Immobili
Veicoli

SERIE AMihajlovic ha emozionato tutti: «I guerrieri si riconoscono da lontano»

26.08.19 - 19:50
Nonostante le pesanti cure alle quali si sta sottoponendo in questo periodo - per combattere la leucemia - Sinisa si è presentato in panchina ieri a Verona per guidare il suo Bologna
keystone-sda.ch/ (FILIPPO VENEZIA)
SERIE A
26.08.19 - 19:50
Mihajlovic ha emozionato tutti: «I guerrieri si riconoscono da lontano»
Nonostante le pesanti cure alle quali si sta sottoponendo in questo periodo - per combattere la leucemia - Sinisa si è presentato in panchina ieri a Verona per guidare il suo Bologna

BOLOGNA (Italia) - Sinisa Mihajlovic ha emozionato tutti. La sua presenza ieri a Verona sulla panchina del Bologna ha stupito tutti. Nel mezzo delle cure - 40 giorni dopo che i medici gli hanno diagnosticato la leucemia - il tecnico 50enne ha ricevuto l'ok dai medici per guidare i suoi ragazzi nella prima giornata di Serie A. 

«Devo dare merito al paziente, che ancora una volta è stato scrupoloso e si è attenuto perfettamente alle raccomandazioni - le parole all'Ansa di Michele Cavo, primario di Ematologia del Sant’Orsola di Bologna - Posso anche ritenere che quello che è avvenuto ieri non sia un episodio isolato e mi riferisco alla possibilità di essere in campo. Per contro ci saranno altri momenti, quando seguirà altri cicli di terapie, in cui questo, invece, non sarà possibile».

I messaggi di affetto che hanno accompagnato Sinisa in panchina sono stati tantissimi. Particolarmente toccanti quelli della figlia Viktorija («Ma come si fa? La grande bellezza») e della moglie Arianna Rapaccioni («I guerrieri si riconoscono da lontano, My Love»). 

COMMENTI
 
Tato50 2 anni fa su tio
@Ketty Birollo !!!!! Io ne ho avuti quattro e ne ho parlato qui senza pudore e non per farmi compatire. Sembra che sia ancora tabù prlare di certe malattie, idem per la depressione, ma la gente deve capire che si soffre ma si può anche vincere ;-))
RobediK71 2 anni fa su tio
Siniša Vinci per tutti noi
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT