keystone-sda.ch/ (YOAN VALAT)
+102
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SIENA
1 ora
«Il casco era a pezzi, Zanardi è vivo grazie alla moglie»
Luigi Mastroianni, primo medico intervenuto per soccorrere il campione: «Daniela bravissima nonostante lo shock»
FORMULA 1
5 ore
Vettel, buio pesto: «Non sono contento della macchina»
La Ferrari ha deluso nelle qualifiche. Seb scatterà undicesimo, Leclerc settimo: «Difficile fare miracoli»
SERIE A
14 ore
Tris Milan, la Lazio s'inchina e scivola a -7 dalla Juve
I biancocelesti di Simone Inzaghi crollano all'Olimpico: a segno Calhanoglu, Ibrahimovic e Rebic
SUPER LEAGUE
15 ore
Zurigo padrone al Letzigrund
I tigurini si sono imposti 2-0 sul Servette, agganciato al quarto posto (41 punti)
PODGORICA
16 ore
Covid-19, aumentano i casi: stop al campionato
La Federcalcio montenegrina ha preso questa decisione in attesa di vedere gli sviluppi della situazione
SUPER LEAGUE
17 ore
Il Basilea non sbaglia: Xamax ancora al tappeto
I neocastellani, ultimi in classifica e al quarto ko filato, sono stati sconfitti 2-0 al St. Jakob
CHALLENGE LEAGUE
17 ore
Un punto per il Chiasso di Lupi
I momò, impegnati al Riva IV, hanno pareggiato 1-1 con lo Sciaffusa
SERIE A
18 ore
La Juve si prende il derby, Buffon da record
La Vecchia Signora, trascinata dai suoi assi, piega 4-1 il Toro. Per Gigi sono 648 in A, superato Maldini
MERCATO
19 ore
«Messi e CR7 insieme alla Juve? È possibile, in molti lo vogliono»
L'ex fantasista di Milan e Barcellona fa sognare i tifosi bianconeri
FORMULA 1
21 ore
Pole di Bottas e buio Ferrari: disastro Vettel
La Mercedes domina le qualifiche del GP d'Austria al Red Bull Ring. Terzo Verstappen. Male la Rossa
NATIONAL LEAGUE
23 ore
Davos, rinnova anche Dario Meyer
L'attaccante 23enne ha firmato fino al 2021
LIGA
1 gior
Messi spaventa il Barça: l'addio è possibile
La Pulce ha interrotto le trattative per il rinnovo contrattuale con i blaugrana
FORMULA 1
1 gior
Verstappen non ci sta: «Tempi bugiardi»
Il pilota della Red Bull è fiducioso in vista del GP d'Austria: «Ho trovato il ritmo giusto»
MOTO GP
1 gior
Quartararo accusato di aver violato le regole sui test
Il pilota francese è finito sotto inchiesta per presunte irregolarità nei test pre stagionali
HCAP
1 gior
L'Ambrì abbraccia Nättinen: «Scommessa interessante»
Il ds biancoblù Paolo Duca: «È giovane e affamato. Mi auguro che riesca a esprimere tutto il suo potenziale»
FOOTBALL AMERICANO
1 gior
Razzismo & Usa: i Redskins devono cambiare nome
Sponsor e aziende spingono: la parola "Redskins" è considerata offensiva nei confronti degli indiani d'America
SUPER LEAGUE
1 gior
Il Lugano premia ulteriormente la disciplina dei propri abbonati
I bianconeri hanno deciso di introdurre un sorteggio che permetterà ad alcuni fortunati di guardare il match a Cornaredo
HCL
1 gior
L’HCL per la tutela e la difesa degli animali
Loeffel: «Spero fortemente che i nostri tifosi prendano contatto con i responsabili dell’ATDA per l’adozione di Blacky»
HCAP
1 gior
Colpo Ambrì: il nuovo straniero è Julius Nättinen
Nella scorsa stagione l'attaccante 23enne si è laureato miglior realizzatore del campionato finlandese
SUPER LEAGUE
1 gior
Il Lugano ci crede: «L'YB è forte ma non partiamo sconfitti...»
Mister Jacobacci è carico in vista della trasferta di Berna: «Bottani? È un peccato averlo perso»
COPPA SVIZZERA
1 gior
Niente Europa per la vincitrice della Coppa
Al suo posto verrà ripescata la quarta classificata di Super League. Si tratta di una buona notizia per il Lugano
CHALLENGE LEAGUE
2 gior
«Rinnovare? No, non era fattibile»
Patrick Rossini ha raccontato l'addio al Chiasso, diventato effettivo lo scorso 30 giugno
NATIONAL LEAGUE
2 gior
Davos, continua la politica dei giovani: altri cinque ragazzi in squadra
La società grigionese ha messo sotto contratto Canova, Lutz, Misani, Ritzmann e Rubanik
LUGANO
2 gior
Come ti bacchetto Shaqiri in tutte le lingue del mondo
Niente filtri né ipocrisia: così, con le sue parole, il mister ticinese ha conquistato pagine in mezzo mondo.
SUPER LEAGUE
2 gior
Il Lugano nella tana dell' YB: nel gruppo c'è consapevolezza
Mister Jacobacci è carico in vista della trasferta nella Capitale
SERIE A
2 gior
L'Udinese sorprende la Roma
I friulani hanno espugnato l'Olimpico con il punteggio di 2-0. I giallorossi vedono allontanarsi la zona Champions
PARIGI
02.12.2019 - 21:370
Aggiornamento : 03.12.2019 - 10:32

Leo Messi balla sul fantasma di Cristiano Ronaldo

Sesto Pallone d'Oro per Lionel Messi, nuovamente incoronato padrone del calcio. CR7 assente ingiustificato

PARIGI (Francia) - Non ci sono state sorprese: nella cerimonia più scontata degli ultimi anni Lionel Messi ha sollevato il Pallone d'Oro. Per l'argentino si tratta del sesto trionfo personale. Un record, come i tanti che hanno contraddistinto - e stanno contraddistinguendo - la sua carriera. Il 32enne di Rosario ha battuto, nelle preferenze dei votanti, Virgil Van Dijk, Sadio Mané e Cristiano Ronaldo.

Che la Pulce fosse pronta all'ennesima gloria lo si è capito negli scorsi giorni, quando un'improvvida delegazione di France Football si è fatta beccare a Barcellona. Immaginare che fosse lì per preparare il servizio post premiazione non è stato difficile, e ha dato il la alle prime ipotesi. Un nuovo indizio dell'ascesa al trono dell'argentino l'ha data Cristiano Ronaldo, che ha prima incoronato il suo acerrimo rivale e in seguito confermato che non avrebbe partecipato alla cerimonia. Il terzo e definitivo indizio lo hanno dato le sempre informatissime agenzie di scommesse le quali, con grande anticipo rispetto al solito, hanno smesso di accettare puntate sul dieci del Barça. Tutto ciò ha forse tolto un po' di pathos alla serata, non certo merito a un campione impareggiabile.

Pur non lasciando il segno a livello internazionale - con il club come anche con l'Argentina - Leo ha infatti saputo strabiliare fornendo prestazioni individuali di altissimo livello, che lo hanno portato a firmare 51 gol in 50 partite. Nella stagione, la decima consecutiva con almeno 40 reti all'attivo, ha comunque messo in bacheca la Scarpa d'Oro e, con il Barcellona, la Liga e la Supercoppa. Tanto? Poco? Abbastanza per cancellare le speranze dei campioni d'Europa Virgil Van Dijk (ma i difensori e il Pallone d'Oro non vanno d'accordo) e Sadio Mané. L'unico che davvero avrebbe potuto sgambettare la Pulce era Cristiano Ronaldo, in trionfo con la Juventus (campionato e Supercoppa) e con il Portogallo (Nations League). Il più che mediatico lusitano non ha tuttavia convinto i votanti, finendo fuori dal podio e, soprattutto, fuori dalla cerimonia. Saputo di non essere destinato a ricevere allori, come già fatto al Best FIFA, CR7 ha infatti scelto di non presenziare. Pessimo gusto.

La top ten del Pallone d'Oro 2019
Messi (Barcellona)
Van Dijk (Liverpool)
Alisson (Liverpool) - Miglior portiere
Lewandowski (Bayern)
Mahrez (Manchester City)
Mané (Liverpool)
Mbappé (Psg)
Ronaldo (Juventus)
Salah (Liverpool)
Bernardo Silva (Manchester City)
Altri premi
De Ligt (Juventus) - Miglior U21
Rapinoe - Pallone d'Oro femminile

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/STF (Manu Fernandez)
Guarda tutte le 105 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zico 7 mesi fa su tio
il miglior giocatore della storia. CR7 cafone che non presenzia.
SSG 7 mesi fa su tio
@Zico come Messi alla premiazione della coppa America...
Zico 7 mesi fa su tio
@SSG e non si è presentato nemmeno al The best Fifa Men's player. quindi cafone 2 volte. vuoi continuare?
Rui Sampaio 7 mesi fa su fb
No a fatto niente so amicisia
Afeni Liotta 7 mesi fa su fb
Stiven Medellín
marcopolo13 7 mesi fa su tio
Che vergogna. Doveva vincerlo uno tra Van Dijk, Alisson, Mané o Salah.
Mirko Zxy 7 mesi fa su fb
Basta pensare a Baresi e Maldini , per capire che é tutto programmato e corrotto 💲💲💲
Lino Bigo 7 mesi fa su fb
Ma cè ancora qualcuno a cui fregan di ste cose ?
Pamela Giaquinto Maresca 7 mesi fa su fb
Se questo e' da scarpetta d'oro... 🤮
Tarek Fares Sadek 7 mesi fa su fb
E solo mafia il calcio
Dioneus 7 mesi fa su tio
Assolutamente in disaccordo con il premio. Era meglio Van Dijk. Ma Modric pallone d'oro l'anno scorso dove è scomparso?
Carmine Mazzei 7 mesi fa su fb
Numero 111111111111
Bayron 7 mesi fa su tio
“Mafia”
Diego Bazzero 7 mesi fa su fb
schifo
Diego Bazzero 7 mesi fa su fb
messi cosa ha fatto quest'anno???
Danilo Comensoli 7 mesi fa su fb
Aspetto il var che confermi 😆
Doni Tella Cattani 7 mesi fa su fb
Non meritato ci sono giocatori migliori 👎👎👎
Davide Cattani 7 mesi fa su fb
Doni Tella Cattani Doni Tella Cattani Ha segnato 51 gol nella Liga fornendo una quantità industriale di assist. Capocannoniere della champions e trascinatore assoluto di un Barca che non è certo quello dei tempi d'oro. Ok, capisco ci siano delle preferenze, ma Messi ha dimostrato, per l'ennesima volta, di essere il numero uno. Chiusa questa parentesi vorrei aggiungere una cosa: il pallone d'oro andrebbe assegnato per ogni singolo reparto sennò temo che l'egemonia dei più forti durerà ancora per un bel pezzo. Comunque sarei curioso di sapere quali giocatori siano, sempre secondo il suo punto di vista, superiori a Messi.
Doni Tella Cattani 7 mesi fa su fb
Davide Cattani non ho nulla da dire su quanto argomentato da lei . A me piace molto ronaldo...un gusto personale
LR4You 7 mesi fa su fb
Ma nel 2019 che cosa ha fatto di così straordinario? Il premio andava ad un giocatore del Liverpool!
Jo Pedroni 7 mesi fa su fb
Dove vincerlo il PAPU
Marlon M D'Amico 7 mesi fa su fb
Solita espressione molto sveglia
Alberto Barbuto 7 mesi fa su fb
Lo meritava van dijk o salah
Val Caste 7 mesi fa su fb
Mah me mi si
Laura Arual 7 mesi fa su fb
Ronaldo, il solito cafone pieno di soldi senza cervello!
Celestino Viegas 7 mesi fa su fb
Buffa
Fernande Sousa Sousa 7 mesi fa su fb
Celestino Viegas sempre o melhor
Johnny Barudoni 7 mesi fa su fb
Non si è mai messo.in discussione,gioca nel barca dove ha una squadra mostruosa,poi in nazionale sparisce....no no
Shamano GP 7 mesi fa su fb
Ronaldo altro esempio di sportivita che mamma Dolores non gli ha insegnato. Poveretto.
Mr Network 7 mesi fa su fb
Il premio NON è assolutamente meritato, in una stagione dove CR7 ha vinto il proprio campionato e la coppa internazionale con il Portogallo lo meritava di certo di piu, addirittura piuttosto lo avrei dato al difensore del Liverpool che ha vinto la Champion's ma si sa che questi premi sono tutti taroccati..
Naasir Digaale 7 mesi fa su fb
Auguri 🎉
Jordi Gómez Comes 7 mesi fa su fb
Il più grande di sempre! D10S 👑
Tarek Fares Sadek 7 mesi fa su fb
Jordi Gómez Comes no comment c......g.....l......e
Paolo Pinana 7 mesi fa su fb
Messi venduto 💩💩💩💩💩💩
Menino Ronaldo 7 mesi fa su fb
Secondo regalo in carriera 🎁
Roque Berini 7 mesi fa su fb
Menino Ronaldo
Francesco Sergio 7 mesi fa su fb
Complimenti premio meritato. Francesco da Madeira
Paula Morotti 7 mesi fa su fb
Francesco Sergio mas taz a gosar
El Jardinero 7 mesi fa su tio
Sesto Pallone d'Oro per il miglior giocatore della storia del calcio. Vamooos Pulga! :)
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-05 13:53:32 | 91.208.130.89