Ti-press (Samuel Golay)
+16
SUPER LEAGUE
09.07.2020 - 22:350
Aggiornamento : 22:51

Reti ed emozioni: il Lugano ferma il San Gallo

Partita vibrante a Cornaredo, dove la truppa di Jacobacci ha pareggiato 3-3 con i biancoverdi.

Buon punto per i bianconeri, a segno con Sabbatini, Gerndt e Lavanchy. Il San Gallo non riesce a scavalcare l'YB (vetta condivisa a quota 58).

LUGANO - Sfida pirotecnica a Cornaredo, dove il Lugano di Jacobacci ha impattato 3-3 col San Gallo, sempre pericolosissimo a livello offensivo (già 63 gol in stagione). I biancoverdi, che arrivavano in Ticino con l'obiettivo di riprendersi la vetta in solitaria, si devono accontentare di un punto e di agganciare l'YB a quota 58.

Entrato bene in partita e subito pungente - ripartenza pericolosa al 2', con Janga murato sotto porta da Muheim -, il Lugano ha sbloccato il punteggio al 10' grazie a Sabbatini. Lesto nell'approfittare di un pasticcio della difesa ospite, il capitano dei bianconeri ha trafitto Zigi da pochi passi.

Incassato il colpo e richiamato in panchina Letard già al 23' (il difensore ha sulla coscienza l'1-0), il San Gallo ha cambiato passo e in poco più di dieci minuti ha ribaltato lo score. L'1-1 lo ha siglato Quintillà al 26' (a segno su rigore concesso per fallo di Guidotti), mentre il 2-1 porta la firma di Ruiz, che con un tocco elegante ha superato Baumann.

Chiuso sul 2-1 per gli ospiti un primo tempo vibrante, nella ripresa il match si è ulteriormente infiammato, con il pareggio trovato immediatamente da Gerndt. L'attaccante svedese, al 46', ha infilato il 2-2 con un pregevole colpo di testa che ha scavalcato Zigi. Giusto il tempo di tornare a centrocampo, e il San Gallo ha ricominciato a spingere e mettere alle strette i bianconeri. Scampato il pericolo con un bel gol di Ruiz giustamente annullato per fuorigioco, al 54' il Lugano è capitolato per davvero, con il 3-2 messo a segno da Demirovic di testa.

Costretto a soffrire di fronte alla verve dei biancoverdi, la squadra di Jacobacci ha avuto il grande merito e la qualità di sferrare una nuova zampata all'83'. Perfettamente imbeccato da Sabbatini, Lavanchy ha firmato il definitivo 3-3 grazie a una conclusione al volo.

Nel finale, giocato a viso aperto da entrambe le squadre, non sono mancate le occasioni e i brividi per le due difese, ma il risultato non è più cambiato.

Grazie al punto conquistato i bianconeri si portano a quota 34, sinonimo di settimo posto (+7 sul Sion, ottavo).

LUGANO - SAN GALLO 3-3 (1-2)

Reti: 10' Sabbatini 1-0; 26' Quintillà (rig.) 1-1; 39' Ruiz 1-2; 46' Gerndt 2-2; 54' Demirovic 2-3; 83' Lavanchy 3-3.

LUGANO. Baumann, Kecskes, Maric, Pavlovic (79' Jefferson), Yao, Lavanchy, Sabbatini, Covilo, Guidotti (46' Lovric), Gerndt (76' Lungoyi), Janga (46' Holender).

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Samuel Golay)
Guarda tutte le 20 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Indira69 4 mesi fa su tio
Ero allo stadio,bella partita,la squadra ha dimostrato carattere nel recuperare il risultato e finalmente anche Cornaredo é diventato un fortino,venire a Lugano a giocare é dura per tutti,forza ragazzi!
Mah916 4 mesi fa su tio
Buon atteggiamento, certo che un portiere anche giovane ma che sa schierare meglio la difesa e bravo nelle uscite sarebbe utile, il centrocampo non va male ma Lavanchy e Yao ottimi nelle proiezioni offensive danno poca copertura... e la difesa manca di cm e in marcatura. Nuovo portiere e due centrali fisici potrebbero far migliorare di parecchio la squadra... Rosa troppo folta....
albertolupo 4 mesi fa su tio
Bene. Anche se i manuali dicono che gli allenatori non dovrebbero essere contenti di una partita con troppe reti, resistere e recuperare due svantaggi è un buon segno.
Zarco 4 mesi fa su tio
Molto bene
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 06:36:36 | 91.208.130.85