keystone-sda.ch/ (Pablo Gianinazzi)
+ 14
CASINÒ LUGANO CUP
14.07.2019 - 21:220

Maric e Bottani pensano positivo

Difensore e attaccante sono sicuri che il Lugano sarà pronto per la sfida allo Zurigo

LUGANO – Una delle colonne del Lugano è, senza dubbio, Mijat Maric. A una settimana dall'inizio del campionato, il difensore come si sentirà? «Direi bene. Abbiamo lavorato intensamente in queste quattro settimane. Direi che, malgrado la sconfitta, con l'Inter si sono viste anche delle belle cose. Non eravamo freschissimi, ma è giusto cosi. La partita importante è quella di domenica prossima al Letzigrund contro lo Zurigo. Lì dovremo essere pronti, anzi lo saremo di sicuro».

Questo Lugano è diverso da quello dell'anno scorso? «Ci sono molti giocatori nuovi, dobbiamo trovare il giusto feeling, ma siamo sulla buona strada. I nuovi ragazzi sono molto motivati e riusciranno a integrarsi bene nel gruppo. Ci attendono sfide importanti ma la motivazione è alle stelle».

Da un difensore passiamo a un attaccante: Mattia Bottani, nel primo tempo uno dei più propositivi. «Tutto sommato possiamo essere contenti – ha spiegato il numero 10 del Lugano - l'Inter è sempre una grande squadra. Penso che ce la siamo giocata, forse il possesso palla doveva essere migliore. Ci manca ancora un po' di brillantezza, ma tra sette giorni saremo pronti per la lotta ai 3 punti».

Cosa vi chiede in questo momento il mister? «Niente di particolare. Dobbiamo continuare a lavorare con la stessa filosofia, ossia quella vincente».

Che campionato ti aspetti, ancora YB e Basilea subito in fuga? «Non penso. Anche loro avranno molti impegni, quindi non sarà facile per nessuno. Noi dobbiamo stare con i piedi per terra e capire chi siamo. Ma forse potremo anche creare la sorpresa...».

keystone-sda.ch/STF (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 18 immagini
Commenti
 
Rolf Banz 4 mesi fa su fb
FORZA LUGANO
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 09:17:56 | 91.208.130.89