EUROPA LEAGUE
20.09.2019 - 14:150
Aggiornamento : 22:14

Karius, incubo Europa: si rivedono i fantasmi di Kiev

Il portiere tedesco, in prestito al Besiktas, ha iniziato nel peggiore dei modi la fase a gironi di Europa League

BRATISLAVA (Slovacchia) - Altra notte europea da dimenticare per Loris Karius, portiere di proprietà del Liverpool in prestito al Besiktas.

Il 26enne tedesco, che in Turchia aveva ritrovato serenità e saputo fornire anche buone prestazioni, ha vissuta un'altra serata da incubo dopo quella di Kiev, quando con la maglia dei Reds confezionò due papere clamorose nella finale di Champions League persa contro il Real Madrid.

Ieri sera Karius, con un goffo e scellerato intervento di testa, ha steso un suo compagno e spianato la strada al gol dell'1-0 dello Slovan Bratislava nel match di Europa League. La sfida si è poi conclusa sul 4-2 per gli slovacchi, che hanno iniziato il girone col piede giusto.

 

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marcopolo13 1 anno fa su tio
Boia ma proprio non ce la fa.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 23:43:32 | 91.208.130.87