Keystone (foto d'archivio)
+13
SERIE A
14.10.2019 - 10:240
Aggiornamento : 16:34

«Il Milan ha rischiato la D? Frase da dire solo al cesso», Berlusconi inchioda Gazidis

L'ex patron ha tuonato contro l'attuale Amministratore delegato e Direttore generale del Diavolo

MILANO (Italia) - Nella tormentata scorsa settimana, quella che ha visto l'avvicendamento in panchina Giampaolo-Pioli, Ivan Gazidis si è lasciato scappare una frase infelice. Parlando del Milan, di cui è Amministratore delegato e Direttore generale, il dirigente sudafricano ha sottolineato il rischio corso di bancarotta e di ripartenza dalla Serie D.

Le parole del 55enne nativo di Johannesburg non hanno fatto piacere a Silvio Berlusconi, che da ex patron del Diavolo si è sentito chiamato in causa. L'ex cavaliere ha così risposto per le rime, perdendo per un attimo il suo proverbiale aplomb.

«Sono frasi che è meglio non dire - ha attaccato l'83enne - oppure se uno ha voglia di dirle va al cesso, chiude la porta e le dice. Far tornare il Milan ai vecchi fasti è molto semplice ma allo stesso tempo difficile da realizzare: lo si deve ridare a Silvio Berlusconi».

CALCIO: Risultati e classifiche

Keystone (foto d'archivio)
Guarda tutte le 17 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zico 7 mesi fa su tio
il Berlusca ci metteva i soldi, questi ci mettono la lingua
Zarco 7 mesi fa su tio
@Zico Hai detto bene ! Li metteva ...
Zico 7 mesi fa su tio
@Zarco ora li mette nel Monza, attenzione che Monza e Milan sono poco distanti
Mat78 7 mesi fa su tio
Ma se prima di abbandonare la barca ci hai fatto 100 fori ed hai buttato a mare i remi...(così che nessuno potesse avvicinare i tuoi risultati). Caro Berlusca avessi venduto nel 2010 ti darei ragione, ma la squadra l'hai rovinata tu, non nasconderti dietro ad un dito adesso...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-29 03:38:06 | 91.208.130.87