keystone-sda.ch/ (ANTHONY ANEX)
+ 23
ULTIME NOTIZIE Sport
HCAP
39 min
«Manzato? Un peccato, ma è sempre stato onesto»
Il portiere, legatosi al Ginevra, saluterà i biancoblù a fine stagione. Paolo Duca, ds dell’Ambrì: «Avremmo voluto tenerlo, ma rispettiamo la sua scelta»
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Divorzio McIntyre-Zugo, ora il Lugano?
Risolto consensualmente il contratto che legava l'attaccante canadese - pronto a firmare con i bianconeri - e i Tori
NATIONAL LEAGUE
3 ore
Bienne, Paupe rinnova
Il portiere 24enne ha firmato un nuovo accordo valido fino al 2022
HCAP
5 ore
«Orgoglioso dei ragazzi. Rinforzi per la Spengler? Non è così semplice»
L'Ambrì di Cereda, sempre capace di stringere i denti e far fronte ai tanti infortuni, è arrivato alla sosta per la Nazionale con un bottino di 32 punti (-3 dall'ottavo posto)
CHALLENGE LEAGUE
5 ore
Chiasso, licenza a rischio: serve un intervento radicale
Il Riva IV non è più a norma. La SFL ha comunicato al club momò che allo stato attuale non riceverebbe la licenza
SWISS LEAGUE
7 ore
Rockets: ecco Squires, via Bartko
L'attaccante Greg Squires rinforzerà i rivieraschi sino al termine della stagione. Il difensore ceco lascia invece i razzi con effetto immediato
NATIONAL LEAGUE
7 ore
Manzato lascerà l'Ambrì: accordo col Ginevra
Il portiere 35enne ha firmato un contratto annuale (più opzione) con le Aquile
NATIONAL LEAGUE
7 ore
Infortunio al collo: Zgraggen ai box sino a fine gennaio
Il difensore dello Zugo si è ferito nel match di Champions Hockey League perso contro il Mountfield
HCAP
8 ore
L'Ambrì perde un altro pezzo: Rohrbach out 3 mesi
L'attaccante è alle prese con una lussazione della rotula del ginocchio destro con danno cartilagineo
HCL
9 ore
Futuro a Lugano per Marti?
Il difensore 25enne, in scadenza di contratto col Friborgo, si sarebbe accordato con i bianconeri
EUROPA LEAGUE
12 ore
A Kiev ultimo giro di giostra europeo per il Lugano
Questa sera alle 18.55 il Lugano giocherà sul campo della Dinamo Kiev la sua sesta partita in EL
NAZIONALE
18.11.2019 - 22:360
Aggiornamento : 19.11.2019 - 12:26

La Svizzera vince senza sudare, l'Europeo è realtà

Imponendosi 6-1 a Gibilterra, la truppa di Vlado Petkovic ha staccato il pass - da prima del girone - per Euro 2020

GIBILTERRA – Si è chiusa con un successo, prevedibile ma non per questo meno importante, la corsa della Svizzera verso Euro 2020. Avvicinata la competizione continentale piegando la Georgia lo scorso venerdì, la Nazionale ha concluso il girone (da prima, dopo l'1-1 di Irlanda-Danimarca) con il 6-1 esterno rifilato a Gibilterra.

La vittoria contro la selezione guidata da Julio Ribas non è mai stata in dubbio. Tenendo conto dei limiti – evidenti – del rivale di turno, si pensava in ogni caso che, oltre a giorie, la truppa rossocrociata potesse pure dare spettacolo. Un gruppo giovane e, in teoria, affamato ha invece a lungo giochicchiato, senza premere con convinzione sull'acceleratore. A influire sul ritmo del confronto è stato anche Itten che, bissando al 10' il punto già piazzato a San Gallo, ha fatto evaporare i dubbi degli ultimi irriducibili pessimisti. A quel punto, in vantaggio e totale controllo, la Nazionale si è infatti limitata al minimo indispensabile. Questo non le ha permesso di trovare nuove reti nel primo tempo, ma è stato sufficiente per l'allungo della ripresa. Lì, tra cambi ed esperimenti, hanno messo la firma sull'incontro Vargas (50'), Fassnacht (57'),  Styche per il gol della bandiera dei padroni di casa (74'), Benito (75'), ancora Itten (84') e Xhaka (86'). Il punteggio è così lievitato fino a diventare “consono” e qualche sorriso convinto ha fatto capolino sui volti dei rossocrociati.

Compito svolto senza sudare troppo ed ennesima qualificazione alla fase finale di una grande manifestazione ottenuta. Per il momento va bene così. Ora dell'estate, se si vorrà lasciare il segno, si dovrà però crescere molto.

keystone-sda.ch/STF (ANTHONY ANEX)
Guarda tutte le 27 immagini
Commenti
 
GI 3 sett fa su tio
ci mancava che contro una compagine del genere avessero da sudare....E' stato importante rompere il ghiaccio già dopo pochi minuti....
anndo76 3 sett fa su tio
la svizzera...con squadra per lo piu' albanese e kosovara...idem l'allenatore. ah scusate....mi ero scordato che non sono frontalieri ( quando conviene... )
Zico 3 sett fa su tio
@anndo76 ieri schierato Xhaka e il secondo è l'allenatore. almeno prima di criticare guardati le formazioni...
cle72 3 sett fa su tio
@anndo76 Povero di intelligenza! Io sono italiano e tifoso dell Italia, nato e cresciuto in Svizzera e sono contento per la Svizzera squadra ottima e con giocatori di ottimo livello. Per il tuo ragionamento ti rimando alla nostra squadra anche noi abbiamo italiani naturalizzati nel calcio, nella pallavolo e basket idem e di misura maggiore. Il mondo cambia sveglia! Ed è un bene se guardi le grandi città sono più vive di quelle ticinesi perché sono multi culturali e offrono molto di più locali ecc ecc
anndo76 3 sett fa su tio
@cle72 guarda che la mia era solo una battuta ironica verso chi sfoga ogni suo problema verso il frontaliere italiano....mentre se e' in nazionale di calcio vanno fieri. so' benissimo che abbiamo tanti naturalizzati in ogni sport anche da noi .)
Mattiatr 3 sett fa su tio
@cle72 Il nesso fra multiculturalità e vita notturna cittadina è lo stesso che si può fare fra immigrazione e criminalità, fra di loro c'entrano ben poco. Per il resto sì, il Ticino è un po' triste, ma in Svizzera ci sono cantoni molto più noiosi :-) Sarebbe d'aiuto se almeno nei comuni in valle, dove per esperienza ti dico che non ci vive molta gente, si evitasse di bloccare ogni festa alla una o alle due perché altrimenti in comune arrivano reclami.
anndo76 3 sett fa su tio
@Zico scusa pensavo ci fossero frontalieri a rovinare il tutto...:)
moma 3 sett fa su tio
L'ho detta perchè i nostri baldi media sportivi se non si auto flagellano o si auto pestano le 2 non sono contenti. Non dico di esaltarsi come i cugini di giù, ma almeno di alzare la manina e chiedere di potere andare a fare pipi per non farsela addosso.
Vera Studenovic Patljak 3 sett fa su fb
Braviiii ⚽️😎😉
Jolanda Joli 3 sett fa su fb
moma 3 sett fa su tio
Forza Svizzera, ci siamo anche noi.
klich69 3 sett fa su tio
@moma GRANDE SVIZZERA. La nuova generazione si fa largo.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-12 19:25:33 | 91.208.130.89