Barcelona
2
Bayern Monaco
5
2. tempo
(1-4)
COL Avalanche
2
ARI Coyotes
2
3. tempo
(1-1 : 1-1 : 0-0)
PHI Flyers
0
MON Canadiens
3
2. tempo
(0-2 : 0-1)
Ti-press (Davide gosta)
SUPER LEAGUE
11.07.2020 - 22:100
Aggiornamento : 12.07.2020 - 10:56

«Covid-19? Non vorrei essere nei panni della SFL»

Mister Jacobacci ha parlato alla vigilia del match col Lucerna: «Servirà un altro sforzo notevole».

L'allenatore dei bianconeri ha parlato anche del "caso Zurigo": «Speriamo che tutto si risolva per il meglio. Ora la SFL dovrà prendere decisioni importanti».

LUGANO - Uscito con un punto sudato e meritato dal duello interno col San Gallo, per il Lugano è già tempo di pensare al prossimo ostacolo. Calendario fitto e poco tempo per recuperare sono il leitmotiv di questa ripartenza post pandemia, alla quale tra ieri e oggi si sono aggiunte le incognite generate dal "caso Zurigo", con 9 membri - tra giocatori e staff - positivi al Covid-19.

«È un peccato che sia subentrata questa situazione, ma ci vogliamo concentrare sul campo: sul nostro dovere - interviene Maurizio Jacobacci, mister dei bianconeri - Dobbiamo pensare esclusivamente al Lucerna. Poi, se proprio devo dire la mia... dico che non vorrei essere nei panni della SFL, che deve prendere decisioni molto importanti».

Lo Zurigo non giocherà e non si potrà allenare per almeno 10 giorni. Campionato falsato?
«Non è un problema che ci deve toccare. Dobbiamo pensare solo alle nostre partite. Non ci riguarda, ma mi auguro che non toccherà anche a noi trovarci in questa situazione. Speriamo che tutto si risolva per il meglio».

Passiamo al match col Lucerna. Siete pronti?
«Vogliamo ripartire dalla prestazione offerta giovedì. Oggi c'è stata la rifinitura con particolare attenzione agli aspetti tecnico-tattici. Sarà importante recuperare bene le energie, perché servirà un altro sforzo importante. Indisponibili? Macek, Custodio e Bottani sono sempre out, il resto del gruppo è a disposizione».

Hai in mente qualcosa di particolare per affrontare la truppa di Celestini? Già battuta il 24 giugno a Cornaredo (2-0).
«Cercheremo di cambiare poco e dare continuità al nostro gioco, ma valuteremo anche col preparatore fisico: lui sa se qualcuno deve recuperare o meno».

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Samuel Golay)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zarco 1 mese fa su tio
Boh
Zarco 1 mese fa su tio
Commento sotto , boh!
Zarco 1 mese fa su tio
Commento sulla cocaina , di pessimo gusto
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 22:26:32 | 91.208.130.85