PIT Penguins
0
NJ Devils
0
1. tempo
(0-0)
OTT Senators
NY Rangers
01:30
 
PIT Penguins
NHL
0 - 0
1. tempo
0-0
NJ Devils
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.11.2019 01:11
OTT Senators
NHL
0 - 0
01:30
NY Rangers
Ultimo aggiornamento: 23.11.2019 01:11
ULTIME NOTIZIE Sport
NATIONAL LEAGUE
3 ore
Corre il Bienne, sorprendono Losanna e Friborgo
I bernesi hanno regolato il Langnau. Leoni biancorossi e Dragoni hanno vinto rispettivamente a Berna e Ginevra. Zugo avanti contro lo Zurigo
HCL
3 ore
Il Lugano torna finalmente a sorridere, spazzato via il Rapperswil
I bianconeri mettono fine alla serie di sei sconfitte consecutive superando i Lakers con un secco 5-1. Domani il derby alla Valascia
VIDEO
COPA VERDE
6 ore
Zaza "style": prende una lunga rincorsa, cammina e... sbaglia clamorosamente!
È successo in occasione della sfida dell'ultimo atto della Copa Verde
MOTO GP
7 ore
Rossi è carico: «L'obiettivo del 2020? Andare un po' meno... piano!»
Nella prossima stagione il pilota italiano vorrebbe tornare a essere competitivo
SUPER LEAGUE
9 ore
«Col Thun non è uno spareggio. Pochi gol? Sottoporta non bisogna voler strafare»
Maurizio Jacobacci lancia la sfida della Stockhorn Arena: «Ci aspettiamo una partita molto intensa. La pausa? È stata positiva, ho potuto lavorare sul mio calcio»
NATIONAL LEAGUE
10 ore
Berna, l'infermeria inizia a svuotarsi
Gli Orsi hanno recuperato Beat Gerber e André Heim
EURO 2020
11 ore
Euro 2020, ecco le sfide dei playoff
Sedici squadre possono ancora sperare di partecipare a Euro 2020. 4 i posti disponibili
SERIE A
12 ore
«Con CR7 non servono chiarimenti. Il match di Bergamo? Al 99% non giocherà»
Maurizio Sarri ha parlato alla vigilia della sfida contro l'Atalanta: «Cristiano Ronaldo ha un problema che lo sta condizionando anche mentalmente. Puntiamo a recuperarlo per la gara di Champions»
DERBY
15 ore
Ambrì & Lugano: è tutto pronto per il terzo derby
La stracantonale si giocherà alla Valascia: i biancoblù saranno forse più freschi visto che non giocano questa sera, al contrario dei bianconeri (in casa contro il Rapperswil)
SUPER LEAGUE
18 ore
Esame fanalino di coda per il Lugano: a Thun bisogna vincere
I bianconeri se la vedranno contro l'ultima della classe. In Challenge League il Chiasso cerca il terzo successo consecutivo
CALCIO FEMMINILE
13.08.2019 - 11:010
Aggiornamento : 11:28

Weekend di lusso per il Lugano Femminile

In meno di 24 ore le bianconere hanno affrontando Milan e Juventus

LUGANO - Weekend intenso per le bianconere, allo storico esordio con le maglie ufficiali Acerbis dell’FC Lugano ed impegnate in due incontri di primissimo livello contro la prima e la terza forza del massimo campionato italiano. Tutto ciò in poco più di 24 ore, incluse le 3 ore di trasferta in quel di Torino, per testare condizione fisica e sviluppo tecnico della nuova rosa. Ottime indicazioni per lo staff tecnico delle bianconere dopo le fatiche delle prime quattro settimane di preparazione precampionato.

Sabato 10 Agosto, Lugano-Milan 0-1 (0-1)

La prima amichevole si è disputata a Taverne con grande risposta del pubblico. Era infatti presente una folla da grandi occasioni con diverse centinaia di spettatori entusiasti sugli spalti nonostante il gran caldo. La partita è da subito molto equilibrata con il Milan che trova il gol solo grazie ad un errato disimpegno difensivo delle ticinesi, brava Giacinti ad approfittarne ed a superare Dossey. 

Nel finale del primo tempo un gran tiro da fuori area di McDonald (Lugano) finisce sul palo, negando il gol del pareggio alle bianconere. Nella ripresa il Lugano prova a spingere cercando a più riprese il pareggio. Finale di gara emozionante, splendida parata di Dossey su punizione di Bergamaschi (Milan) seguito da un gol annullato nel finale a Baliatico (Lugano) per un fuorigioco millimetrico. 

Formazione: Dossey, O'Neill, Pantuso, Seed (75' Von Ballmoos), Chickering, Von Ballmoos (46' L. Curtin), McDonald (82' Bytyqi), Cagnina (59' Amyx), Bellero (70' Pedrazzini), Dickerman (59' Granados), Scaffidi (53' Baliatico). A disposizione: Bertsch, Lee, Polledri 

Domenica 11 Agosto, Juventus - Lugano 1-0 (0-0) 

Seconda amichevole di prestigio in meno di 24 ore per il Lugano Femminile, la gara si è giocata domenica a Vinovo davanti ad oltre 1’000 appassionati.

La Juventus parte subito molto forte cercando di dettare il gioco. Le bianconere del Lugano cominciano comunque ad uscire con autorità e la partita diventa equilibrata e molto divertente. Al 30’ un'occasione per Bonansea (Juventus), che si ritrova il pallone a ridosso dell'area piccola, brava Bertsch a respingere. Al 39' il Lugano ha un'occasione con Lauren Curtin scaturita da calcio d'angolo - bel destro in area - ma Giuliani controlla bene. 

Inizio ripresa e la Juventus va in vantaggio sfruttando un’incertezza della difesa ticinese, con Girelli che libera con un tocco di tacco Galli che insacca una incolpevole Bertsch. Situazioni ed anomalie già riscontrate nella gara del giorno precedente contro le rossonere, ma comprensibili in una linea difensiva completamente nuova per il Lugano.

Il Lugano femminile reagisce e inizia ad alzare il ritmo sotto una pioggia torrenziale, creando diverse azioni, specialmente con la giovane Pedrazzini e con la O'Neill. Il ritmo sale in maniera imperiosa da parte del Lugano che rimane fisso nella metà campo juventina per tutto il secondo tempo, dimostrando grande intensità e forza atletica. Il risultato purtroppo non premia la pressione costante delle bianconere ticinesi. A riprova dell’ottima gara, il portiere del Lugano Bertsch è rimasta completamente inattiva nel secondo tempo.

Formazione: Bertsch, O'Neill, Chickering, Pantuso, L. Curtin, Baliatico, McDonald (75' Bytyqi), Cagnina (75' Granados), Amyx (57' Seed), Bellero (57' Pedrazzini), Scaffidi (30' Dickerman, (67' Von Ballmoos)). A disposizione: Dossey, Lee, Polledri.

Malgrado le due sconfitte di misura il weekend ha comunque dato buone indicazioni che fanno bene in vista dell’esordio stagionale nella massima serie nazionale. La prima partita di campionato è prevista per sabato 17 agosto a San Gallo alle ore 17:00.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-23 01:23:16 | 91.208.130.89