BREAKING NEWS
In Ticino altri 110 casi e 6 decessi
keystone-sda.ch / STR (HUGO DELGADO)
+9
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
BERGAMO
3 ore
«Questa è una bomba sanitaria, sta diventando una guerra mondiale»
Il presidente dell'Atalanta denuncia una situazione drammatica con la quale sta convivendo la città di Bergamo
DIVERSI
12 ore
Neymar se ne infischia della quarantena: gioca a footvolley, è polemica
Non è per nulla piaciuta ai suoi follower la foto in cui si vede il brasiliano spassarsela in compagnia di amici
SERIE A
14 ore
CR7 e compagni accettano: la Juve risparmia 90'000'000
I tesserati bianconeri percepiranno solo parte del loro salario nei mesi di marzo, aprile, maggio e giugno
GUANGZHOU
16 ore
C'è anche chi, lentamente, sta tornando a sorridere
Il 46enne ha postato un video per testimoniare come a Guangzhou la gente sta tornando a condurre una vita normale
GRAN BRETAGNA
19 ore
«Piango! Cantano "You'll never walk alone" fuori dalla terapia intensiva...»
L'allenatore del Liverpool ha visto un video nel quale in ospedale si cantava l'inno della sua squadra. Da pelle d'oca
TENNIS
22 ore
«Tuteliamo i tornei centenari, non gli interessi di Federer»
La quarta edizione della Laver Cup verrebbe fagocitata dal Major. Panatta sta con gli organizzatori dello Slam
MERCATO
22 ore
«Tra Rodriguez e Napoli c'era qualcosa di vero»
Gianluca Di Domenico: «Il club olandese ha dato delle sicurezze al giocatore. Rodriguez voleva questo»
SERIE A
1 gior
Dybala: «Facevo fatica a respirare, ora sto meglio». Il fratello intanto viola la quarantena
L'argentino era risultato positivo al Covid-19. Nel frattempo il fratello Gustavo, con la compagna, è stato denunciato
FORMULA 1
1 gior
«Comincio a guardare anche oltre la F1»
Vettel è in scadenza di contratto: «Col tempo si diventa più maturi, quando penso al futuro sono piuttosto rilassato»
VOLLEY
1 gior
Il Lugano riparte da Felipe Lacerda
Sarà Felipe Lacerda l'allenatore del Volley Lugano
MADRID
1 gior
Dramma Sanz, il figlio denuncia: «Non si trova la salma»
Spagna in ginocchio, strutture al collasso: l'ex presidente del Real Madrid doveva essere cremato il 24 marzo
TENNIS
1 gior
Nole dona 1 milione per aiutare la Serbia
La donazione di Djokovic servirà per acquistare respiratori e altro materiale medico-sanitario
PRIMEIRA LIGA
17.02.2020 - 10:360
Aggiornamento : 18.02.2020 - 12:02

Offeso e arrabbiato abbandona il campo: «Andate a farvi f******»

È successo a Moussa Marega del Porto nella sfida di campionato contro il Guimaraes

GUIMARAES (Portogallo) - In occasione del match di Primeira Liga - fra Vitoria Guimaraes e Porto - l'attaccante franco-maliano degli ospiti Moussa Marega è stato il bersaglio di cori razzisti da parte dei tifosi locali. Il giocatore, a segno al 60', è esploso dieci minuti più tardi in seguito alle discriminazioni subìte.

Come si può vedere dal video in allegato pubblicato su Twitter, mentre il giocatore si sta dirigendo verso il tunnel che porta agli spogliatoi, ha indirizzato il dito medio verso i tifosi locali. I suoi compagni di squadra, così come lo staff del Porto, hanno provato a fargli cambiare idea, senza però riuscirci.

«Vorrei soltanto dire a questi idioti che vengono allo stadio per lanciare cori razzisti... andate a farvi f******. E ringrazio ugualmente gli arbitri di non avermi protetto e di avermi dato un cartellino giallo per aver difeso il colore della mia pelle», ha scritto dopo la partita Marega sul suo conto Instagram. «Spero di non rivedervi mai più su un campo da calcio. Siete una vergogna».

 

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (HUGO DELGADO)
Guarda tutte le 13 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
El Jardinero 1 mese fa su tio
Sempre contro il razzismo , tolleranza zero! Força Marega !
Zarco 1 mese fa su tio
A volte , ho l’impressione che sul colore della pelle, qualcuno esagera!
sergejville 1 mese fa su tio
Força Marega! Razzisti fuori dagli stadi.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-29 11:44:15 | 91.208.130.85