Basilea
2
Losanna
0
2. tempo
(1-0)
Sion
2
Servette
0
2. tempo
(1-0)
Keystone (foto d'archivio)
+1
SUPER LEAGUE
09.07.2020 - 08:000
Aggiornamento : 15:22

Il super San Gallo rischia grosso a Cornaredo

In tre partite stagionali contro i biancoverdi, i ticinesi hanno sempre perso.

La truppa di mister Zeidler ha perso la vetta della classifica per mano dello Young Boys.

LUGANO - Tre partite e tre sconfitte. Contro il San Gallo (oggi, ore 20.30, ospite a Cornaredo) quest'anno il Lugano ha sempre e solo masticato amaro. 

Nelle sfide ai biancoverdi - ad agosto, ottobre e gennaio - i ticinesi non hanno mai recitato da comparsa. Hanno anzi sempre fatto la loro bella figura, facendosi beffare per dei blackout improvvisi o in extremis. Il succo del discorso, in ogni caso, non cambia: dei nove punti in palio non se ne sono messi in tasca neppure uno. Per ingrassare questa statistica magrissima c’è ancora un’occasione, c’è il match di questa sera (ore 20.30). Per chiudere soddisfatti un incontro che li vede partire nettamente sfavoriti, Sabbatini e compagni dovranno tuttavia superarsi.

Già perché il San Gallo non è lassù, in alto in classifica, per caso. Costruito con intelligenza e senza fretta, il gruppo guidato da Peter Zeidler ha affrontato la stagione con grande sicurezza nei propri mezzi. La stessa che gli ha permesso di superare senza troppi pensieri i primi passaggi a vuoto (tre sconfitte nelle prime cinque giornate) e, in seguito, di firmare una rimonta da applausi. Saltato il Basilea, i biancoverdi sembrano avere le carte in regola per tenere testa allo Young Boys nella volata per il titolo. Per riuscire a sgambettare i gialloneri, comunque lanciati, il San Gallo non si potrà tuttavia permettere passi falsi. Nemmeno contro un Lugano che, però, non sarà in vena di regali. Recentemente ottimi tra le mura amiche e, salvo gli episodi di Berna, capaci di essere efficaci sia in attacco che in difesa, gli uomini di mister Jacobacci hanno infatti bisogno di punti-salvezza. Non per forza tre, ma muovere una graduatoria già comunque tranquilla sarà per loro importante. Ecco che allora i precedenti, completamente biancoverdi, tornano d’attualità. Il trend continuerà? I ticinesi hanno tutto per riuscire a interromperlo e risolvere - forse definitivamente - la loro stagione.

CALCIO: Risultati e classifiche

Keystone (foto d'archivio)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 19:51:03 | 91.208.130.86