Immobili
Veicoli

PRIMEIRA LIGAOffeso e arrabbiato abbandona il campo: «Andate a farvi f******»

17.02.20 - 10:36
È successo a Moussa Marega del Porto nella sfida di campionato contro il Guimaraes
keystone-sda.ch / STR (HUGO DELGADO)
PRIMEIRA LIGA
17.02.20 - 10:36
Offeso e arrabbiato abbandona il campo: «Andate a farvi f******»
È successo a Moussa Marega del Porto nella sfida di campionato contro il Guimaraes

GUIMARAES (Portogallo) - In occasione del match di Primeira Liga - fra Vitoria Guimaraes e Porto - l'attaccante franco-maliano degli ospiti Moussa Marega è stato il bersaglio di cori razzisti da parte dei tifosi locali. Il giocatore, a segno al 60', è esploso dieci minuti più tardi in seguito alle discriminazioni subìte.

Come si può vedere dal video in allegato pubblicato su Twitter, mentre il giocatore si sta dirigendo verso il tunnel che porta agli spogliatoi, ha indirizzato il dito medio verso i tifosi locali. I suoi compagni di squadra, così come lo staff del Porto, hanno provato a fargli cambiare idea, senza però riuscirci.

«Vorrei soltanto dire a questi idioti che vengono allo stadio per lanciare cori razzisti... andate a farvi f******. E ringrazio ugualmente gli arbitri di non avermi protetto e di avermi dato un cartellino giallo per aver difeso il colore della mia pelle», ha scritto dopo la partita Marega sul suo conto Instagram. «Spero di non rivedervi mai più su un campo da calcio. Siete una vergogna».

Marega abandona o relvado no D. Afonso Henriques contra a vontade de colegas e equipa técnica#LigaNOS #VSCFCP
🎥⏱ https://t.co/q8tCRvjMxS pic.twitter.com/vRd7LfTtme

 

COMMENTI
 
El Jardinero 2 anni fa su tio
Sempre contro il razzismo , tolleranza zero! Força Marega !
Zarco 2 anni fa su tio
A volte , ho l’impressione che sul colore della pelle, qualcuno esagera!
sergejville 2 anni fa su tio
Força Marega! Razzisti fuori dagli stadi.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT