Genoa
0
Lazio
1
1. tempo
(0-1)
Torino
0
Parma
0
fine
Genoa
SERIE A
0 - 1
1. tempo
0-1
Lazio
0-1
 
 
2'
0-1 MARUSIC ADAM
 
 
20'
LEIVA LUCAS
MASIELLO ANDREA
28'
 
 
MARUSIC ADAM 0-1 2'
LEIVA LUCAS 20'
28' MASIELLO ANDREA
Venue: Stadio Luigi Ferraris.
Turf: Natural.
Capacity: 36,685.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 13:19
Torino
SERIE A
0 - 0
fine
Parma
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 13:19
keystone-sda.ch/ (Gian Ehrenzeller)
+ 3
ULTIME NOTIZIE Sport
STOP AND GO
11 min
Lugano aggrappato alla speranza, per l'Ambrì più alibi che punti
Le ultime sconfitte hanno allontanato i bianconeri dai playoff. I biancoblù non hanno superato i loro limiti
SERIE A
1 ora
Coronavirus, in Italia sport in ginocchio
Oltre ai tanti stop nelle serie minori, anche quattro partite di Serie A sono state rinviate
FREESTYLE
1 ora
Smith-Bischofberger padroni in Russia
Successi nello skicross per Fanny e Marc, vittoriosi a Sunny Valley
SCI ALPINO
1 ora
Brignone comanda dopo il superG
L'italiana è in vetta dopo la prima prova della combinata. Gisin e Holdener in agguato
NATIONAL LEAGUE
3 ore
Squalifica e multa per Cadonau
Il difensore del Langnau è stato sanzionato per l'intervento portato ai danni di Marchon. Procedura per Rowe
SCI ALPINO
3 ore
Caldo, pioggia e nebbia, niente slalom
Annullata la gara maschile in programma a Naeba
BOXE
4 ore
Demolito Wilder, Tyson Fury campione del mondo
Il britannico ha messo le mani sulla cintura WBC; lo statunitense ha gettato la spugna al settimo round
FORMULA 1
5 ore
Ferrari già indietro? «Sono meno ottimista dello scorso anno»
Mattia Binotto, team principal della Rossa: «Gli altri sono molto veloci. Ci sono 22 gare per sviluppare e crescere»
SERIE A
14 ore
Non basta Rebic: Milan raggiunto dalla Fiorentina
I rossoneri hanno pareggiato 1-1 a Firenze. Per la Viola - in 10 dal 62' - a segno Pulgar su rigore all'85'
NATIONAL LEAGUE
14 ore
Il Friborgo vola, il Rapperswil non muore mai
Colpo da playoff per i Dragoni, andati a vincere 1-0 a Langnau. Sotto 0-2, i sangallesi hanno battuto 3-2 il Losanna
EUROPA LEAGUE
28.11.2019 - 22:500
Aggiornamento : 23:18

Lugano sprecone: addio Europa

Sottocenerini battuti a San Gallo dal Copenaghen per 1-0. Bianconeri generosi e ancora una volta imprecisi sotto porta...

SAN GALLO - Vincere per tenere acceso il lumicino di speranza di qualificarsi per i 1/16 di finale. Era questa la missione del Lugano - reduce dal tris di Thun - impegnato a San Gallo contro il Copenaghen. Missione che purtroppo non è riuscita a Bottani e compagni, battuti per 1-0 ed eliminati dalla competizione con un turno d'anticipo. 

Per l'occasione Mister Jacobacci ha lanciato dal primo minuto il giovane Guidotti. Duo d'attacco formato da Bottani (capitano di serata) e Junior. 

Nei primi minuti della contesa sono stati i ticinesi a crearsi le occasioni migliori, due delle quali ghiottissime con Junior e Bottani. Ma beffardamente a passare in vantaggio - nel miglior momento dei bianconeri - sono stati i danesi con un colpo di testa imprendibile di Nicolaj Thomsen (26'). Una doccia gelata per la truppa sottocenerina, la quale ha accusato il colpo ma che sul finale di primo tempo ha sciupato un'altra grossissima chance con Lavanchy.

Nella seconda metà di gara i padroni di casa hanno faticato maledettamente ad affacciarsi pericolosamente in zona offensiva, se si eccettua in un'occasione con Covilo al 75'. Il suo colpo di testa, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, è andato a far la barba al palo destro della porta di Johnsson. Nei minuti restanti non è più successo più nulla.

Ancora una volta l'attacco del Lugano - che resta all'ultimo posto con soli due punti - si è rivelato sterile (per usare un eufemismo): in 450' europei Junior e compagni hanno segnato una sola rete... 

Nell'altra gara del Gruppo B spettacolare 4-3 del Malmö sulla Dinamo Kiev (ultimo avversario del Lugano il prossimo 12 dicembre fuori casa).

Tra le altre gare da segnalare la sconfitta casalinga dell'Arsenal - con il rientrante Xhaka in campo -, battuto 2-1 dal Francoforte di Djibril Sow e Gelson Fernandes. La squadra di Emery dovrà dunque cercare la qualificazione nell'ultima giornata sul campo dello Standard Liegi. Resta in corsa la Lazio, vittoriosa 1-0 sul Cluj grazie al sigillo di Correa.  

LUGANO - COPENAGHEN 0-1 (0-1)
Reti: 26' Thomsen 0-1.
Lugano: Baumann, Lavanchy, Kecskes, Daprelà, Obexer, Aratore (70' Sasere), Custodio, Lovric, Guidotti (76' Covilo), Bottani, Junior (62' Dalmonte).  

keystone-sda.ch/ (Gian Ehrenzeller)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
El Jardinero 2 mesi fa su tio
Ammazza che scossa sta dando Jacobacci!
Zarco 2 mesi fa su tio
@El Jardinero X Leo Pellegrini! Beh, commento da 5 divisione ....
Zarco 2 mesi fa su tio
@El Jardinero A me interessa il campionato, li conta e sta facendo bene!poi sem ul Lugan , non il Barcellona..
Mushroom 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Sta cercando di rimediare ai danni fatti dal tuo amico!
Treccani Danilo 2 mesi fa su fb
Che strano
Leo Pellegrini 2 mesi fa su fb
Era come vedere una squadra di quinta lega.....😰😭
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-23 13:25:10 | 91.208.130.87