TiPress
SUPER LEAGUE
01.12.2019 - 19:030

«Ora la classifica è più bella da vedere»

Maurizio Jacobacci si è espresso a margine del successo sul Servette, il primo casalingo della stagione

LUGANO - Partita bagnata, ma questa volta fortunata. Finalmente è arrivata la prima vittoria casalinga per il Lugano. Quattro partite di campionato da quando è arrivato Jacobacci in panchina, tre successi. «Se sono contento? Direi proprio di sì - le parole del Mister - È stata una vittoria difficile, un applauso va a tutta la squadra. Non era facile visto che eravamo reduci dalla partita di Europa League, ma siamo veramente andati al limite contro un bel Servette. Forse potevamo chiuderla prima con il pallonetto di Junior, ma è finito sull’asta e fino al 93' abbiamo  sofferto».

Il primo tempo è parso piuttosto noioso, poi però nel secondo si è visto un buon calcio. «Nel primo tempo sapevamo che dovevamo fare attenzione, ma abbiamo concesso comunque molto poco. Nei secondi 45 minuti siamo usciti bene e dimostrato di avere qualità».

Classifica che, dopo questa vittoria, si abbellisce ulteriormente: «Sapevamo che con una vittoria potevamo prendere una buona distanza dalle ultime, ora la classifica è più bella da vedere. Ma sabato a Neuchâtel ci aspetta una gara molto tosta». Chiusura sui singoli. «A chi ha giocato oggi voglio fare un grande applauso. Mi è piaciuto molto Obexer e anche Covilo, hanno dato equilibrio e non dimentichiamo Guidotti che, quando è entrato, si è fatto valere».

CALCIO: Risultati e classifiche

TiPress
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Indira69 6 mesi fa su tio
Alla faccia di chi criticava Jacobacci,calcio semplice e voglia di combattere ci portano,finalmente,nella nostra posizione naturale;siamo il Lugano e le nostre qualità sono queste:sofferenza e umiltà,questa é la nostra natura!Forza Lugano!
Zarco 6 mesi fa su tio
@Indira69 Ammetto che ero molto scettico! forse e soprattutto per la provenienza ....comunque mi devo ricredere, pochi fronzoli, bravo Jaco
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-05 08:49:08 | 91.208.130.89