Ti-press (Pablo Gianinazzi)
+4
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SERIE A
4 ore
Il Milan torna a vincere: successo a Roma
I gol di Kessié e Rebic hanno permesso ai rossoneri di sbancare l'Olimpico: 2-1 il risultato finale.
COPPA SVIZZERA
4 ore
Il Berna di Pestoni vince la Coppa Svizzera
Orsi vittoriosi 5-2 all'Hallenstadion, decisivo un secondo periodo "esagerato" terminato con un 3-0 di parziale.
SERIE A
6 ore
Il Napoli si rialza
I partenopei di Gattuso superano 2-0 il Benevento e salgono al sesto posto
HCAP
8 ore
Ambrì: terza vittoria di seguito
Grazie alla magia di Zwerger e alla doppietta di Müller, i biancoblù hanno sconfitto i Tigrotti per 3-1.
SUPER LEAGUE
8 ore
Il Lugano soffre e s'inchina al Losanna
Per i ticinesi, sconfitti 2-0, è il terzo ko nelle ultime quattro partite.
SERIE A
9 ore
Inter implacabile: Conte tenta la fuga
Quinta vittoria filata per gli uomini di Conte: Lukaku, Darmian e Sanchez affondano il Genoa (3-0).
SCI NORDICO
11 ore
Fähndrich e van der Graaff d'argento ai Mondiali
Le coppia elvetica ha chiuso al secondo posto nello sprint a squadre. Oro alla Svezia
MOTO GP
12 ore
«Marquez? L'istinto da killer gli è rimasto»
Il team manager della Honda è fiducioso in vista del recupero dell'otto volte campione del mondo nel motomondiale.
SCI ALPINO
12 ore
Odermatt sul podio a Bansko
Bella rimonta del rossocrociato, secondo nel Gigante alle spalle di Faivre.
SCI ALPINO
14 ore
Lara di cristallo: suo il globo in superG
La ticinese, seconda nel superG in Val di Fassa, ha conquistato la Coppa di specialità.
SCI ALPINO
15 ore
Meillard alle spalle di Faivre
Il francese comanda dopo la prima manche del secondo Gigante di Bansko. In agguato Meillard e Pinturault
FORMULA 1
18 ore
«In Ferrari punto al titolo in 5 anni»
Carlos Sainz, volto nuovo della Rossa: «Leclerc veloce? Uno stimolo. Dobbiamo lavorare bene insieme».
SUPER LEAGUE
03.02.2020 - 12:370
Aggiornamento : 16:11

Un Lugano giù di corda continua a non vincere

Quarta partita senza successo per i bianconeri, fermati sull'1-1 dallo Xamax

LUGANO - Il Lugano si è dovuto accontentare di un misero pareggio nel match casalingo di sabato contro lo Xamax. Quella neocastellana si è dunque confermata bestia nera per i bianconeri, i quali – nelle sette sfide di campionato giocate da quando i romandi sono tornati in Super League – non sono mai riusciti a vincere (inanellando due sconfitte e cinque pareggi). La squadra di Maurizio Jacobacci ha così fallito l'occasione per dare un calcio definitivo alla zona limacciosa della classifica, rimanendo a +7 sullo stesso Xamax. 

La contesa è nata male per i ticinesi: in apertura di confronto, infatti, Sabbatini e Bottani si sono scontrati dovendo in seguito abbandonare il campo. Il tecnico del Lugano si è così visto costretto a rinunciare a due pilastri del suo scacchiere. «Tutta la settimana prepariamo ogni partita in una certa maniera e poi dopo 10 minuti subentra una situazione del genere. Questo ha sconvolto i nostri piani, anche perché tutti sanno quanto Sabbatini e Bottani siano importanti per questo gruppo», le parole di Jacobacci espresse a fine incontro. Ciò non ha però evitato a Maric di trovare l'1-0 al 35', un vantaggio durato appena sei minuti (pareggio di Serey Die su rigore). 

Il risultato maturato sabato non ha fatto altro che confermare lo scarso feeling del Lugano con Cornaredo: in dieci uscite il team sottocenerino soltanto una volta è riuscito a ottenere la posta piena. E proprio quel successo, maturato l'1 dicembre contro il Servette, è stato l'ultimo colto da un Lugano reduce tre pareggi e una sconfitta. L'occasione per invertire la tendenza si presenterà domenica prossima, quando Maric e compagni renderanno visita all'ultima della classe Thun.  

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zarco 1 anno fa su tio
Architetto , pf la prossima volta dica il lunedì di quale settimana o mese arriva un giocatore, altrimenti regna la confusione!!!!
Zarco 1 anno fa su tio
L’architetto continua a sparare da giorno che il giorno dopo arriva la punta!!!e chi l’ha vista?????
Indira69 1 anno fa su tio
@Zarco su questo devo darti ragione,dovrebbe evitare di continuare a dare scadenze che non rispetta,sabato sera dichiarò che lunedì sarebbe arrivato il nuovo attaccante,é martedì sera e di attaccanti non ne sono arrivati,atteggiamento amateur.
Zarco 1 anno fa su tio
@Indira69 Io queste cose le odio ! Lui abituato a sparare un sacco di cose , poi ben poco ci avvera !!!!Vedi , vendo e non vendo e ben altro ! Atteggiamento da emerito dilettante allo sbaraglio
Zarco 1 anno fa su tio
Mah , l’architetto come sempre ha sparato bordate su Baumann con il San Gallo, mentre sabato con il Xamax ha ridimensionato le sue prodezze !!!!ridicolo e fastidioso
Zarco 1 anno fa su tio
Meglio che zero! Ovviamente in avanti fatichiamo...
Indira69 1 anno fa su tio
Per come si era messa la partita dopo il doppio infortunio Sabba-Bottani,il pareggio lo terrei ben stretto,d'altronde é chiaro, la rosa é incompleta e soprattutto il reparto avanzato arranca,speriamo che questa settimana la punta arrivi.C'é però un fatto ultra-positivo che andrebbe menzionato:il Thun ha perso a Ginevra.
roma 1 anno fa su tio
@Indira69 ...e speriamo che l'attaccante che dovrebbe arrivare non ci metta 3 mesi per essere in forma. GRAZIE Servette.
Indira69 1 anno fa su tio
@roma concordo roma,deve arrivare un giocatore pronto all'impiego,ciao.
Zarco 1 anno fa su tio
@roma La punta? Da giorni l’architetto la promette ....poi e’ sempre il giorno dopo!!!! Oramai è una commedia ,.,

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-01 02:59:00 | 91.208.130.85