Keystone/foto d'archivio
NYON
23.09.2019 - 17:580

Razzismo: sanzionate Romania, Ungheria e Slovacchia

L'UEFA ha inflitto alle tre Nazionali una multa e un turno da disputare a porte chiuse

NYON - Pugno duro dell’UEFA contro il razzismo. La Federazione europea con sede a Nyon ha infatti deciso di sanzionare Romania, Ungheria e Slovacchia per i cori ed i comportamenti razzisti messi in atto dai propri tifosi nelle recenti sfide di qualificazione verso l'Europeo del 2020.

L'UEFA ha inflitto alle tre Nazionali un turno a porte chiuse, da scontare nelle prossime gare di qualificazione per l'Europeo. Le tre Federazioni dovranno anche pagare delle multe che vanno dai 20'000 agli 83'000 euro.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/STF (Tamas Kovacs)
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-25 20:32:12 | 91.208.130.86