keystone-sda.ch/STR (Martin Meissner)
+ 32
ULTIME NOTIZIE Sport
SUPER LEAGUE
57 min
«Sabbatini potrebbe non rientrare prima dell'anno nuovo»
Maurizio Jacobacci sta preparando il Lugano per Thun: «Siamo pronti. Abbiamo recuperato Bottani, Gerndt ha avuto qualche problema con la pubalgia ma si è allenato con il gruppo»
CHAMPIONS HOCKEY LEAGUE
8 ore
Red Bull ottava sorella: in gol anche l'ex Lugano Sanguinetti
La compagine di Monaco ha liquidato il Yunost Minsk 6-0 e nei quarti di finale se la vedrà con il Djurgardens
FORMULA 1
8 ore
«La Ferrari è un posto strano, non andarci»
Bernie Ecclestone ha messo in guardia Hamilton, che nel 2021 potrebbe cambiare scuderia: «Fossi in lui vincerei un altro titolo e mi ritirerei»
VIDEO
NHL
9 ore
Che parata di Fleury: l'intervento è strepitoso (e salva i suoi!)
L'estremo difensore dei Vegas Golden Knights si è regalato il 450esimo successo in carriera
PREMIER LEAGUE
10 ore
«Mou senz'anima, è tutto quello che il Tottenham ha sempre evitato»
Spurs: via Pochettino, dentro lo SpecialOne. Stan Collymore: «È fantastico come qualcuno si sia bevuto il "Mourinho vincente" senza alcun riguardo per chi lascia il club...»
SUPER LEAGUE
12 ore
«Stéphane Henchoz è un falso...»
Il portiere del Sion - Kevin Fickentscher - non ha per niente apprezzato le ultime dichiarazioni del suo ex allenatore: «È impossibile per me lavorare con personaggi del genere, mi ha deluso»
FUTSAL
14 ore
Svizzera vice-campione del Mondo
Grande risultato della Nazionale maschile rossocrociata, seconda alla Coppa del Mondo Futsal per sordi che si è svolta a Winterthur
CHAMPIONS LEAGUE
05.11.2019 - 22:590
Aggiornamento : 23:16

Pazza rimonta giallonera: l'Inter crolla a Dortmund

Secondo tempo da incubo per gli uomini di Conte, sconfitti 3-2 dal Borussia Dortmund di Favre. Pari Napoli, vince il Liverpool (2-1 sul Genk). Rocambolesco 4-4 tra Chelsea e Ajax

DORTMUND (Germania) - Serata dalle mille emozioni a Dortmund, dove i gialloneri di Favre hanno ribaltato con grinta e ferocia l'Inter. Dopo un primo tempo praticamente perfetto chiuso in vantaggio 2-0 grazie a un gioiello di Lautaro Martinez (5') e una bella combinazione finalizzata da Vecino al 40', nella ripresa gli uomini di Conte sono crollati.

Trafitti una prima volta da Hakimi al 51’, i nerazzurri hanno sbandato al 64’, quando dopo un “regalo” in fase difensiva hanno incassato il 2-2 di Brandt. Al 77’ ancora Hakimi, dopo una bella iniziativa, ha firmato il decisivo 3-2.

In classifica, dopo 4 giornate, il Barcellona guida il girone F con 8 punti, seguito dal Borussia Dortmund con 7. Inter ferma a quota 4 e con un cammino divenuto ora davvero in salita verso gli ottavi. Chiude lo Slavia Praga con 2.

Nelle altre sfide della serata da sottolineare il pareggio interno del Napoli, fermato sull’1-1 dal Salisburgo. Al vantaggio ospite di Haaland (rigore trasformato all’11’), ha risposto Lozano al 44’.

L’altro match del Gruppo E ha sorriso al Liverpool, vittorioso 2-1 sul Genk. Per i Reds a segno Wijnalsum e Oxlade-Chamberlain. Gli uomini di Klopp guidano il girone con 9 punti, seguiti da Napoli (8), Salisburgo (4) e Genk (1).

Pioggia di gol nel gruppo H, dove spicca il rocambolesco 4-4 tra Chelsea e Ajax. I Lancieri, avanti 4-1 anche grazie a due autogol, hanno subito la reazione dei Blues. Incassato il 4-2 di Azpilicueta e rimasti in 9 dal 69’ (espulsi Blind e Veltman nel giro di un minuto), gli olandesi sono stati acciuffati da Jorginho (rigore al 71’) e James (74’). Nell’altro match del girone comodo successo del Valencia (4-1 sul Lilla). 

Completa i match della serata la vittoria interna del Lione, che davanti ai propri tifosi ha piegato 3-1 il Benfica. Ai portoghesi non è bastato il momentaneo 2-1 di Seferovic.

keystone-sda.ch/STR (Martin Meissner)
Guarda tutte le 36 immagini
Commenti
 
clay 2 sett fa su tio
Conte.....ora conta i goal.....tante balle ...poca roba
Tato50 2 sett fa su tio
Favre - Conte 1 a 0 sia nel risultato che nel comportamento a bordo campo ;-))
El Jardinero 2 sett fa su tio
Veramente peccato! Si è buttato via molto ieri sera, da un tecnico esperto e blasonato come Conte mi aspettavo una diversa gestione del doppio vantaggio. Ora si fa dura proseguire in CL è una cosa abbastanza proibitiva. Concentriamoci sul campionato. FORZA INTER !!
Frankeat 2 sett fa su tio
FOZZA INDA!
Maria Diamante 2 sett fa su fb
Alessandro Benin
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-21 07:57:48 | 91.208.130.86