keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
+21
CHAMPIONS LEAGUE
07.08.2020 - 22:580
Aggiornamento : 08.08.2020 - 11:23

Bianconeri modesti, francesi ai quarti

Avanti anche il Manchester City, sbarazzatosi del Real Madrid.

La Vecchia Signora ha battuto “solo” 2-1 i francesi, venendo eliminata.

TORINO - La Juventus ha battuto 2-1 il Lione nel ritorno degli ottavi di Champions League. Non è bastato per qualificarsi: l'1-0 dell'andata ha infatti permesso ai francesi di passare il turno.

Nella partita più importante della loro stagione (europea) i bianconeri non hanno brillato. Hanno cominciato al piccolo troppo, patendo le iniziative di un Lione non pimpante ma sicuramente motivato, passato addirittura a condurre al 12’ grazie a un rigore - generosissimo - trasformato da Depay. Subito il colpo, la Vecchia Signora ci ha messo un po’ a riprendersi e a tornare ad attaccare con un briciolo di convinzione. Sprecato con Bernardeschi e Ronaldo, il pari è arrivato al 43’ su un rigore (anche questo estremamente dubbio) trasformato da CR7. Nella ripresa ancora il portoghese, con un siluro dal limite, ha piazzato il 2-1 della speranza. Vana. Il risultato non è infatti più cambiato, costringendo la Juve all’eliminazione.

La sera di Champions League ha visto esultare pure il Manchester City di Pep Guardiola, che ha guadagnato la qualificazione superando - in casa - 2-1 il Real Madrid. Reduci dal successo (2-1) del Santiago Bernabeu, i Citizens hanno sofferto più del previsto per piegare l’agguerrita truppa di Zizou Zidane. Al vantaggio iniziale di Sterling, i Blancos hanno risposto con Benzema prima della mezzora. Il gol che ha indirizzato definitivamente il match lo ha segnato Gabriel Jesus al 68’.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
Guarda tutte le 25 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pardo54 5 mesi fa su tio
Juventus squadra modesta a livello europeo; domina il campionato più per la debolezza delle altre squadre che per meriti propri.
Heinz 5 mesi fa su tio
@pardo54 Altre 2 giornate e perdeva pure quello, squadra inguardabile.
Zarco 5 mesi fa su tio
Ottimo
Mamarco 5 mesi fa su tio
Povero il nostro tatone. È adesso si compra un altro giochino da 10 milioni per rifarsi la faccia? E le mitiche sorelle non hanno ancora urlato al mondo che il fratello meritava di passare, vincere coppa e pallone d'oro e la colpa è dell'arbitro, di Sarri, degli Agnelli?
Norvegianviking 5 mesi fa su tio
Eliminazione delle zebre più che giusta, procurata da una squadra modesta. Come sempre sarà per l'anno prossimo.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-15 19:06:05 | 91.208.130.89