarsi la sua prima grande soddisfazione. Trascinata dagli inarrestabili Lukaku e Lautaro Martinez e con una rosa profonda e ricca di qualità, la truppa nerazzurra sembra avere la fame e la maturità giusta per arrivare puntuale all’appuntamento con il successo. Quando poi puoi contare su una difesa solidissima (una rete concessa nelle ultime cinque uscite ufficiali), tutto è più facile. La Beneamata dovrà in ogni caso prestare parecchia attenzione a un Siviglia altrettanto compatto. Ottimi quarti nella Liga (podio ceduto all’Atletico Madrid solo per differenza reti), pure gli spagnoli sono sorretti da una retroguardia compattissima, capace di concedere poco e di regalare tranquillità a centrocampo e reparto avanzato. Eliminati nella final eight Roma, Wolwerhampton e Manchester United, nella loro storia i rojiblancos hanno finora vinto tutte e cinque le finali disputate in UEFA/Europa League. Puntano, come ovvio, a mantenere perfetta la loro statistica.

E la Champions? Prevedere come finirà PSG-Bayern Monaco è quasi impossibile. Due società ricchissime, due squadre piene di talento, due allenatori preparati. A fare la differenza potrebbe essere l’appetito (i parigini non hanno mai alzato la coppa dalle grandi orecchie) o qualche episodio. I bavaresi sono più pronti all’evento e di sicuro non si faranno consumare dall’emozione. Questo è un vantaggio. Come già dimostrato dal Lione, lo stop della Ligue1 ha però lasciato parecchia benzina nel serbatoio dei francesi. E questo sì, in un match tirato, potrebbe fare la differenza. Scommettere contro i tedeschi, però, non è mai una buona idea...

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Lars Baron)
Guarda tutte le 18 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mirko Zxy 2 mesi fa su fb
Non un Conte 🤫
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-28 07:43:02 | 91.208.130.86