TiPress/foto d'archivio
SUPER LEAGUE
23.08.2019 - 10:010
Aggiornamento : 14:27

Lugano, missione al Kybunpark per ritrovare il gol e i 3 punti

Dopo la parentesi di Coppa torna la Super League. I bianconeri, reduci in campionato da due sconfitte e un pareggio - il gol manca dall'esordio al Letzigrund - fanno visita al San Gallo

LUGANO - Buona volontà e organizzazione di gioco, ma poca lucidità negli ultimi metri e mancanza di concretezza. Questo, in estrema sintesi, il Lugano ammirato negli ultimi tre impegni di campionato, dove è rimasto a secco di gol e ha conquistato un sol punto, frutto del pari interno contro il Thun nella seconda giornata. In seguito due sconfitte, col rovescio allo Stade de Suisse nel segno di Nsame e la bruciante sconfitta di Cornaredo col Sion, che ha preceduto la sosta della scorsa settimana per la Coppa Svizzera.

Al di là dei ferri colpiti bisogna fare di più - come candidamente ammesso da mister Celestini -, bisogna ritrovare la via del gol e la giusta cattiveria sottoporta, come nel roboante esordio del Letzigrund, quando al via del nuovo campionato i ticinesi avevano convinto e rifilato un poker allo Zurigo. Da questo punto di vista i primi buoni segnali sono arrivati proprio dal match di Coppa, dove i bianconeri - dando spazio anche a chi sin qui aveva giocato meno - hanno ritrovato reti e sorrisi liberandosi senza affanni del comunque modesto Concordia Basilea, club di 2a Lega. Partire da quanto di buono mostrato e cercare uno step in più contro il San Gallo, avversario sempre ostico da affrontare domenica al Kybunpark. Questo l’obiettivo nel quinto turno di Super League, dove il Lugano cercherà di mettere pressione ai biancoverdi e tornare al successo in campionato. In classifica la squadra di Zeidler - che ha già disputato una partita in più ed è reduce dai ko con YB e Zurigo - si trova a quota 4 come i ticinesi e il Lucerna.

Gli ultimi duelli al Kybunpark, dove Sabbatini e compagni giocheranno anche i match casalinghi di Europa League, parlano a favore dei bianconeri, che nello scorso campionato sono rimasti imbattuti ottenendo 4 punti nella tana dei sangallesi. 

In settimana il gruppo di Fabio Celestini ha lavorato con la consueta intensità e attenzione tecnico-tattica per preparare il match di San Gallo, che mette in palio punti già preziosi e darà risposte importanti.

CALCIO: Risultati e classifiche

Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
El Jardinero 11 mesi fa su tio
Il Lugano di Celestini gioca un calcio tra i migliori di Super League (escluso forse il solo YB) il vero guaio è la finalizzazione. Junior non è tranquillo visto la sua incertezza di permanenza. Servono cmq punti. Forza Lugano!
GI 11 mesi fa su tio
E' sempre stato un campo ostico.....di recente i BN sono comunque riusciti a portare a casa diversi punti ! Spero che il trend possa essere confermato ! Forza Lügan!!
Indira69 11 mesi fa su tio
Bisogna assolutamente incamerare punti,forza Lugano!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 13:27:54 | 91.208.130.87