Brescia
3
Lecce
0
fine
(2-0)
FC Stade Ls Ouchy
0
Sciaffusa
0
1. tempo
(0-0)
Brescia
SERIE A
3 - 0
fine
2-0
Lecce
2-0
 
 
11'
MAJER ZAN
 
 
15'
SHAKHOV YEVHEN
1-0 CHANCELLOR JHON
32'
 
 
CHANCELLOR JHON
35'
 
 
BALOTELLI MARIO
38'
 
 
TORREGROSSA ERNESTO
41'
 
 
2-0 TORREGROSSA ERNESTO
44'
 
 
 
 
45'
LAPADULA GIANLUCA
 
 
45'
TABANELLI ANDREA
SPALEK NIKOLAS
58'
 
 
 
 
58'
CALDERONI MARCO
3-0 SPALEK NIKOLAS
61'
 
 
 
 
76'
FARIAS DIEGO
MAJER ZAN 11'
SHAKHOV YEVHEN 15'
32' 1-0 CHANCELLOR JHON
35' CHANCELLOR JHON
38' BALOTELLI MARIO
41' TORREGROSSA ERNESTO
44' 2-0 TORREGROSSA ERNESTO
LAPADULA GIANLUCA 45'
TABANELLI ANDREA 45'
58' SPALEK NIKOLAS
CALDERONI MARCO 58'
61' 3-0 SPALEK NIKOLAS
FARIAS DIEGO 76'
Start of second half delayed.
Venue: Stadio Mario Rigamonti.
Turf: Natural.
Capacity: 16,743.
History: 4W-3D-5W.
Goals: 21-20.
Age: 26,5-26,7.
Sidelined Players: BRESCIA - Daniele Dessena (Fracture).
LECCE - Radoslav Tsonev (Suspended), Riccardo Fiamozzi (Suspended), Marco Mancosu (Muscular), Luka Dumancic (Knee), Biagio Meccariello (Knee), Romario Benzar (Bruise).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 14.12.2019 17:01
FC Stade Ls Ouchy
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Sciaffusa
0-0
Ultimo aggiornamento: 14.12.2019 17:01
keystone-sda.ch/ (YOAN VALAT)
+ 102
ULTIME NOTIZIE Sport
SERIE A
6 min
Brescia: tre sberle al Lecce
Punti d'oro in ottica salvezza per la squadra di Corini, vittoriosa 3-0 sulla squadra pugliese
FORMULA 1
2 ore
Barrichello inchioda Schumi: «La Ferrari era di Michael, io mai supportato»
Il brasiliano non ha conservato ricordi fantastici dei suoi anni con la Rossa: «È capitato che, finito un meeting tutti insieme, la squadra ne iniziasse poi uno “personale” con il tedesco»
SCI ALPINO
5 ore
Troppo vento: slalom maschile posticipato
Niente prova tra i paletti stretti nella località francese
SCI ALPINO
5 ore
Lara quinta a St. Moritz, vince la Goggia
Seppur proponendo una buona sciata in super G la ticinese non è riuscita a centrare il podio, completato dalla Brignone e dalla Shiffrin
NATIONAL LEAGUE
6 ore
Nulla di grave per Reto Berra
Il portiere del Friborgo aveva lasciato il ritiro rossocrociato (sostituito da Nyffeler) a causa di alcuni problemi muscolari
MOTOMONDIALE
9 ore
Marquez “smontato” dal capo: «Vince? Honda semplice da guidare»
Alberto Puig ha celebrato la sua Honda e levato meriti al pluricampione di Cervera
SERIE A
17 ore
Gattuso punta uno svizzero, 15'000'000 sul piatto
Il 41enne mister vorrebbe portare a Napoli Ricardo Rodriguez, titolarissimo con lui nel Milan
NAZIONALE
19 ore
Svizzera esagerata, Russia umiliata 8-2
Bella prova per la selezione di Patrick Fischer, in trionfo nel NaturEnergie Challenge vincendo comodamente la finale. Quattro gol per Loeffel
SUPER LEAGUE
21 ore
«Soldi attesi entro il 6 dicembre. Oggi quanti ne abbiamo?»
Renzetti ha (quasi) perso la pazienza: «Se a metà della prossima settimana il capitale non sarà arrivato, allora chiuderò questa questione»
FORMULA 1
23 ore
«La Ferrari bara? Non ascolto Verstappen, ma avevamo gli ispettori FIA ovunque»
Louis Camilleri, ad del Cavallino, punge il pilota olandese: «Le dichiarazioni bomba non ti portano lontano. Perché dargli credibilità quando siamo in Ferrari?»
HCL
1 gior
«McIntyre? Me lo aspetto voglioso di dimostrare che è ancora valido»
Hnat Domenichelli, GM del Lugano, ha commentato l'ingaggio dell'attaccante canadese: «Felici di questa soluzione. 3+1? Ora, l'unica cosa che conta, sono i punti»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Lo Zugo si tiene stretto Livio Langenegger
Il 21enne ha firmato con i Tori il suo primo contratto da professionista in National League
HCL
1 gior
McIntyre è del Lugano
L'attaccante canadese, liberato ieri dallo Zugo, si è legato ai bianconeri fino al termine della stagione
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Berna, Grassi ai box per altri due mesi
L'attaccante ticinese deve sottoporsi ad un intervento chirurgico a un ginocchio
NATIONAL LEAGUE
1 gior
«Arcobello parla un ottimo italiano...»
Inti Pestoni, out da fine ottobre per infortunio, è prossimo al rientro. «Berna in crisi? Alcuni cambiamenti hanno portato una ventata di ottimismo. Ambrì? La classifica non dice la verità»
SUPER LEAGUE
1 gior
Lugano e Chiasso, lingua di fuori
Stanchi dopo la fatica europea, in campionato i bianconeri ospiteranno l'YB. Fiacchi e distratti, i rossoblù andranno a far visita all'Aarau
EUROPA LEAGUE
1 gior
Young Boys eliminato
Non è bastato ai gialloneri l'1-1 colto in Scozia contro i Glasgow Rangers...
NAZIONALE
1 gior
Svizzera troppo forte per la Norvegia
Secco 5-0 elvetico a Visp, reti di Moser (doppietta), Rod, Furrer e Andrighetto
EUROPA LEAGUE
1 gior
Lugano: è un'uscita di scena con beffa
In avanti 1-0 fino al 94' - grazie al punto di Aratore al 45' - i bianconeri hanno gettato alle ortiche la possibilità di salutare l'Europa con un successo
HCAP
1 gior
«Manzato? Un peccato, ma è sempre stato onesto»
Il portiere, legatosi al Ginevra, saluterà i biancoblù a fine stagione. Paolo Duca, ds dell’Ambrì: «Avremmo voluto tenerlo, ma rispettiamo la sua scelta»
NATIONAL LEAGUE
2 gior
Divorzio McIntyre-Zugo, ora il Lugano?
Risolto consensualmente il contratto che legava l'attaccante canadese - pronto a firmare con i bianconeri - e i Tori
NATIONAL LEAGUE
2 gior
Bienne, Paupe rinnova
Il portiere 24enne ha firmato un nuovo accordo valido fino al 2022
HCAP
2 gior
«Orgoglioso dei ragazzi. Rinforzi per la Spengler? Non è così semplice»
L'Ambrì di Cereda, sempre capace di stringere i denti e far fronte ai tanti infortuni, è arrivato alla sosta per la Nazionale con un bottino di 32 punti (-3 dall'ottavo posto)
PARIGI
02.12.2019 - 21:370
Aggiornamento : 03.12.2019 - 10:32

Leo Messi balla sul fantasma di Cristiano Ronaldo

Sesto Pallone d'Oro per Lionel Messi, nuovamente incoronato padrone del calcio. CR7 assente ingiustificato

PARIGI (Francia) - Non ci sono state sorprese: nella cerimonia più scontata degli ultimi anni Lionel Messi ha sollevato il Pallone d'Oro. Per l'argentino si tratta del sesto trionfo personale. Un record, come i tanti che hanno contraddistinto - e stanno contraddistinguendo - la sua carriera. Il 32enne di Rosario ha battuto, nelle preferenze dei votanti, Virgil Van Dijk, Sadio Mané e Cristiano Ronaldo.

Che la Pulce fosse pronta all'ennesima gloria lo si è capito negli scorsi giorni, quando un'improvvida delegazione di France Football si è fatta beccare a Barcellona. Immaginare che fosse lì per preparare il servizio post premiazione non è stato difficile, e ha dato il la alle prime ipotesi. Un nuovo indizio dell'ascesa al trono dell'argentino l'ha data Cristiano Ronaldo, che ha prima incoronato il suo acerrimo rivale e in seguito confermato che non avrebbe partecipato alla cerimonia. Il terzo e definitivo indizio lo hanno dato le sempre informatissime agenzie di scommesse le quali, con grande anticipo rispetto al solito, hanno smesso di accettare puntate sul dieci del Barça. Tutto ciò ha forse tolto un po' di pathos alla serata, non certo merito a un campione impareggiabile.

Pur non lasciando il segno a livello internazionale - con il club come anche con l'Argentina - Leo ha infatti saputo strabiliare fornendo prestazioni individuali di altissimo livello, che lo hanno portato a firmare 51 gol in 50 partite. Nella stagione, la decima consecutiva con almeno 40 reti all'attivo, ha comunque messo in bacheca la Scarpa d'Oro e, con il Barcellona, la Liga e la Supercoppa. Tanto? Poco? Abbastanza per cancellare le speranze dei campioni d'Europa Virgil Van Dijk (ma i difensori e il Pallone d'Oro non vanno d'accordo) e Sadio Mané. L'unico che davvero avrebbe potuto sgambettare la Pulce era Cristiano Ronaldo, in trionfo con la Juventus (campionato e Supercoppa) e con il Portogallo (Nations League). Il più che mediatico lusitano non ha tuttavia convinto i votanti, finendo fuori dal podio e, soprattutto, fuori dalla cerimonia. Saputo di non essere destinato a ricevere allori, come già fatto al Best FIFA, CR7 ha infatti scelto di non presenziare. Pessimo gusto.

La top ten del Pallone d'Oro 2019
Messi (Barcellona)
Van Dijk (Liverpool)
Alisson (Liverpool) - Miglior portiere
Lewandowski (Bayern)
Mahrez (Manchester City)
Mané (Liverpool)
Mbappé (Psg)
Ronaldo (Juventus)
Salah (Liverpool)
Bernardo Silva (Manchester City)
Altri premi
De Ligt (Juventus) - Miglior U21
Rapinoe - Pallone d'Oro femminile

keystone-sda.ch/STF (Manu Fernandez)
Guarda tutte le 105 immagini
Commenti
 
Zico 1 sett fa su tio
il miglior giocatore della storia. CR7 cafone che non presenzia.
SSG 1 sett fa su tio
@Zico come Messi alla premiazione della coppa America...
Zico 1 sett fa su tio
@SSG e non si è presentato nemmeno al The best Fifa Men's player. quindi cafone 2 volte. vuoi continuare?
Rui Sampaio 1 sett fa su fb
No a fatto niente so amicisia
Afeni Liotta 1 sett fa su fb
Stiven Medellín
marcopolo13 1 sett fa su tio
Che vergogna. Doveva vincerlo uno tra Van Dijk, Alisson, Mané o Salah.
Mirko Zxy 1 sett fa su fb
Basta pensare a Baresi e Maldini , per capire che é tutto programmato e corrotto 💲💲💲
Lino Bigo 1 sett fa su fb
Ma cè ancora qualcuno a cui fregan di ste cose ?
Pamela Giaquinto Maresca 1 sett fa su fb
Se questo e' da scarpetta d'oro... 🤮
Tarek Fares Sadek 1 sett fa su fb
E solo mafia il calcio
Dioneus 1 sett fa su tio
Assolutamente in disaccordo con il premio. Era meglio Van Dijk. Ma Modric pallone d'oro l'anno scorso dove è scomparso?
Carmine Mazzei 1 sett fa su fb
Numero 111111111111
Bayron 1 sett fa su tio
“Mafia”
Diego Bazzero 1 sett fa su fb
schifo
Diego Bazzero 1 sett fa su fb
messi cosa ha fatto quest'anno???
Danilo Comensoli 1 sett fa su fb
Aspetto il var che confermi 😆
Doni Tella Cattani 1 sett fa su fb
Non meritato ci sono giocatori migliori 👎👎👎
Davide Cattani 1 sett fa su fb
Doni Tella Cattani Doni Tella Cattani Ha segnato 51 gol nella Liga fornendo una quantità industriale di assist. Capocannoniere della champions e trascinatore assoluto di un Barca che non è certo quello dei tempi d'oro. Ok, capisco ci siano delle preferenze, ma Messi ha dimostrato, per l'ennesima volta, di essere il numero uno. Chiusa questa parentesi vorrei aggiungere una cosa: il pallone d'oro andrebbe assegnato per ogni singolo reparto sennò temo che l'egemonia dei più forti durerà ancora per un bel pezzo. Comunque sarei curioso di sapere quali giocatori siano, sempre secondo il suo punto di vista, superiori a Messi.
Doni Tella Cattani 1 sett fa su fb
Davide Cattani non ho nulla da dire su quanto argomentato da lei . A me piace molto ronaldo...un gusto personale
LR4You 1 sett fa su fb
Ma nel 2019 che cosa ha fatto di così straordinario? Il premio andava ad un giocatore del Liverpool!
Jo Pedroni 1 sett fa su fb
Dove vincerlo il PAPU
Marlon M D'Amico 1 sett fa su fb
Solita espressione molto sveglia
Alberto Barbuto 1 sett fa su fb
Lo meritava van dijk o salah
Val Caste 1 sett fa su fb
Mah me mi si
Laura Arual 1 sett fa su fb
Ronaldo, il solito cafone pieno di soldi senza cervello!
Celestino Viegas 1 sett fa su fb
Buffa
Fernande Sousa Sousa 1 sett fa su fb
Celestino Viegas sempre o melhor
Johnny Barudoni 1 sett fa su fb
Non si è mai messo.in discussione,gioca nel barca dove ha una squadra mostruosa,poi in nazionale sparisce....no no
Shamano GP 1 sett fa su fb
Ronaldo altro esempio di sportivita che mamma Dolores non gli ha insegnato. Poveretto.
Mr Network 1 sett fa su fb
Il premio NON è assolutamente meritato, in una stagione dove CR7 ha vinto il proprio campionato e la coppa internazionale con il Portogallo lo meritava di certo di piu, addirittura piuttosto lo avrei dato al difensore del Liverpool che ha vinto la Champion's ma si sa che questi premi sono tutti taroccati..
Naasir Digaale 1 sett fa su fb
Auguri 🎉
Jordi Gómez Comes 1 sett fa su fb
Il più grande di sempre! D10S 👑
Tarek Fares Sadek 1 sett fa su fb
Jordi Gómez Comes no comment c......g.....l......e
Paolo Pinana 1 sett fa su fb
Messi venduto 💩💩💩💩💩💩
Menino Ronaldo 1 sett fa su fb
Secondo regalo in carriera 🎁
Roque Berini 1 sett fa su fb
Menino Ronaldo
Francesco Sergio 1 sett fa su fb
Complimenti premio meritato. Francesco da Madeira
Paula Morotti 1 sett fa su fb
Francesco Sergio mas taz a gosar
El Jardinero 1 sett fa su tio
Sesto Pallone d'Oro per il miglior giocatore della storia del calcio. Vamooos Pulga! :)
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 17:03:12 | 91.208.130.89